Gennaio 2019

Breve storia del vaccino del morbillo

Breve storia del vaccino del morbillo Nel 1954, il virus del morbillo fu isolato da un bambino di 11 anni proveniente dagli Stati Uniti, David Edmonston, e adattato e propagato sulla cultura del tessuto embrionale di pollo (CE, chick embryo). Il ceppo adattato CE, noto come Edmonston A, era troppo virulento ai fini del vaccino. Il ceppo… Continua a leggere Breve storia del vaccino del morbillo

Bichat, uno dei padri dell’anatomia patologica

BICHAT FU UNO DEI PADRI DELL’ANATOMIA PATOLOGICA Marie Francois Xavier Bichat (1771-1802) fu uno dei più importanti sostenitori dell’anatomia patologica come parte dell’armamentario della pratica medica. Egli sostenne un approccio triangolato per lo sviluppo dell’eccellenza medica in cui la patologia costituiva la base. Thayer cita Bichat: “Seziona in anatomia, esperimenta in fisiologia, segui la malattia e… Continua a leggere Bichat, uno dei padri dell’anatomia patologica

Chirurgia fetale nella spina bifida

SPINA BIFIDA: DALLE PROMESSE DELLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE AI FATTI DELLA CHIRURGIA FETALE La spina bifida è una malformazione o difetto neonatale dovuto alla chiusura incompleta di una o più vertebre, risultante in una malformazione del midollo spinale. Nel 1980, tecniche di chirurgia fetale su modelli animali sono state sviluppate alla University of California, San Francisco, da Michael R.… Continua a leggere Chirurgia fetale nella spina bifida

Breve storia della nistatina

BREVE STORIA DELLA NISTATINA Molte infezioni causate da muffe e lieviti sono sensibili alla nistatina, in particolare quelle sostenute da germi del genere Candida. Poiché l’antibiotico viene assorbito solo per il 20%, il suo impiego si limita alla terapia delle micosi cutanee e delle mucose (ad esempio quella esofagea), e in particolare alle candidosi dell’apparato… Continua a leggere Breve storia della nistatina

Il dottor Pelletan ed il cuore di Luigi XVII

Il dottor Pelletan ed il cuore di Luigi XVII Figlio di un chirurgo, Philippe Jean Pelletan fu membro dell’Académie Royale de Chirurgie e dell’Académie des Sciences. Fu professore presso la Faculté de Médecine di Parigi e nel 1789 eletto chirurgo della Garde Nationale. Il 13 luglio 1793, poco dopo l’assassinio di Jean-Paul Marat commesso da Charlotte Corday , Pelletan era presente sulla scena del crimine. I verbali sul certificato… Continua a leggere Il dottor Pelletan ed il cuore di Luigi XVII

Ada Yonath: dai rabbini ai ribosomi

ADA YONATH: DAI RABBINI AI RIBOSOMI Nel 1939 a Gerusalemme nasce Ada Yonath, figlia di un rabbino sionista.  Nel 1962 Ada si laureò in chimica a Gerusalemme. Nel 1968 conseguì presso il Weizmann Institute of Science di Rehovot una specializzazione in cristallografia. Alla fine degli anni settanta, decise di cercare di generare strutture cristallografiche a raggi X del ribosoma, cosa… Continua a leggere Ada Yonath: dai rabbini ai ribosomi

Theodor Kocher: quando i Nobel si davano anche i chirurghi

THEODOR KOCHER: QUANDO I NOBEL SI DAVANO ANCHE AI CHIRURGHI Theodor Kocher nacque nel 1841 a Berna. Quando egli iniziò la sua attività chirurgia, a cavallo degli anni settanta, la transizione dal trattamento settico a quello antisettico delle ferite era stato già completato. La clinica chirurgica di Berna fu a lungo il centro di attrazione di medici che… Continua a leggere Theodor Kocher: quando i Nobel si davano anche i chirurghi

Gli ostacoli della superstizione alla nascita dell’anatomia comparata

Gli ostacoli della superstizione alla nascita dell’anatomia comparata Il filosofo Anassagora (496 ac – 428 ac) fu amante dell’anatomia oltre che celebre filosofo e maestro dello statista ateniese Pericle. Plutarco racconta di lui una storiella da cui si arguisce come nacque l’anatomia e quali furono i tabù da superare per i fisiologi.  Un giorno venne recato a Pericle… Continua a leggere Gli ostacoli della superstizione alla nascita dell’anatomia comparata

Un’invettiva contro l’omeopatia nell’ottocento

CONTRO L’OMEOPATIA. UNO CHE AVEVA VISTO DA SUBITO L’INFONDATEZZA SCIENTIFICA DI QUESTA CIARLATANERIA, NONOSTANTE MOLTI SIANO ANCORA AVVEZZI ALLA CREDULITA’ “… La bizzarra fanfaluca dell’omeopatia, che alcuni pazzi cervelli vanno spacciando oggidì, fiancheggiandola di miracoli, di scientifico apparato ed avviluppandola nel mistero. Vituperio del secolo nostro, il quale superbo di ogni sua novità, vorrebbe trasmettere… Continua a leggere Un’invettiva contro l’omeopatia nell’ottocento

Il bendaggio con le istruzioni inscritte

IL BENDAGGIO CON LE ISTRUZIONI INSCRITTE Il bendaggio Esmarch fu congegnato dal chirurgo tedesco Friedrich von Esmarch (1823-1908) come strumento di primo intervento medico nel campo di battaglia. Esmarch era stato il chirurgo generale dell’esercito tedesco durante la guerra franco-tedesca. La benda consisteva in un pezzo di lino o cotone a tre lati, la base di 120 cme… Continua a leggere Il bendaggio con le istruzioni inscritte