Ottobre 2018

Chi dice donna dice sempre più Medicina

CHI DICE DONNA DIRA’ SEMPRE PIU’ MEDICINA La presenza femminile nel mondo della pratica medica, ostetricia a parte, è sempre stata per lo più sporadica. Ma negli ultimi decenni questa presenza tende a farsi sempre più numerosa, determinata e determinante per il progresso scientifico. Alcune Istituzioni hanno dato un contributo fondamentale a questa rivoluzione che non era del tutto… Continua a leggere Chi dice donna dice sempre più Medicina

Tra arte ed anatomia: Govert Bidloo

TRA ARTE ED ANATOMIA: GOVERT BIDLOO Govert Bidloo o Govard Bidloo (Amsterdam, 12marzo 1649 – Leida, 30marzo 1713) è stato un medico, anatomista, poeta e drammaturgo olandese del secolo d’oro, medico personale di Guglielmo III d’Orange-Nassau, stadtholder d’Olanda e re d’Inghilterra. Figlio di un farmacista di Amsterdam, Bidloo dapprima studiò chirurgia e nel 1670 divenne un allievo dell’anatomista… Continua a leggere Tra arte ed anatomia: Govert Bidloo

Valvole cardiache metalliche: le valvole a palla

Valvole cardiache metalliche: le valvole a palla La valvola a palla è stata la prima valvola cardiaca meccanica utilizzata e progettata agli inizi degli anni cinquanta del novecento dal cardiochirurgo statunitense Charles Hufnagel, della ‘Georgetown University’, Washington DC. La valvola a palla Starr-Edwards è stata utilizzata per la prima volta clinicamente come valvola di sostituzione… Continua a leggere Valvole cardiache metalliche: le valvole a palla

Neurologia comparata tra umano e cavallo: alcune affermazioni di Carlo Ruini

NEUROLOGIA COMPARATA TRA UMANO E CAVALLO: ALCUNE AFFERMAZIONI DI CARLO RUINI (1530-1598) “Essendo che il cavallo abbia le cervella più picciole, e in minor copia 6 volte quello dell’uomo, e il cerebello maggiore, … Dico adunque, che essendo l’uomo animale ragionevole e intellettivo e molto cogitabondo … le quali [operazioni intellettive] non si facciano nell’uomo senza mezzo… Continua a leggere Neurologia comparata tra umano e cavallo: alcune affermazioni di Carlo Ruini

Sulle tavole anatomiche di Eustachio: il cervello

SULLE TAVOLE ANATOMICHE DI EUSTACHIO: IL CERVELLO “Nelle tavole del Cervello tu vedi espresso al vero i talami ottici, i corpi striati, i ventricoli tricorni, il fornice, il ventricolo terzo ed il quarto … La retina dell’occhio con il suo procedimento alla lente cristallina nella sua interezza. … Dei nervi son innumerevoli i disegni ed emendano molte negligenze… Continua a leggere Sulle tavole anatomiche di Eustachio: il cervello

Le tavole anatomiche di Eustachio raccontate dallo storico Puccinotti: il rene

LE TAVOLE ANATOMICHE DI EUSTACHIO RACCONTATE DALLO STORICO PUCCINOTTI: IL RENE “Io sono, diceva l’Haller, così riconoscente all’Anatomia dell’Eustachio, e per il grande ammaestramento che ne ho ricevuto e per l’uso continuo che ne ho fatto, che non dovrei nulla dimenticare nel racconto delle sue scoperte. … Per tre caratteri singolarissimi riuscirono sorprendenti subito che comparvero alla luce le… Continua a leggere Le tavole anatomiche di Eustachio raccontate dallo storico Puccinotti: il rene

Mondino De Liuzzi: primi passi della moderna anatomia

MONDINO DE LIUZZI: PRIMI PASSI DELLA MODERNA ANATOMIA “Il pregiudizio superstizioso sull’inviolabilità dei cadaveri umani andò a poco a poco dileguandosi. Nel 1315 Mondino dei Luzzi, professore di Bologna, notomizzò per la prima volta pubblicamente due cadaveri femminili, e pubblicò immediatamente una descrizione del corpo umano, preferibile certo a tutti i libri di notomia scritti da… Continua a leggere Mondino De Liuzzi: primi passi della moderna anatomia

Breve storia dell’innesto di valvola aortica

BREVE STORIA DELL’INNESTO DI VALVOLA AORTICA Le protesi valvolari aortiche entrarono in uso nella metà degli anni cinquanta dopo la dimostrazione del 1951 fatta da Charles A. Hufnagel, chirurgo della “Georgetown University Medical Center“, il quale mostrò come fosse possibile ottenere un parziale controllo dell’insufficienza aortica posizionando un congegno a palla sull’aorta discendente. L’avvento del… Continua a leggere Breve storia dell’innesto di valvola aortica

Benzodiazepine: come tutto è cominciato

Benzodiazepine: come tutto è cominciato Lo sviluppo delle benzodiazepine (BDZ)) è stato un momento fondamentale nel progresso della moderna psicofarmacologia. La loro scoperta, tuttavia, non fu casuale. A partire dall’inizio del novecento, l’industria farmaceutica, ben consapevole del fatto che c’era un profitto da realizzare, aveva concentrato i suoi sforzi sul rapido sviluppo di sostanze chimiche che… Continua a leggere Benzodiazepine: come tutto è cominciato

John of Gaddesden e la sua Rosa Anglica

JOHN OF GADDESDEN E LA SUA ROSA ANGLICA John of Gaddesden (1280?-1361), medico inglese, tra il 1305 ed il 1307 scrisse un trattato di Medicina che divenne presto famoso, il “Rosa Medicinæ“. Egli scelse il nome, disse, perché la rosa ha cinque petali, così il suo libro ha cinque parti, ed aggiunse che come la… Continua a leggere John of Gaddesden e la sua Rosa Anglica

Medicina Astrale di fine quattrocento

MEDICINA ASTRALE DI FINE QUATTROCENTO Il “Fasciculus Medicinae” è una raccolta di sei trattati medievali. Venne stampato nel 1491. Johannes de Ketham, il medico tedesco solitamente associato a quest’opera non fu né l’autore né il compilatore, ma semplicemente il proprietario di uno dei primi trattati stampati. Egli può essere identificato in modo convincente come Hans… Continua a leggere Medicina Astrale di fine quattrocento

Agosto 1918: La spagnola sbarca negli USA

Agosto 1918: LA SPAGNOLA sbarca NEGLI USA  “Saranno i giornali e i dipartimenti di Sanità della Spagna, paese neutrale alla prima guerra mondiale, i primi a parlare del grave pericolo sanitario. Da qui la notizia si sparge in Europa. Da qui il morbo prende il nome: per tutti rimarrà l’Influenza Spagnola.” [documentario RAI sulla spagnola… Continua a leggere Agosto 1918: La spagnola sbarca negli USA

La rinoplastica in versione Carpue

LA RINOPLASTICA IN VERSIONE CARPUE Probabilmente, insieme alla trapanazione cranica ed alla litotomia, la rinoplastica è la tecnica chirurgica di maggiore successo prima dell’avvento delle moderne pratiche interventistiche. La nascita di questa tecnica, rivolta alla ricostruzione nasale – la cui perdita o deformazione poteva essere dovuta a mutilazione o malattie cancerose – risale alla notte dei tempi. La tecnica… Continua a leggere La rinoplastica in versione Carpue

Leila Denmark, un’immortale della pediatria

Leila Denmark, un’immortale della pediatria Quando si è ritirata dall’attività nel 2001, la dottoressa Leila Alice Daughtry Denmark, era la più vecchia praticante di una professione in America. È stata una delle prime pediatri donne ad Atlanta ed ha assistito pazienti e consigliato genitori per più di settanta anni. La sua notevole carriera è stata riportata… Continua a leggere Leila Denmark, un’immortale della pediatria

Trattamento della ‘tosse convulsiva’ nell’ottocento

COSI’ SI “SCONFIGGEVA” LA TOSSE CONVULSIVA POCHI DECENNI PRIMA CHE GLI SCIENZIATI SCOPRISSERO VIRUS E BATTERI E SVILUPPASSERO VACCINI ED ANTIBIOTICI. “Nella epidemia di tosse convulsiva osservata nel 1831- 1833- 1837 venne generalmente notato lo sviluppo ed il seguente andamento progressivo. Da principio era un torpore generale delle membra ed un languore di forze che… Continua a leggere Trattamento della ‘tosse convulsiva’ nell’ottocento

Uno dei padri dell’anatomia: Valverde de Amusco

UNO DEI PADRI DELL’ANATOMIA: VALVERDE DE AMUSCO Juan Valverde de Amusco nacque in Spagna nel 1525 circa e studiò Medicina a Padova e Roma sotto Realdo Colombo e Bartolomeo Eustachio. Egli pubblicò molti lavori di anatomia, incluso il “De animi et corporis sanitate tuenda libellus” (1552). Il più famoso lavoro di Valverde fu la “Storia… Continua a leggere Uno dei padri dell’anatomia: Valverde de Amusco

Donne in medicina: Ella B. Everitt

Donne in medicina: Ella B. Everitt   un breve ricordo Il necrologio pubblicato sul  “American Journal of Obstetrics & Gynecology” del 22gennaio 1922 la ricorda con queste parole: “La dottoressa Everitt è stata professoressa di Ginecologia al ‘Women’s Medical College of Pennsylvania‘, università  presso la quale si era laureata. Molte generazioni di studenti sono passate… Continua a leggere Donne in medicina: Ella B. Everitt

Secondo novecento: la televisione entra in sala operatoria

SECONDO NOVECENTO: LA TELEVISIONE ENTRA IN SALA OPERATORIA E POI LA SALA OPERATORIA ENTRA IN TELEVISIONE Nella foto le telecamere riprendono un’intervento all’interno di un ospedale chirurgico da campo statunitense. Il team della foto era chiamato MASH, acronimo di Mobile Army Surgical Hospital, ed operò durante la guerra in Corea negli anni cinquanta del novecento.… Continua a leggere Secondo novecento: la televisione entra in sala operatoria

La sartoria al servizio della chirurgia: Alexis Carrel

LA SARTORIA AL SERVIZIO DELLA CHIRURGIA: ALEXIS CARREL Alexis Carrel, il grande chirurgo sperimentale francese, inventò molte tecniche chirurgiche usate per riparare i vasi sanguigni. Con i progressi dell’anestesia e delle pratiche antisettiche, agli esordi del novecento la chirurgia sperimentale dovette affrontare il problema di collegare i vasi sanguigni, sia arteriosi che venosi, prima di… Continua a leggere La sartoria al servizio della chirurgia: Alexis Carrel

William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia

WILLIAM SMELLIE, UNO DEI PADRI DELL’OSTETRICIA William Smellie (Lanark, 5febbraio 1697 – Lanark, 5marzo 1763) fu un celebre ginecologo scozzese. Divenne membro della facoltà di Medicina e Chirurgia di Glasgow nel 1733 e nel 1739 decise di recarsi a Londra unicamente per accrescere la sua esperienza pratica di ostetricia. Nel 1741 iniziò una serie di… Continua a leggere William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia