Riviste e Libri

Le Riviste ed i Libri che hanno fatto la storia della Medicina pubblicando le scoperte nel campo della ricerca biomedica

Breve storia del New England Journal of Medicine

 Breve storia del New England Journal of Medicine Il New England Journal of Medicine (NEJM) è una rivista medica settimanale pubblicata dalla Massachusetts Medical Society. È tra le più prestigiose riviste mediche sottoposte a peer-reviewed nonché la più antica di continua pubblicazione. Nel settembre 1811, John Collins Warren, un medico di Boston, insieme a James… Continua a leggere Breve storia del New England Journal of Medicine

Il professor Arthur C. Aufderheide, un campione della paleopatologia

Il professor Arthur C. Aufderheide, un campione della paleopatologia Arthur C. Aufderheide (1922 – 9 agosto 2013), professore emerito dell’Università del Minnesota, dopo aver girato in lungo e in largo, ha assemblato la più grande raccolta di campioni tissutali (più di 5.000) da mummie, alcune delle quali vecchie di 9.000 anni. Egli era convinto che… Continua a leggere Il professor Arthur C. Aufderheide, un campione della paleopatologia

L’Harrison

L’HARRISON (Principi di Medicina Interna) Il Trattato, comunemente chiamato l’Harrison, è un manuale statunitense di medicina interna. Pubblicato per la prima volta nel 1950, è giunto, ad agosto 2011, alla sua diciottesima edizione in lingua inglese. La diciottesima edizione in lingua italiana è stata pubblicata a ottobre 2012. Nonostante sia destinato a tutte le figure… Continua a leggere L’Harrison

The Lancet

The Lancet  Quando il chirurgo Thomas Wakley fondò “The Lancet” nel 1823, egli annunciò: “una lancetta può essere una finestra arcuata per far entrare la luce o può essere uno strumento chirurgico affilato che serve a rimuovere le impurità ed io intendo usarla in entrambi i sensi”. “The Lancet “comparve per la prima volta il 5 ottobre… Continua a leggere The Lancet