L’Ottocento

L’introduzione dei guanti chirurgici in sala operatoria

L’introduzione dei guanti chirurgici in sala operatoria “Nell’inverno tra il 1889 ed il 1890 – non ricordo il mese – l’infermiera responsabile della mia sala operatoria [Caroline Hampton] lamentò che le soluzioni del cloruro di Mercurio le producevano una forma di dermatite alle braccia ed alle mani. Dal momento che lei era una donna insolitamente… Continua a leggere L’introduzione dei guanti chirurgici in sala operatoria

Craniotomia ed introduzione dei guanti in chirurgia

Craniotomia ed introduzione dei guanti in chirurgia Intervento di craniotomia. Immagine tratta dal libro del dr Eugene-Louis Doyen “Traité de thérapeutique chirurgicale et de technique opératoire“, 1908. Come si vede, gli operatori lavorano senza guanti. A quanto pare, la pratica di indossare i guanti chirurgici in sala operatoria, introdotta all’Ospedale Johns Hopkins di Baltimora negli anni… Continua a leggere Craniotomia ed introduzione dei guanti in chirurgia

Un pioniere della neurochirurgia: William Macewen

Un pioniere della neurochirurgia (E non solo): William Macewen William Macewen (22 giugno 1848 – 22 marzo 1924) fu un chirurgo scozzese. Egli fu un pioniere della moderna chirurgia del cervello e contribuì allo sviluppo degli innesti ossei, del trattamento chirurgico dell’ernia inguinale e della pneumectomia. Macewen studiò Medicina presso la “University of Glasgow“, dove si laureò nel… Continua a leggere Un pioniere della neurochirurgia: William Macewen

Il padre della Mitosi: Walther Flemming

IL PADRE DELLA ‘MITOSI’: WALTHER FLEMMING I metodi che l’istologo tedesco Walther Flemming (1843-1905) aveva sviluppato gli hanno permesso di riconoscere l’impalcatura fibrosa del nucleo, che poteva essere facilmente colorata ed è stata quindi chiamata “cromatina“. Altre strutture, invece, rimanevano non colorabili e vennero quindi chiamate “acromatina”. I risultati dei suoi lavori condussero, nel 1882,… Continua a leggere Il padre della Mitosi: Walther Flemming

Adolf Beck, un pioniere dell’elettroencefalografia

Adolf Beck, un pioniere dell’elettroencefalografia Il fisiologo ebreo-polacco Adolf Beck, nato a Cracovia 1 gennaio 1863, è considerato uno dei padri dell’elettroencefalografia, esame che descrisse per la prima volta all’età di 27 anni. Attraverso l’uso dei ‘potenziali evocati’ e della ‘sincronizzazione’, Beck registrò l’attività elettrica della corteccia cerebrale in animali da esperimento, utilizzando come strumenti… Continua a leggere Adolf Beck, un pioniere dell’elettroencefalografia

Tra Storia e Letteratura: Renè Laennec, un auscultatore di anime

TRA STORIA E LETTERATURA: RENè LAENNEC, UN AUSCULTATORE DI ANIME Il trattato originale del 1819 di Renè Laennec (1781-1826) “Sull’Auscultazione Mediata” e la sua seconda edizione nel 1826 descrivono molte importanti scoperte in cardiologia e pneumologia sulla base dell’invenzione del suo stetoscopio. Egli sostenne per la prima volta che il ciclo cardiaco consisteva di due… Continua a leggere Tra Storia e Letteratura: Renè Laennec, un auscultatore di anime

Paul Broca e la sillaba che rivoluzionò il mondo della neurologia

Paul broca e “TAN”, LA SILLABA CHE HA RIVOLUZIONATO IL MONDO DELLA NEUROLOGIA Nell’aprile 1861 un signore di circa 45 anni, che aveva lavorato da giovane come artigiano, venne ricoverato nel reparto di Chirurgia dell’Ospedale Bicetre di Parigi. Il paziente aveva sviluppato una vasta gangrena sull’arto inferiore destro del corpo e tutta questa parte appariva… Continua a leggere Paul Broca e la sillaba che rivoluzionò il mondo della neurologia

Uno dei padri del concetto di Igiene: Ignác Semmelweis

Uno dei padri del concetto di Igiene: Ignác Semmelweis La regola della “Igiene” delle mani, lo strumento con cui entriamo più frequentemente a contatto con le altre persone, si è affermata in seguito all’avvento delle teorie microbiologiche nella seconda metà dell’ottocento, soprattutto grazie alle teorie di L. Pasteur (1822-1895). Prima di allora era prevalente la… Continua a leggere Uno dei padri del concetto di Igiene: Ignác Semmelweis

Esempi storici di aneurismi aortici per descrizioni ed immagini

ESEMPI DI ANEURISMI AORTICI PER DESCRIZIONI ED IMMAGINI descrizione “Gli aneurismi dei vasi interni sono incurabili e spesso compaiono in persone che hanno avuto la sifilide e che hanno sudato per molto tempo. Come risultato di questo trattamento il sangue viene riscaldato e il sangue delle arterie cerca di fuoriuscire causando una dilatazione talvolta grande… Continua a leggere Esempi storici di aneurismi aortici per descrizioni ed immagini

Un maestro dell’anatomia Jean-Baptiste Marc Bourgery

UN MAESTRO DELL’ANATOMIA: JEAN-BAPTISTE MARC BOURGERY Jean-Baptiste Marc Bourgery (1797 – 1849) fu un medico ed anatomista francese nativo di Orléans. Nel 1815 iniziò i suoi studi a Parigi, dove seguì i corsi del celebre naturalista Jean Baptiste Lamarck (1744–1829). Dal 1817 al 1820 praticò l’internato in diversi ospedali parigini. Dopo aver lavorato per alcuni… Continua a leggere Un maestro dell’anatomia Jean-Baptiste Marc Bourgery