Il Seicento

La formazione del feto vista da Adriano Spigelio

LA FORMAZIONE DEL FETO VISTA DA ADRIANO SPIGELIO La sua formazione avvenne dapprima all’Università di Lovanio e poi a Padova. Allievo di Girolamo Fabrici d’Acquapendente e di Giulio Casseri, dal 1605 Adriano Spigelio divenne professore di anatomia all’Università di Padova. Abile anche come chirurgo, egli eseguì molteplici trapanazioni craniche, descrisse l’ernia che porta il suo nome e ideò una… Continua a leggere La formazione del feto vista da Adriano Spigelio

Un dettaglio biblico del teatro anatomico di Leida

UN DETTAGLIO BIBLICO DEL TEATRO ANATOMICO DI LEIDA Incisione del 1610 raffigurante il Teatro di Anatomia di Leida, in Olanda. Il dettaglio mostra un cameo degli scheletri di Adamo ed Eva. L’opera venne eseguita dall’incisore Willem Isaacsz van Swanenburg (29 gennaio 1580 – 31 maggio 1612), artista del secolo d’oro dell’arte olandese. Era abitudine di… Continua a leggere Un dettaglio biblico del teatro anatomico di Leida

Tra anima e cervello nel seicento: Thomas Willis e Renato Cartesio

TRA ANIMA E CERVELLO NEL SEICENTO: thomas WILLIS E renato CARTESIO, OVVERO LA SCIENZA PRENDE IL POSTO DELLA FILOSOFIA Il principale contributo di Thomas Willis (1621-1675) alla Medicina riguardò lo studio della morfologia del sistema nervoso, incluse embriologia, anatomia comparata ed anatomia patologica, come base per la comprensione delle malattie neurologiche. Nel 1664, fu pubblicato… Continua a leggere Tra anima e cervello nel seicento: Thomas Willis e Renato Cartesio

Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia

Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia Thomas Willis (27 gennaio 1621 – 11 novembre 1675) è stato un medico inglese che ha svolto un ruolo importante nella storia dell’anatomia, della neurologia e della psichiatria. Egli si laureò ad Oxford nel 162 e fu un membro fondatore della Royal Society. Uno dei… Continua a leggere Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia

Marco Aurelio Severino, chirurgo ed anatomista del seicento

MARCO AURELIO SEVERINO: chirurgo ed anatomista del seicento Marco Aurelio Severino (Tarsia, 2 novembre 1580 – Napoli, 12 luglio 1656) è stato lettore di Anatomia e Chirurgia nello Studio di Napoli dal 1622 al 1645, nonché medico di chirurgia pratica presso il Nosocomio degli Incurabili di Napoli. Teorico e operatore diretto di una chirurgia attiva… Continua a leggere Marco Aurelio Severino, chirurgo ed anatomista del seicento

Un pioniere della chimica e della fisiologia: John Mayow

Un pioniere della chimica e della fisiologia: John Mayow   John Mayow (1641-1679) fu un chimico, medico e  fisiologo che è ricordato oggi per aver condotto ricerche iniziali sulla respirazione e sulla natura dell’aria. Mayow lavorava in un campo che venne chiamato “chimica pneumatica“.  Egli si laureò in legge (baccalaureato 1665, dottorato 1670), ma fece… Continua a leggere Un pioniere della chimica e della fisiologia: John Mayow

Primi esperimenti sulla secrezione pancreatica: Johann Brunner

PRIMI ESPERIMENTI SULLA SECREZIONE PANCREATICA: Johann Brunner Johann Conrad Brunner (16 gennaio 1653 – 2 ottobre 1727), un anatomista svizzero, esplorò con esprimenti sui cani la funzione del pancreas. Nel suo primo esperimento del 1673 Brunner rimosse il pancreas di un cane e riportò che l’animale sopravvisse per tre mesi. Brunner eseguì il suo più… Continua a leggere Primi esperimenti sulla secrezione pancreatica: Johann Brunner

Frederick Ruysch: tra anatomia, botanica e diorami

FREDERIK RUYSCH, TRA ANATOMIA, BOTANICA E DIORAMI Frederik Ruysch (28 marzo 1638 – 22 febbraio 1731) è stato un botanico e anatomista olandese, ricordato per i progressi attuati nella preservazione anatomica dei cadaveri, umani ed animali, e per la creazione di diorami o scene composte da parti del corpo umano. Ruysch giunse con i suoi… Continua a leggere Frederick Ruysch: tra anatomia, botanica e diorami

William Harvey, il genio inglese della Fisiologia ‘allevato’ in Italia

William Harvey, il genio inglese della Fisiologia ‘allevato’ in Italia William Harvey vide per la prima volta la luce del giorno l’1 aprile 1578 in una cittadina di pescatori di Folkstone. Suo padre era figlio di un agricoltore e proprietario terriero che in seguito si arricchì grazie al commercio. Egli godette fin da subito degli… Continua a leggere William Harvey, il genio inglese della Fisiologia ‘allevato’ in Italia

L’ostetrica dalle mani piccole: Justina Siegemund

L’ostetrica dalle mani piccole: Justina Siegemund Il bambino si trova dentro sua madre come in un lenzuolo bagnato che aderisce al suo corpo. [Justina Siegemund] Figlia di un pastore, Elias Dittrich della Slesia, una regione dell’attuale Polonia, Justina Siegemund (1636-1705) è famosa per aver pubblicato un’opera di Ostetricia nel 1690 “Die chur- Brandeburgische Hoff-Wehe-Mutter, das… Continua a leggere L’ostetrica dalle mani piccole: Justina Siegemund