Anatomia

Il museo di anatomia Javier Puerta di Madrid

Il museo di anatomia Javier Puerta di Madrid Il Museo  di anatomia Javier Puerta è attualmente composto da tre collezioni principali: 1) La Collezione di sculture policrome a cera della scuola italiana della fine del XVIII secolo (creata da Cháez e Franceschi), che comprende una straordinaria serie di modelli anatomici di cera che rappresentano varie… Continua a leggere Il museo di anatomia Javier Puerta di Madrid

La formazione del feto vista da Adriano Spigelio

LA FORMAZIONE DEL FETO VISTA DA ADRIANO SPIGELIO La sua formazione avvenne dapprima all’Università di Lovanio e poi a Padova. Allievo di Girolamo Fabrici d’Acquapendente e di Giulio Casseri, dal 1605 Adriano Spigelio divenne professore di anatomia all’Università di Padova. Abile anche come chirurgo, egli eseguì molteplici trapanazioni craniche, descrisse l’ernia che porta il suo nome e ideò una… Continua a leggere La formazione del feto vista da Adriano Spigelio

Una delle prime descrizioni dei movimenti oculari

UNA DELLE PRIME DESCRIZIONI DEI MOVIMENTI OCULARI Degno di stare al fianco dei più grandi anatomici, onde il secolo XVI fu feracissimo in Italia, è certamente Giovanni Battista Carcano Leone, nato a Milano nel 1536. Nel ‘De Cordis vasorum in foetu unione’ egli dimostra la comunicazione che esiste nel feto tra l’arteria polmonare e l’arco… Continua a leggere Una delle prime descrizioni dei movimenti oculari

I crani “esplosi” di Beauchêne

I CRANI ‘ESPLOSI’ DI Beauchêne Edmé François Chauvot de Beauchêne (1780, Île-de-France – 1830, Parigi), fu un medico, chirurgo e anatomista francese. Egli fu membro della Société Anatomique de Paris e membro dell’Académie de Médecine de l’Île-de-France, oltre che medico personale di Luigi XVIII e chirurgo di Carlo X. Oggi è sepolto nel cimitero di… Continua a leggere I crani “esplosi” di Beauchêne

Un dettaglio biblico del teatro anatomico di Leida

UN DETTAGLIO BIBLICO DEL TEATRO ANATOMICO DI LEIDA Incisione del 1610 raffigurante il Teatro di Anatomia di Leida, in Olanda. Il dettaglio mostra un cameo degli scheletri di Adamo ed Eva. L’opera venne eseguita dall’incisore Willem Isaacsz van Swanenburg (29 gennaio 1580 – 31 maggio 1612), artista del secolo d’oro dell’arte olandese. Era abitudine di… Continua a leggere Un dettaglio biblico del teatro anatomico di Leida

La “Margarita Philosophica”

LA ‘MARGARITA PHILOSOPHICA’ Composta dall’umanista e scrittore tedesco Gregor Reisch (1467-1525), è probabilmente la prima opera enciclopedica ad essere stampata e divenuta un elemento essenziale nella storia della scienza per l’attenzione rivolta alla cosiddetta “filosofia naturale“. Redatta infatti intorno al 1496, venne pubblicata a Friburgo in Brisgovia nel 1503 e riedita almeno una dozzina di… Continua a leggere La “Margarita Philosophica”

I diorami dello Science Museum di Londra: il Teatro Anatomico di Padova

I DIORAMI DELLO SCIENCE MUSEUM DI LONDRA: IL TEATRO ANATOMICO DI PADOVA Il primo teatro permanente di anatomia per le dissezioni fu costruito nel 1594 all’Università di Padova, una delle maggiori e più influenti scuole mediche dell’epoca. Il teatro poteva ospitare trecento studenti che non erano distanti dal tavolo settorio più di undici metri. Geronimo Fabrizi di Acquapendente (1537-1619),… Continua a leggere I diorami dello Science Museum di Londra: il Teatro Anatomico di Padova

Le prime immagini anatomiche in multistrato

PRIME IMMAGINI ANATOMICHE IN ‘3D’ Le prime immagini anatomiche multistrato furono prodotte a Strasburgo nel 1538 dall’artista, poeta ed autore medico del periodo della Riforma Protestante, Heinrich Vogtherr il vecchio (1490-1556).  Suo padre, Conrad, era un oculista e chirurgo. L’addestramento artistico di Vogtherr sembra aver avuto luogo ad Augusta. Si crede che nel 1506-1509 studiò sotto Hans Burgkmair. I suoi… Continua a leggere Le prime immagini anatomiche in multistrato

Bartolomeo Eustachio, un pioniere dell’Anatomia

BARTOLOMEO EUSTACHIO PIONIERE DELL’ANATOMIA Il marchigiano Bartolomeo Eustachio (1510-1574) fu uno dei più prolifici anatomisti del secolo. Egli ebbe la fortuna scientifica di ricevere numerosi corpi da dissezionare, in gran parte di soggetti giovani, che riceveva da due ospedali romani, il Laterano e la Consolazione. Nelle sue tavole sul Cervello descrisse i talami ottici, i… Continua a leggere Bartolomeo Eustachio, un pioniere dell’Anatomia

I modelli anatomici di Louis Auzouz

I MODELLI ANATOMICI DI LOUIS AUZOUZ Il medico-anatomista francese Louis Auzouz (1797-1880) costruì i suoi modelli anatomici in cartapesta. Oggi, i suoi modelli dell’orecchio, del cuore, dell’occhio e della laringe sono ospitati presso l’Harry Brookes Allen Museum of Anatomy and Pathology di Melbourne. L’Harry Brookes Allen Museum of Anatomy and Pathology è una delle più… Continua a leggere I modelli anatomici di Louis Auzouz