Febbraio 2019

I diorami dello Science Museum: rimozione di cataratta in Persia nell’XI secolo dc

I DIORAMI DELLO SCIENCE MUSEUM: RIMOZIONE DI CATARATTA IN PERSIA NELL’XI SECOLO DC Questo diorama mostra un paziente sottoposto a contenzione fisica durante l’esecuzione di intervento per cataratta. Le cataratte sono un “offuscamento” del cristallino e sono state trattate chirurgicamente per circa duemila anni. In quell’epoca (XI secolo dc) la struttura dell’occhio non era stata ancora ben compresa e si… Continua a leggere I diorami dello Science Museum: rimozione di cataratta in Persia nell’XI secolo dc

Una guarigione miracolosa della medicina teurgica nell’antica Roma

Una guarigione miracolosa della medicina teurgica nell’antica Roma Grutero fu il primo a trar copia di quelle [iscrizioni] ritrovate nelle vicinanze di Roma nell’isola del Tevere, dove era anticamente un Tempio di Esculapio. Hundertmark le fece incidere in rame e le illustrò assai dottamente. Eccone la versione: “In questi giorni, ad un certo Gaio cieco… Continua a leggere Una guarigione miracolosa della medicina teurgica nell’antica Roma

Amico Bignami, la malaria e … Padre Pio

AMICO BIGNAMI, LA MALARIA E … PADRE PIO Il nome di Amico Bignami è strettamente legato alla storia dell’infezione malarica: i suoi contributi allo studio di tale malattia riguardano soprattutto l’anatomia patologica, la clinica della infezione estivo-autunnale e i rapporti fra la malaria e le zanzare. Egli dimostrò che il parassita della malaria provoca alterazioni del contenuto… Continua a leggere Amico Bignami, la malaria e … Padre Pio

Giuseppe Brotzu e le cefalosporine

UNA DELLE GRANDI OCCASIONI MANCATE DELLA RICERCA E DELL’INDUSTRIA FARMACEUTICA ITALIANA DEL NOVECENTO: LE CEFALOSPORINE “Sembra da quanto è stato riferito che questo principio prodotto dal cephalosporium acremonium possa avere un’applicazione assai larga. … Si è voluto riferire quanto sopra nella speranza che altri Istituti meglio dotati di mezzi possano giungere ad un progresso maggiore… Continua a leggere Giuseppe Brotzu e le cefalosporine

I diorami dello Science Museum: Ambroise Parè

I DIORAMI DELLO SCIENCE MUSEUM: AMBROISE PARE’ Ricostruito da un dipinto della Sorbona di Parigi, questo diorama mostra il grande chirurgo francese Ambroise Parè (c. 1510-1590) che tratta un ferito all’esterno di una cattedrale dopo una battaglia. Infezioni come la gangrena significavano portavano spesso piccole ferite all’amputazione di un arto. In questo diorama, Parè sta dimostrando un’importante… Continua a leggere I diorami dello Science Museum: Ambroise Parè

I diorami dello “Science Museum”: la trapanazione cranica

I DIORAMI DELLO “SCIENCE MUSEUM”: LA TRAPANAZIONE CRANICA La trapanazione cranica è l’incisione del cranio con la rimozione di una piccola area dell’osso. Questa è probabilmente la più vecchia procedura chirurgica nella storia dell’umanità, e data intorno al 5000 ac, durante il neolitico.  Tale diorama. esposto allo Science Museum di Londra, mostra appunto una trapanazione… Continua a leggere I diorami dello “Science Museum”: la trapanazione cranica

La scoperta del parassita della malaria

SCOPERTA DEL PARASSITA DELLA MALARIA Per millenni le febbri malariche non sono state distinte dalle altre. … A metà del seicento i medici si accorsero che la corteccia della chincona possiede delle proprietà specifiche su un determinato tipo di febbre, la febbre intermittente. … Con questa scoperta Morton e Torti poterono individuare i limiti esatti della malattia curabile attraverso… Continua a leggere La scoperta del parassita della malaria

Quando la malaria ‘curava’ la neurosifilide

QUANDO LA MALARIA “CURAVA” LA NEUROSIFILIDE Nel 1927 il Premio Nobel per la Medicina venne concesso al medico austriaco Julius Wagner-Jauregg (1857-1940) per la sua scoperta del “valore terapeutico dell’inoculazione della malaria nel trattamento della demenza paralitica“. In era pre-antibiotica l’idea che una malattia potesse scacciare con il suo potere malefico un’altra ancora più dannosa aveva un certo fascino… Continua a leggere Quando la malaria ‘curava’ la neurosifilide

Donne in Medicina: Adelasia Cocco

Donne in Medicina: Adelasia Cocco Nata a Sassari nel 1885, Adelasia Cocco, figlia del poeta narratore Salvatore Cocco Solinas – collaboratore del giornale “Sassari” e della “Rivista delle tradizioni popolari italiane” fu una delle prime donne sarde a laurearsi in Medicina et Chirurgia nel 1913 (Università di Sassari), e la prima dottoressa a ricoprire l’incarico… Continua a leggere Donne in Medicina: Adelasia Cocco

La gambusia, ovvero la lotta alla malaria prima dell’avvento del DDT

LA GAMBUSIA, OVVERO LA LOTTA ALLA MALARIA PRIMA DELL’AVVENTO DEL DDT Il DDT fu il primo insetticida moderno ed è senz’altro il più conosciuto; venne usato dal 1939, soprattutto per debellare la malaria. In Italia si ricorda, in particolare, il suo uso a questo scopo in Sardegna, dove la malattia era endemica e ne consentì l’eradicazione. La sua scoperta… Continua a leggere La gambusia, ovvero la lotta alla malaria prima dell’avvento del DDT