Chirurgia

Storia della Chirurgia

Il dott. Lillehei e la cross-circulation

Il dott. Lillehei e la cross-circulation Quando il dott. John Gibbon richiuse con successo un difetto atriale settale in una ragazza diciannovenne, il 6 Maggio 1953, usando la sua macchina cuore-polmone, venne assicurata la fattibilità della chirurgia a cuore aperto come tecnica terapeutica. L’ipotermia, con la riduzione del flusso, svolse certamente un ruolo importante nel… Continua a leggere Il dott. Lillehei e la cross-circulation

Anna, il cane che ha aperto la via della speranza ai ‘bambini blu’

ANNA, IL CANE CHE HA APERTO LA VIA DELLA SPERANZA AI ‘BAMBINI BLU’ L’ospedale ‘Johns Hopkins‘ di Baltimora e la sua facoltà di Medicina sono oramai una memoria vivente del progresso della ricerca biomedica degli ultimi 150 anni circa. Per mantenere questa memoria, è consuetudine del Johns Hopkins dedicare dei quadri ai migliori scienziati che… Continua a leggere Anna, il cane che ha aperto la via della speranza ai ‘bambini blu’

Rudolph Matas, the Keen’s Surgery e la nascita dell’endoaneurismorrafia

RUDOLPH MATAS, THE KEEN’S SURGERY E LA NASCITA DELL’ENDOANEURISMORRAFIA L’endoaneurismorrafia è’ l’eliminazione chirurgica di una sacca aneurismatica, mediante sutura delle sue pareti. Questa tecnica fu concepita il 30 maggio 1888 dal chirurgo statunitense Rudolph Matas (1860-1957), mentre stava operando un paziente con un aneurisma brachiale traumatico che la ligatura prossimale e distale dell’arteria non era… Continua a leggere Rudolph Matas, the Keen’s Surgery e la nascita dell’endoaneurismorrafia

Dan Gavriliu e la prima esofagoplastica

Dan Gavriliu e la prima esofagoplastica Il chirurgo rumeno Dan Gavriliu (26 aprile 1915 — 4 novembre 2012) eseguì la prima sostituzione chirurgica totale dell’esofago umano, usando una sezione dello stomaco, attraverso una procedura ora chiamata “esofagoplastica secondo Gavriliu“. Era il 20 aprile 1951, ma questo intervento ebbe poco risalto tra i chirurghi degli stati… Continua a leggere Dan Gavriliu e la prima esofagoplastica

William Edwards Ladd, un pioniere della chirurgia pediatrica

William Edwards Ladd, un pioniere della chirurgia pediatrica William Edwards Ladd è stato un chirurgo americano ed è comunemente considerato uno dei fondatori della chirurgia pediatrica. Egli studiò alla “Hopkinson’s School for Boys“, Boston, e si è laureato alla “Harvard Medical School” nel 1906. Nel 1912 fu nominato assistente chirurgo presso la Harvard Medical School.… Continua a leggere William Edwards Ladd, un pioniere della chirurgia pediatrica

Ephraim McDowell e la prima ovariotomia

Ephraim McDowell e la prima ovariotomia Ephraim McDowell (11 novembre 1771 – 25 giugno 1830) fu un medico americano ed un  pioniere della chirurgia. Egli è stato la prima persona a rimuovere con successo un tumore ovarico, è stato chiamato “il padre dell’ovariotomia” ed “il padre fondatore della chirurgia addominale“. McDowell ricevette la sua prima… Continua a leggere Ephraim McDowell e la prima ovariotomia

Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

ADDIO A LEONARD BAILEY, IL PADRE DEI TRAPIANTI DI CUORE NEI BAMBINI 12 maggio 2019: è morto oggi il dr Leonard Bailey, chirurgo statunitense della ‘Loma Linda University Medical Center‘ (California, USA), che il 26 ottobre 1984 aveva collocato il cuore di un babbuino nel petto di “Baby Fae“, una neonata con un difetto cardiaco… Continua a leggere Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE IL CELEBRE CHIRURGO DWIGHT HARKEN  ESTRAEVA PROIETTILI DAL CUORE Dwight Harken usò gli ultimi ritrovati delle tecniche chirurgiche per la rimozione dei proiettili. Prima dell’operazione, la posizione del proiettile veniva individuata al fluoroscopio. L’anestesia era indotta con pentotal sodico per via intravenosa, il paziente veniva intubato con un tubo endotracheale, e… Continua a leggere Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

Norman Dott, distinto neurochirurgo

Norman Dott, distinto neurochirurgo Di origine scozzese-ugonotta, Norman McOmish Dott, nacque ad Edimburgo nel 1897. La sua storia è romantica: nipote e figlio di famosi mercanti d’arte, intendeva diventare un ingegnere, ma, mentre era ancora un apprendista, un incidente in motocicletta provocò una grave lesione all’anca richiese un periodo prolungato di ricovero in ospedale. Da… Continua a leggere Norman Dott, distinto neurochirurgo

Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica

Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica Johannes Fatio fu probabilmente il primo chirurgo che studiò e curò sistematicamente le condizioni chirurgiche dei bambini. Nato a Basilea nel 1649, non studiò Medicina all’università divenne membro della corporazione dei barbieri. Successivamente studiò Medicina e divenne dottore dell’Università di Valencia. Tornò a Basilea per praticare chirurgia, ostetricia… Continua a leggere Johannes Fatio, un pioniere della chirurgia pediatrica