Novembre 2018

Richard Quain, una leggenda dell’anatomia

Richard Quain, una leggenda dell’anatomia (quando la famiglia fa la forza) Nato a Fermoy, nella contea di Cork, in Irlanda, nel luglio del 1800, Richard Quain fu terzogenito di Richard Quain e della sua prima moglie. Jones Quain (1796-1865), anatomista, fu suo fratello maggiore, e sir John Richard Quain (1816-1876), giudice della “Queen’s Bench” fu… Continua a leggere Richard Quain, una leggenda dell’anatomia

Appendicectomia ad inizio novecento

L’APPENDICECTOMIA AD INIZIO NOVECENTO Questa tavola tratta dalla terza edizione del libro “Appendicitis” (1905) di John B. Deaver, chirurgo del German Hospital di Filadelfia, mostra una delle fasi finali di intervento di appendicectomia. Il cieco viene fissato tra le dita del chirurgo mentre l’appendice sta per essere tagliata e la ferita suturata. Notare come l’intervento… Continua a leggere Appendicectomia ad inizio novecento

Il cuore di Leonardo da Vinci: anatomia ed esperimenti

IL CUORE DI LEONARDO DA VINCI: ANATOMIA ED ESPERIMENTI TRA ARTE E SCIENZA  Leonardo da Vinci  fu spinto alla dissezione dall’arte. Ma egli proseguì gli studi anatomici di animali ed umani con un fascino quasi morboso per circa 50 anni, in cui dissezionò maiali, bovini, cavalli, scimmie, ecc. Avendo il permesso di studiare i cadaveri di un ospedale di Firenze,… Continua a leggere Il cuore di Leonardo da Vinci: anatomia ed esperimenti

Breve descrizione della peste di Giustiniano

BREVE DESCRIZIONE DELLA PESTE DI GIUSTINIANO Ella si manifestò dapprima in oriente nel 541. Trasse origini secondo alcuni dall’Etiopia … e di dove si propagò ben presto per la Palestina e le altre regioni ancora. Ella attaccò tutti senza riguardo d’età, sesso o maniera di vivere; e regnò con la stessa violenza in ogni clima. … In… Continua a leggere Breve descrizione della peste di Giustiniano

L’anatomia nel mondo islamico-ebraico del VII secolo dc

TRA SUPERSTIZIONE E RELIGIONE: ANATOMIA ED IL MONDO ISLAMICO-EBRAICO NEL VII SECOLO D.C. L’anatomia era proibita ai mussulmani dal momento che questi credono che l’anima non abbandoni tutt’a un tratto, dopo la morte, il corpo, ma che a poco a poco passi da un membro all’altro e finalmente si concentri nel petto, donde poi svanisca. Sicchè il morto offrirebbe… Continua a leggere L’anatomia nel mondo islamico-ebraico del VII secolo dc

La scoperta dell’acqua ossigenata

La scoperta DELL’ACQUA OSSIGENATA Il perossido di idrogeno fu descritto per la prima volta nel 1818 dal chimico francese Luis Jacques Thenard, che lo produsse trattando il perossido di bario con l’acido nitrico. Una successiva versione di questo processo usò l’acido idrocloridrico, seguita da aggiunta di acido solforico per precipitare il solfato di bario. Il processo… Continua a leggere La scoperta dell’acqua ossigenata

Ferite dalla battaglia di Waterloo

FERITE DALLA BATTAGLIA DI WATERLOO Il celebre medico e neuroanatomista scozzese Charles Bell (1770-1843) partecipò alla celebre battaglia di Waterloo come chirurgo sul campo di battaglia. La battaglia si svolse il 18 giugno 1815  in Vallonia, Belgio. Egli riprodusse una serie di disegni in acquerello dai casi clinici che gli occorse di trattare. Si trattano di… Continua a leggere Ferite dalla battaglia di Waterloo

Logistica sanitaria durante la prima guerra mondiale: l’American Field Service

LOGISTICA SANITARIA DURANTE LA PRIMA GUERRA MONDIALE: L’AMERICAN FIELD SERVICE Nel tumultuoso periodo che precede e immediatamente segue lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, la comunità americana di Parigi si organizza per prestare aiuto alla Francia, pur senza violare la neutralità degli Stati Uniti. Vengono donate attrezzature ospedaliere e denaro, prestate e regalate automobili per… Continua a leggere Logistica sanitaria durante la prima guerra mondiale: l’American Field Service

Lo sfigmografo del dott. Dudgeon

MISURAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA: LO SFIGMOMETRO DI DUDGEON  Forza, frequenza e variazioni del polso furono registrate usando uno ‘sfigmografo‘.  La prima versione pratica fu congegnata nel 1860 dal medico francese Etienne-Jules Marey (1830-1904). Il medico ed omeopata inglese Robert Ellis Dudgeon (1820-1904) introdusse questo nuovo sfigmometro portatile nel 1881. Esso veniva legato al polso. L’impulso… Continua a leggere Lo sfigmografo del dott. Dudgeon

Un caso di rosacea

UN CASO DI ROSACEA L’immagine mostra un modello realistico in cera utilizzato nella medicina militare per studiare diverse condizioni mediche. Questo è un modello del 1894 di un marinaio francese affetto da una malattia della pelle chiamata ‘rinofima‘, una complicazione dell’acne rosacea, costruito dall’anatomista, scultore e ceroplasta francese Jules Talrich (1826-1904). Il modello è esposto… Continua a leggere Un caso di rosacea