L’Ottocento

Un cardine dell’artroplastica: Temistocle Gluck

UN CARDINE DELL’ARTROPLASTICA: TEMISTOCLE GLUCK I primi interventi di posizionamento di protesi articolari risalgono tra la metà degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 dell’ottocento. Il chirurgo tedesco Themistocles Gluck (1853–1942) credeva che gli esperimenti animali fossero essenziali per la progettazione e l’impianto di artroprotesi articolari negli umani. Egli congegnò ed impiantò in maniera… Continua a leggere Un cardine dell’artroplastica: Temistocle Gluck

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim La scena del quadro mostra una capra adulta e sana legata al tavolo operatorio. Sulla barella, su un piano inferiore, giace una malata di tubercolosi che ha un’incisione nella vena cefalica. Il sangue della capra passa direttamente dell’animale alla giovane. Un aiutante cronometra il… Continua a leggere Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti 1885: Réclame per la cocaina in gocce nel mal di denti nei bambini. La pubblicità promette “Effetto Immediato!”. Certamente la proprietà anestetica del prodotto era in grado di calmare il dolore, ma gli effetti collaterali … beh, gli effetti collaterali… Negli USA, La legge di… Continua a leggere Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

ALCUNE NOTIZIE SULLA STORIA DELLE TRASFUSIONI EMATICHE Accenni alle trasfusioni sanguigne si possono trovare negli scritti dell’antichità. Il sangue animale veniva utilizzato spesso con reazioni fatali. La prima chiara descrizione dell’uso di sangue umano comparve nel 1615. Il medico tedesco Andreas Libavius (1555-1616) era l’autore di questo resoconto. Tale lavoro non ebbe nessun impatto dal… Continua a leggere Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

Friedrich Miescher scopre il DNA

PRIMO PEZZO DI UN PUZZLE GENETICO: MIESCHER SCOPRE IL DNA Anche se in pochi lo sanno, il 1869 è stato un anno cruciale nella ricerca genetica, perché è stato l’anno in cui il biochimico svizzero Friedrich Miescher (1844-1895) ha identificato per primo quella che lui chiamò la “Nucleina“, all’interno dei nuclei di globuli bianchi umani. … Continua a leggere Friedrich Miescher scopre il DNA

Le indagini di Phoebus Levene sulla struttura del DNA

GETTANDO LE BASI DELLA GENETICA: LEVENE INDAGA LA STRUTTURA DEL DNA Durante il corso della storia, quando il nome del biologo svizzero Johan Friedrich Miescher — (Basilea, 13 agosto 1844 – Davos, 26 agosto 1895), colui che aveva isolata per la prima volta gli acidi nucleici — sembrava caduto nel dimenticatoio da parte del ventesimo secolo, altri scienziati hanno… Continua a leggere Le indagini di Phoebus Levene sulla struttura del DNA

Un personaggio ‘mitico’ nella medicina di fine ottocento: Louis Hubert Farabeuf

FARABEUF, UN PERSONAGGIO MITICO NELLA MEDICINA DI FINE OTTOCENTO Louis Hubert Farabeuf (1841-1910) è un chirurgo francese a cui si attribuisce l’introduzione dell’Igiene nell’insegnamento della Medicina in Francia. La sua statua sovrasta il cortile centrale della Scuola Nazionale di Medicina a Parigi, il cui grande anfiteatro porta anche il suo nome. Egli fu nominato interno… Continua a leggere Un personaggio ‘mitico’ nella medicina di fine ottocento: Louis Hubert Farabeuf

I pericoli di un’allaccio stretto: gli effetti del ‘corsetto’ nella storia

I PERICOLI DI UN ALLACCIO STRETTO: GLI EFFETTI DEL CORSETTO I corsetti erano parte integrante dell’abbigliamento femminile (e anche di alcuni uomini) dal 16° secolo fino agli inizi del 19°. Praticamente obbligatorio per le donne di alto lignaggio, i corsetti sono stati adottati anche alle donne che aspiravano a una silhouette alla moda. I corsetti… Continua a leggere I pericoli di un’allaccio stretto: gli effetti del ‘corsetto’ nella storia

Santiago Ramòn y Cajal, il padre della teoria neuronale

UN UOMO PIEGATO SUL MICROSCOPIO: SANTIAGO RAMON Y CAYAL, IL PADRE DELLA TEORIA NEURONALE Un evento chiave per la carriera scientifica di Santiago Ramòn y Cajal (1852-1934) e per lo sviluppo delle neuroscienze moderne ha avuto luogo a Madrid nel 1887, quando Cajal aveva 35 anni. In quell’anno, Luis Simarro Lacabra, un brillante psichiatra interessato… Continua a leggere Santiago Ramòn y Cajal, il padre della teoria neuronale

Louis Pasteur ed il vaccino della rabbia

LOUIS PASTEUR ED IL VACCINO DELLA RABBIA  Fra tutte le ricerche fatte al laboratorio ce n’era una che – agli occhi di Louis Pasteur (1822-1895) – dominava tutte le altre: lo studio della rabbia. Penetrare le tenebre che circondavano questo male misterioso, di cui si discuteva ancora l’origine, era lo scopo supremo del suo genio.… Continua a leggere Louis Pasteur ed il vaccino della rabbia