ottobre 2018

Secondo novecento: la televisione entra in sala operatoria

SECONDO NOVECENTO: LA TELEVISIONE ENTRA IN SALA OPERATORIA E POI LA SALA OPERATORIA ENTRA IN TELEVISIONE Nella foto le telecamere riprendono un’intervento all’interno di un ospedale chirugico da campo statunitense. Il team della foto era chiamato MASH, acronimo di Mobile Army Surgical Hospital, ed operò durante la guerra in Corea negli anni cinquanta del novecento.… Continua a leggere Secondo novecento: la televisione entra in sala operatoria

La sartoria al servizio della chirurgia: Alexis Carrel

LA SARTORIA AL SERVIZIO DELLA CHIRURGIA: ALEXIS CARREL Alexis Carrel (1873-1944), il grande chirurgo sperimentale francese, inventò molte tecniche chirurgiche usate per riparare i vasi sanguigni. Con i progressi dell’anestesia e delle pratiche antisettiche, agli esordi del novecento la chirurgia sperimentale dovette affrontare il problema di collegare i vasi sanguigni, sia arteriosi che venosi, prima… Continua a leggere La sartoria al servizio della chirurgia: Alexis Carrel

William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia

WILLIAM SMELLIE, UNO DEI PADRI DELL’OSTETRICIA William Smellie (1697-1763) fu un celebre ginecologo scozzese. La sua opera più importante, pubblicata a Londra nel 1754 è intitolata ‘A set of anatomical tables with explanations and an abridgment of the practice of midwifery‘ (“Una serie di tabelle anatomiche con spiegazioni ed un riassunto della pratica dell’ostetricia“) in… Continua a leggere William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia

Dal cadavere alla paziente: il racconto del primo intervento di trapianto di un organo da umano ad umano

DAL CADAVERE ALLA PAZIENTE: IL RACCONTO DELLA PRIMO INTERVENTO DI TRAPIANTO DA UMANO AD UMANO. L’operazione fu eseguita il 3 aprile 1933 dal chirurgo ucraino   Yurii Voronoy (1895-1961) ed il suo team (vedi nella foto). Il rene di un paziente morto per trauma cranico da 6 ore fu innestato nella coscia di una donna che aveva tentato il suicidio… Continua a leggere Dal cadavere alla paziente: il racconto del primo intervento di trapianto di un organo da umano ad umano

La produzione dell’insulina negli anni quaranta del novecento

LA PRODUZIONE DELL’INSULINA NEGLI ANNI ’40 DEL NOVECENTO Nella foto un set di insulina creato dalla compagnia farmaceutica Eli Lilly negli anni ’40 che mostra, anche con foto, le varie fasi della preparazione. L’insulina, ricordiamo, era stata isolata da ricercatori canadesi (Banting e Best) all’inizio degli anni ’20 del novecento. Essi collaborarono con la compagnia americana… Continua a leggere La produzione dell’insulina negli anni quaranta del novecento

Sulla tosse convulsiva o coqueluche (o difterite)

SULLA TOSSE CONVULSIVA O COQUELUCHE (O DIFTERITE) “Fra le malattie più diligentemente osservate e riguardate quasi per nuove nel secolo XVI si annovera anche la tosse convulsiva. Nel 1510 ricomparve in Francia accompagnata da cefalee, cardialgie, da lombaggini, da febbre acuta, da delirio, non che da una certa avversione a qualsivoglia cibo animale. Gli atrocissimi dolori di testa… Continua a leggere Sulla tosse convulsiva o coqueluche (o difterite)

Non solo calcoli renali

Non solo calcoli renali Fino al XVI secolo si credeva che i calcoli esistessero unicamente nella vescica urinaria e nei reni. Johannes Kentmann (1518-1574), celebre medico e naturalista di Dresda, fece svanire questa opinione riportando osservazioni sui calcoli che inviò a Corrado Gesnero (Conrad Gesner) attraverso la sua opera “De Calculorum” pubblicata successivamente nel 1565. Esse… Continua a leggere Non solo calcoli renali

Sulla possibile origine della sifilide in Europa

SULLA POSSIBILE ORIGINE DELLA SIFILIDE (LUE VENEREA) IN EUROPA Stando alla più accettata credenza, la Lue Venerea sarebbe comparsa in Europa la prima volta il 4 marzo 1493, giorno in cui Cristoforo Colombo, reduce dal Nuovo Mondo da lui scoperto, toccava i lidi di Spagna, poichè i primi europei a contaminarsi furono le ciurme e i soldati… Continua a leggere Sulla possibile origine della sifilide in Europa

La breve fortuna del guaiaco nella terapia della sifilide

LA BREVE FORTUNA DEL GUAIACO NELla TERAPIA DELLA SIFILIDE “Dei tanti farmaci provati [nella cura della Sifilide], quelli che più si ottennero in voga e celebrità furono il Guajaco ed il Mercurio; più tardi venne decantata la Sarsapiglia. Il Guajaco, albero connaturato al suolo della Giamaica e del Brasile, detto con altri nomi Legno Santo e Indiano, venne… Continua a leggere La breve fortuna del guaiaco nella terapia della sifilide

Trattamento dello scolo nella Bibbia e nel XVI secolo

DALLA BLENORRAGIA (GONORREA) ALLA SIFILIDE: TRATTAMENTI DELLO SCOLO NELLA BIBBIA E NEL XVI SECOLO bibbia 1 Il Signore disse ancora a Mosè e ad Aronne: 2 «Parlate agli Israeliti e riferite loro: Se un uomo soffre di gonorrea nella sua carne, la sua gonorrea è immonda. 3 Questa è la condizione d’immondezza per la gonorrea: sia che… Continua a leggere Trattamento dello scolo nella Bibbia e nel XVI secolo