Chirurgia

Storia della Chirurgia

Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

ADDIO A LEONARD BAILEY, IL PADRE DEI TRAPIANTI DI CUORE NEI BAMBINI 12 maggio 2019: è morto oggi il dr Leonard Bailey, chirurgo statunitense della ‘Loma Linda University Medical Center‘ (California, USA), che il 26 ottobre 1984 aveva collocato il cuore di un babbuino nel petto di “Baby Fae“, una neonata con un difetto cardiaco… Continua a leggere Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE IL CELEBRE CHIRURGO DWIGHT HARKEN  ESTRAEVA PROIETTILI DAL CUORE Dwight Harken usò gli ultimi ritrovati delle tecniche chirurgiche per la rimozione dei proiettili. Prima dell’operazione, la posizione del proiettile veniva individuata al fluoroscopio. L’anestesia era indotta con pentotal sodico per via intravenosa, il paziente veniva intubato con un tubo endotracheale, e… Continua a leggere Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

Norman Dott, distinto neurochirurgo

Norman Dott, distinto neurochirurgo Di origine scozzese-ugonotta, Norman McOmish Dott, nacque ad Edimburgo nel 1897. La sua storia è romantica: nipote e figlio di famosi mercanti d’arte, intendeva diventare un ingegnere, ma, mentre era ancora un apprendista, un incidente in motocicletta provocò una grave lesione all’anca richiese un periodo prolungato di ricovero in ospedale. Da… Continua a leggere Norman Dott, distinto neurochirurgo

Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica

Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica Johannes Fatio fu probabilmente il primo chirurgo che studiò e curò sistematicamente le condizioni chirurgiche dei bambini. Nato a Basilea nel 1649, non studiò Medicina all’università divenne membro della corporazione dei barbieri. Successivamente studiò Medicina e divenne dottore dell’Università di Valencia. Tornò a Basilea per praticare chirurgia, ostetricia… Continua a leggere Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica

Trapianto di cranio e cuoio capelluto

TRAPIANTO DI CRANIO E CUOIO CAPELLUTO Per la prima volta al mondo, in Texas, il 22 maggio 2015 è stato effettuato un trapianto di cuoio capelluto e cranio, tra l’altro in un intervento di 15 ore che comprendeva anche un multitrapianto di rene e pancreas. Protagonista della “maratona” chirurgica è stato James Boysen, un 55enne sviluppatore di software… Continua a leggere Trapianto di cranio e cuoio capelluto

E’ possibile il trapianto di pene?

E’ possibile il trapianto di pene? Siamo nel 2011: un ragazzo sudafricano diciottenne si sottopone ad una cerimonia iniziatica di circoncisione. L’intervento non va come sperato ed il ragazzo perde il suo pene durante la procedura rituale. Egli, che fino ad allora aveva avuto regolari rapporti sessuali, rimane con un moncone penieno di circa 1… Continua a leggere E’ possibile il trapianto di pene?

Chirurgia fetale nella spina bifida

SPINA BIFIDA: DALLE PROMESSE DELLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE AI FATTI DELLA CHIRURGIA FETALE La spina bifida è una malformazione o difetto neonatale dovuto alla chiusura incompleta di una o più vertebre, risultante in una malformazione del midollo spinale. Nel 1980, tecniche di chirurgia fetale su modelli animali sono state sviluppate alla University of California, San Francisco, da Michael R.… Continua a leggere Chirurgia fetale nella spina bifida

Epoche della cardiochirurgia durante il novecento

EPOCHE DELLA CARDIOCHIRURGIA DURANTE IL NOVECENTO Quando il grande chirurgo Dwight Harken tenne la prima “Laurence Brewster Ellis lecture” al Boston City Hospital il 5 novembre 1965, egli sostenne che l’inizio della moderna era della chirurgia cardiaca risaliva alla fine del XIX secolo. Inoltre, egli descrisse quattro epoche principali nell’evoluzione della chirurgia a partire da quel periodo.… Continua a leggere Epoche della cardiochirurgia durante il novecento

Chirurgia Medievale: la ginecomastia

CHIRURGIA MEDIEVALE: LA  GINECOMASTIA Paolo di Egina, celebre chirurgo bizantino del VII secolo dc, racconta una tecnica chirurgica estetica il cui scopo è la riduzione dell’ipertrofia mammaria mascolina (ginecomastia) puberale che può dare un “aspetto effemminato“. Questa tecnica sembra essere ben strutturata: in essa veniva pratica un’incisione sotto-mammaria seguita dall’asportazione del grasso in eccesso e dalla sutura… Continua a leggere Chirurgia Medievale: la ginecomastia

Appendicectomia ad inizio novecento

L’APPENDICECTOMIA AD INIZIO NOVECENTO Questa tavola tratta dalla terza edizione del libro “Appendicitis” (1905) di John B. Deaver, chirurgo del German Hospital di Filadelfia, mostra una delle fasi finali di intervento di appendicectomia. Il cieco viene fissato tra le dita del chirurgo mentre l’appendice sta per essere tagliata e la ferita suturata. Notare come l’intervento… Continua a leggere Appendicectomia ad inizio novecento