Il Secondo Novecento

I protagonisti della medicina nel corso della seconda metà del novecento

Il pioniere delle angioplastiche

Il pioniere delle angioplastiche Il 16gennaio 1964 il radiologo statunitense Charles Theodore Dotter (14giugno 1920 – 15febbraio 1985) eseguì la prima angioplastica percutanea della storia. In questa data, presso la “Oregon Health and Science University” di Portland, Dotter dilatò percutaneamente una stenosi localizzata sull’arteria femorale superficiale in una donna di 82 anni (di nome Laura… Continua a leggere Il pioniere delle angioplastiche

Un pioniere del MHC: Baruj Benacerraf

UN PIONIERE DEL COMPLESSO MAGGIORE DI ISTOCOMPATIBILITA’ Il complesso maggiore di istocompatibilità o, in inglese, ‘Major Histocompatibility Complex‘ (MHC) è un gruppo di geni polimorfici. I più conosciuti codificano per proteine espresse sulla membrana cellulare le quali hanno la funzione di farsi riconoscere da parte dei linfociti T. I prodotti genici tipici del complesso MHC… Continua a leggere Un pioniere del MHC: Baruj Benacerraf

Una leggenda della cardiochirurgia: Michael DeBakey

UNA LEGGENDA DELLA CARDIOCHIRURGIA: MICHAEL DEBAKEY: “La Storia naturale della Scienza si muove verso lo studio dell’ignoto. Chi ha paura non la studierà e non creerà nessun progresso”. [M.E. DeBakey, 1908-2008) Michael Ellis DeBakey Moriva 12 anni fa, il 12luglio 2008 ad Houston, in Texas, Michael Ellis DeBakey, uno dei grandi protagonisti della cardiochirurgia e… Continua a leggere Una leggenda della cardiochirurgia: Michael DeBakey

Barbara McClintock, un genio della genetica

AUGURI AD UN GENIO DELLA GENETICA Nasceva 118 anni fa, il 16 giugno 1902, Barbara McClintock, biologa statunitense e genio della genetica. Studiando le pannocchie di granoturco, la dottoressa McClintock scoprì tra gli anni ’30 e ’50 del novecento l’esistenza dei ‘trasposoni‘, ovverosia porzioni di DNA in grado di spostarsi da un cromosoma all’altro. La… Continua a leggere Barbara McClintock, un genio della genetica

Addio a Takuo Aoyagi, l’inventore del moderno saturimetro

ADDIO A TAKUO AOYAGI, L’INVENTORE DEL MODERNO SATURIMETRO “Queste [variazioni dovute all’impulso] impedivano un’estrapolazione accurata della pendenza in discesa della curva di colorazione dopo l’inizio del ricircolo. Ho studiato matematicamente questo problema usando la legge di Lambert-Beer. Quindi ho concepito l’idea di eliminare la pulsazione calcolando il rapporto delle densità ottiche delle due lunghezze d’onda.… Continua a leggere Addio a Takuo Aoyagi, l’inventore del moderno saturimetro

Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini

Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini Rita Levi-Montalcini era nata a Torino il 22 aprile 1909 da una famiglia ebrea. All’età di vent’anni si iscrisse nella facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino. Due dei suoi colleghi universitari e amici intimi, Salvador Luria e Renato Dulbecco, riceveranno il Premio Nobel per la Fisiologia o… Continua a leggere Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini

Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider

Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider “Quando ero alle scuole elementari ero considerata un’alunna con disturbi del linguaggio che non riusciva a pronunciare le parole, e quindi venni inserita in una classe correttiva. “Ricordo che venne a prendermi un insegnante di sostegno, che mi portò fuori dalla classe… Continua a leggere Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider

Una pioniera nel trattamento moderno delle ustioni: Zora Janzekovic

UNA PIONIERA NEL TRATTAMENTO MODERNO DELLE USTIONI: LA DOTTORESSA ZORA JANZEKOVIC “Il rasoio da barbiere affilato su una cinghia era la perla dei nostri strumenti. Un piccolo gruppo di donne impreparate ha dovuto affrontare un problema completamente nuovo. Il cambio quotidiano delle medicazioni dei pazienti ustionati, pile di medicazioni piene di pus, il terribile fetore,… Continua a leggere Una pioniera nel trattamento moderno delle ustioni: Zora Janzekovic

Il primo intervento a cuore aperto della storia

IL PRIMO INTERVENTO A CUORE APERTO DELLA STORIA Una curiosa immagine in cui un paziente è immerso in una vasca con ghiaccio, sottoposto ad “ipotermia artificiale“. Nel 1950, il dott. Wilfred Gordon Bigelow, iniziando a studiare gli animali durante il letargo, si rese conto che essi resistevano al freddo stando inverni senza mangiare e che… Continua a leggere Il primo intervento a cuore aperto della storia

Charlotte Friend, una grande della virologia del novecento

CHARLOTTE FRIEND, una grande della virologia del novecento Nel 1956, ad un meeting dell’Americ Association for Cancer Research (AACR) ad Atlantic City, Charlotte Friend riferì sull’isolamento di un virus che produceva una leucemia fatale quando veniva inoculato in topi adulti.1 Questo era un momento in cui il concetto di virus che provoca il cancro era… Continua a leggere Charlotte Friend, una grande della virologia del novecento