Specializzazioni

Nascita ed evoluzione delle specializzazioni mediche e chirurgiche

Una leggenda della chirurgia: Franz Weitlaner

UNA LEGGENDA DELLA CHIRURGIA: FRANZ WEITLANER Il “retrattore Weitlaner” è un divaricatore ad anello per dita autobloccante, con un blocco a cricchetto a camme, utilizzato per trattenere i tessuti ed esporre un sito chirurgico. Ha steli curvi che portano a lame che hanno tra i due e i sei, affilati o smussati, con denti curvi… Continua a leggere Una leggenda della chirurgia: Franz Weitlaner

Destrocardia e Situs Viscerum Inversus

DESTROCARDIA E SITUS VISCERUM INVERSUS “La persona che è oggetto di questo racconto era un maschio, vicino ai quarant’anni, di statura media … All’apertura della cavità del torace e dell’addome, la diversa situazione dei visceri era così sorprendente da suscitare immediatamente l’attenzione delle pupille … e il signor Cruikshank, così come il sottoscritto, fummo ben… Continua a leggere Destrocardia e Situs Viscerum Inversus

Casi clinici di neuromielite ottica

NEUROMIELITE OTTICA: casi clinici del New England Journal of Medicine e del San Raffaele di Milano Nel caso clinico del NEJM, il paziente (59 anni) che presentava riduzione del riflesso addominale e incontinenza urinaria ha risposto, con beneficio, al trattamento con metilprednisolone e azatioprina. NEUROMIELITE OTTICA AL SAN RAFFAELE DI MILANO (GENNAIO 2014) La neuromielite… Continua a leggere Casi clinici di neuromielite ottica

Breve storia dell’alprostadil

Breve storia dell’alprostadil Nel 1996 un articolo pubblicato sul prestigioso New England Journal of Medicine si concludeva con la seguente frase: “l’alprostadil intracavernoso è una terapia efficace e sicura per gli uomini con disfunzione erettile, a condizione che la dose individuale sia stabilita dalla titolazione e che gli uomini siano addestrati alla tecnica di iniezione… Continua a leggere Breve storia dell’alprostadil

Evoluzione del taglio cesareo: salvatori di madri e neonati

Evoluzione del taglio cesareo: salvatori di madri e neonati Nella terminologia spagnola la parola “nonnato” indicava la persona nata da taglio cesareo di emergenza eseguito sul cadavere della madre. Plinio il Vecchio (I secolo d.c.) teorizzò che il nome di Giulio Cesare provenisse da un antenato nato con taglio cesareo, ma la verità è dibattuta.… Continua a leggere Evoluzione del taglio cesareo: salvatori di madri e neonati

Un chirurgo al servizio della trapiantologia: Roy Yorke Calne

UN CHIRURGO AL SERVIZIO DEI TRAPIANTI: ROY CALNE “Come studente di medicina nel 1950, uno dei miei pazienti era un ragazzo della mia età che stava morendo di insufficienza renale e mi fu detto di metterlo a suo agio, perché sarebbe morto in due settimane. Chiesi se si poteva fare un trapianto di rene e… Continua a leggere Un chirurgo al servizio della trapiantologia: Roy Yorke Calne

Il Morbo di Parkinson: neuroelettrofisiologi vs neurobiologi

Il Morbo di Parkinson: neuroelettrofisiologi vs neurobiologi Il morbo di Parkinson è una malattia neurodegenerativa, ad evoluzione lenta ma progressiva, che coinvolge, principalmente, alcune funzioni quali il controllo dei movimenti e dell’equilibrio. La malattia fa parte di un gruppo di patologie definite “Disordini del Movimento” e tra queste è la più frequente. Le strutture coinvolte… Continua a leggere Il Morbo di Parkinson: neuroelettrofisiologi vs neurobiologi

Il tumore del 10%: breve storia

Il tumore del 10%: breve storia “un rossore frenetico marcato distintamente su ciascuna guancia con un sudore costante, abbondante e generale” Charles Sugrue IL FEOCROMOCITOMA Il feocromocitoma è un tumore raro delle ghiandole surrenali, e origina dalla zona midollare. Fa parte della famiglia dei tumori neuroendocrini. Le cellule neuroendocrine da cui deriva il feocromocitoma sono… Continua a leggere Il tumore del 10%: breve storia

Primissimi trattamenti chirurgici dell’ernia jatale

PRIMISSIMI TRATTAMENTI CHIRURGICI DELL’ERNIA JATALE “Nessuna malattia del corpo umano, appartenente alla competenza del chirurgo, richiede nel suo trattamento una migliore combinazione di accurata conoscenza anatomica ed abilità chirurgica dell’ernia in tutte le sue varietà”. [Sir Astley Paston Cooper: “The Anatomy and Surgical Treatment of Inguinal and Congenital Hernia“, Cox, London, 1804] PRIME DESCRIZIONI DELL’ERNIA… Continua a leggere Primissimi trattamenti chirurgici dell’ernia jatale

Nicolai Vladimirovich Eck e la sua fistola

Nicolai Vladimirovich Eck e la sua fistola La prima descrizione di una anastomosi (shunt o fistola) veno-venosa viene ascritta ad un russo, Nicolai Vladimirovich Eck (1849-1908). Nel 1879 egli descrisse un anastomosi latero-laterale vena porta-vena cava [shunt porta-cavale] in una serie di esperimenti animali. A quel tempo egli aveva solo 30 anni ed era assistente… Continua a leggere Nicolai Vladimirovich Eck e la sua fistola

Introduzione della fototerapia nell’ittero neonatale

Introduzione della fototerapia nell’ittero neonatale “… nelle calde giornate estive portava i bambini più delicati fuori nel cortile, sinceramente convinta che la combinazione di aria fresca e sole caldo gli avrebbe fatto molto più bene dell’atmosfera soffocante e surriscaldata di un’incubatrice.” [Dobbs RH, Cremer RJ. “Phototherapy“. Arch Dis Child 1975; 50: 833–836.] ITTERO NEONATALE Ai… Continua a leggere Introduzione della fototerapia nell’ittero neonatale

Un pioniere dell’ecografia in Ginecologia: Ian Donald

UN pioniere DELL’ECOGRAFIA IN GINECOLOGIA “Gli ultrasuoni sono stati usati per altre cose durante la guerra, ma Donald è stato colui che ha avuto l’idea di usarla per l’ostetricia e la ginecologia. … A differenza di altri tentativi di ecografia medica, gli esperimenti di Glasgow hanno funzionato molto bene. … Tuttavia, Glasgow non è stata a… Continua a leggere Un pioniere dell’ecografia in Ginecologia: Ian Donald

L’arte al servizio della Medicina: le argille ostetriche di G. B. Sandi

L’ARTE AL SERVIZIO DELLA MEDICINA: LE ARGILLE OSTETRICHE DI G.B. SANDI Nelle immagini modelli di utero gravido in argilla proveniente dalla collezione di preparati ostetrici realizzati da Giovan Battista Sandi tra il 1746 e il 1750, riparati e ridipinti a colori naturali dal modellatore Cesare Bettini più di un secolo dopo, e conservati presso il… Continua a leggere L’arte al servizio della Medicina: le argille ostetriche di G. B. Sandi

Triturazione del calcolo vescicale secondo Civiliale

TRITURAZIONE DEL CALCOLO VESCICALE SECONDO CIVIALE Nei secoli precedenti, in cui non esistevano ancora esami strumentali come l’ecografia, era comunque possibile fare la diagnosi clinica del cosiddetto ‘mal della pietra‘. Quando presenti in vescica i grossi calcoli potevano essere rilevati al tatto e comunque rappresentavano un grosso rischio per la salute dei poveri pazienti. Il… Continua a leggere Triturazione del calcolo vescicale secondo Civiliale

Hans George Epstein e l’anestesiologia

Hans George Epstein e l’anestesiologia Hans George Epstein nacque a Berlino il 25aprile 1909. La sua qualifica principale fu un dottorato in fisica presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università di Berlino, ottenuto nel 1934. Negli anni ’30 il dottor Epstein si trasferì in Inghilterra per sfuggire alle persecuzioni naziste e lavorò brevemente a Londra… Continua a leggere Hans George Epstein e l’anestesiologia

Una culla rianimatrice di circa 75 anni fa

Una culla rianimatrice di circa 75 anni fa Il dépliant esplicativo del 1946 della compagnia medicale statunitense “Ohio Chemical” mostra questa culla rianimatrice neonatale (‘Infant Bassinet Resuscitator‘) fornita di strumentazione per somministrare ossigeno, intubare, aspirare e compiere manovre di rianimazione neonatale. Il tutto a prova … di esplosione. Il sistema di rianimazione per culla infantile… Continua a leggere Una culla rianimatrice di circa 75 anni fa

L’arte di sapersi arrangiare

L’arte di sapersi arrangiare “Una notte di Febbraio nel 1953, venni chiamato a vedere un nuovo paziente in sala emergenze. Il paziente aveva intenso dolore al dorso, una massa addominale pulsante ed ipotensione. La diagnosi era chiaramente una rottura di aneurisma dell’aorta addominale. Chiamai il mio “resident senior”, il dr Voorhees. E gli chiamò il… Continua a leggere L’arte di sapersi arrangiare

Tre eroine nella lotta alla pertosse

Tre eroine nella lotta alla pertosse La pertosse, detta anche tosse convulsa o tosse canina, è una infezione delle vie respiratorie altamente contagiosa causata dal batterio “Bordetella pertussis“. La pertosse colpisce individui di tutte le età ma prevalentemente bambini di età inferiore ai 5 anni; i lattanti con meno di 6 mesi sono più a… Continua a leggere Tre eroine nella lotta alla pertosse

Breve storia del trattamento delle TPSV con adenosina

Breve storia del trattamento delle TPSV con adenosina C’è forse un solo farmaco che toglie il fiato a chi lo pratica come a chi lo riceve per il breve tempo in cui agisce: l’adenosina. L’osservazione che l’adenosina per via endovenosa provoca un blocco cardiaco temporaneo risale a molti anni fa. Nel 1927, Alan Nigel Drury… Continua a leggere Breve storia del trattamento delle TPSV con adenosina