Gennaio 2020

Johannes Sobotta ed il suo atlante di anatomia umana

Johannes Sobotta ed il suo atlante di anatomia umana Robert Heinrich Johannes Sobotta ha studiato Medicina a Berlino, dove successivamente lavorò come secondo assistente presso l’Istituto di Anatomia. Dal 1895 fu prosettore presso l’Istituto di Anatomia comparata, embriologia e istologia di Würzburg. Nel 1903 divenne professore associato e nel 1912 professore ordinario di anatomia topografica.… Continua a leggere Johannes Sobotta ed il suo atlante di anatomia umana

Breve storia della iniezioni endovenose

Breve storia della iniezioni endovenose La pratica si affacciò, nuova, nella terapia del XVII secolo, per somministrare i medicamenti: l’iniezione endovenosa, metodo che, se fu in seguito trascurato, per essere ripreso in epoca moderna, ebbe un suo primo momento di gloria nel seicento. L’uso di iniettare sostanze medicamentose nelle vene è molto più antico di… Continua a leggere Breve storia della iniezioni endovenose

Giovanni Alfonso Borelli, un pioniere italiano della fisiologia muscolo-scheletrica

GIOVANNI ALFONSO BORELLI, UN PIONIERE ITALIANO DELLA FISIOLOGIA MUSCOLO-SCHELETRICA Giovanni Alfonso Borelli (Napoli, 28 gennaio 1608 – Roma, 31 dicembre 1679) è stato un matematico, astronomo, fisiologo e filosofo italiano. Il padre, Miguel Alonzo, secondo diverse fonti, era un semplice soldato di fanteria del presidio spagnolo distaccato al Castel Nuovo di Napoli, mentre la madre… Continua a leggere Giovanni Alfonso Borelli, un pioniere italiano della fisiologia muscolo-scheletrica

Breve cronistoria della cocaina

BREVE CRONISTORIA DELLA COCAINA (DALLE ORIGINI FINO ALLE SOGLIE DEL NOVECENTO) La cocaina (benzoiletilecgonina) è un alcaloide cristallino tropano che si ottiene dalle foglie della coca (erythroxylum coca), pianta originaria del Sud America1. La Scoperta2: Per oltre mille anni, gli indigeni del Sud America hanno masticato le foglie della Erythroxylon coca, una pianta che contiene… Continua a leggere Breve cronistoria della cocaina

Domenico Cotugno e la sua nuova idea dell’orecchio interno

Domenico Cotugno e la sua nuova idea dell’orecchio interno Fino alla metà del XVIII secolo, il pensiero sul modo in cui funzionava l’orecchio interno era ancora dominato dall’idea aristotelica di una “aer implantus“. Dopo duemila anni risuonavano ancora le parole del filosofo greco: Alcuni animali possiedono per buona ragione l’udito nella regione intorno alla testa,… Continua a leggere Domenico Cotugno e la sua nuova idea dell’orecchio interno

Sperimentazione Animale ed Emodialisi: il dott. Haas

Sperimentazione Animale ed Emodialisi Il termine “dialisi” è stato introdotto in letteratura scientifica nel 1854 dal chimico scozzese Thomas Graham (1805-1869) per descrivere il fenomeno del movimento di vari tipi di soluti attraverso una membrana semipermeabile a causa della pressione osmotica. Oggi, migliaia e migliaia di persone, affette da grave insufficienza renale, sopravvivono giorno per… Continua a leggere Sperimentazione Animale ed Emodialisi: il dott. Haas

Sull’Angina Pectoris, per immagine e descrizione

Sull’Angina Pectoris, per immagine e descrizione Una delle prime descrizioni cliniche dell’angina pectoris fu presentata dal medico inglese William Heberden (13 agosto 1710 – 17 maggio 1801) nel 1768 al cospetto del “Royal College of Physicians” di Londra. Essa comparve quattro anni dopo nelle transazioni del College con il titolo “Una descrizione di un disordine… Continua a leggere Sull’Angina Pectoris, per immagine e descrizione

Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

RENE DI GOLDBLATT ED IPERTENSIONE NEFROVASCOLARE Nel 1934, il patologo canadese Harry Goldblatt (1891-1977) mostrava che la stenosi delle arterie renali del cane produceva un cospicuo e prolungato aumento della pressione arteriosa, e che quest’aumento si accompagnava alla comparsa di un’ipertrofia cardiaca e allo sviluppo di lesioni vascolari e talvolta alla reazione fibrinoide caratteristica dell’ipertensione maligna… Continua a leggere Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

Il profumo di una camminata

IL PROFUMO DI UNA CAMMINATA La notizia è di ottobre 2014: Darek Fidyka, 38 anni, pompiere polacco paralizzato dal torace in giù, in seguito ad accoltellamento nel 2010, ha ripreso a camminare grazie al trapianto di cellule olfattive. Il paziente era affetto da lesione midollare. La notizia è stata diffusa dalla BBC. Un bulbo olfattorio… Continua a leggere Il profumo di una camminata

Breve storia dei sulfamidici

BREVE STORIA DEI SULFAMIDICI I sulfamidici sono stati i primi farmaci antimicrobici utilizzati nella clinica medica (dopo il Salvarsan). Il primo sulfamidico fu il PRONTOSIL (benzenesulfonammide), sviluppato nei laboratori della compagnia farmaceutica tedesca Bayer. La molecola, in primo luogo sintetizzata dai chimici della Bayer, Josef Klarer (1898-1953) e Fritz Mietzsch (1896-1958), fu trovata efficace, contro alcune… Continua a leggere Breve storia dei sulfamidici