Agosto 2019

Leonardo da Vinci, l’arto superiore ed il Pazzini

Leonardo da Vinci, l’arto superiore ed il Pazzini Quando vai ad assistere ad un’esposizione di parti anatomiche (in questo caso, come da foto alla “Mostra di Veri Corpi Umani / Bodies Exhibition“) e dai uno sguardo al preparato dell’arto superiore, è praticamente automatico rievocare nella mente le immagini del grande Leonardo da Vinci (1452-1519) che… Continua a leggere Leonardo da Vinci, l’arto superiore ed il Pazzini

Breve storia della scoperta del litio

Breve storia della scoperta del Litio Circa 70 anni fa, nel 1948, John Cade, uno psichiatra australiano, scoprì un farmaco per il “disturbo bipolare” che aiutò molti pazienti a ritrovare rapidamente la stabilità emotiva. Il litio è ora il trattamento standard per la condizione e uno dei farmaci più efficaci nella psichiatria. Ma la sua… Continua a leggere Breve storia della scoperta del litio

Il dott. William Fergusson e la grande stagione della chirurgia in Scozia

IL DOTTOR. WILLIAM FERGUSSON E LA GRANDE STAGIONE DELLA CHIRURGIA IN SCOZIA: DAI FURTI DI CADAVERE ALLA CORREZIONE DI PALATOSCHISI “Il gesto dell’ammiccare durante una delle sue operazioni di litotomia poteva comportare il non vedere alcuna operazione.” [un detto ottocentesco riguardo al dott. Fergusson] La formazione Dire che il dottor William Fergusson ha attraversato una… Continua a leggere Il dott. William Fergusson e la grande stagione della chirurgia in Scozia

Perle cliniche sull’aneurisma dell’aorta addominale

PERLE CLINICHE SULL’ANEURISMA AORTA ADDOMINALE E L’APPROCCIO IN RIPARAZIONE ENDOVASCOLARE Fattori di rischio associati all’Aneurisma dell’Aorta Addominale (AAA) sono età adulta, sesso maschile e familiarità alla patologia. L’ultasonografia è la metodica primaria usata per lo screening dell’aneurisma dell’aorta addominale. La TC e la Risonanza Magnetica dovrebbero essere riservati alla fase pre-intervento. Nella maggioranza dei casi… Continua a leggere Perle cliniche sull’aneurisma dell’aorta addominale

Qualche informazione sulla sindrome di Parkes Weber

Qualche informazione sulla sindrome di Parkes Weber La Sindrome di Parkes Weber è una malattia rara che consiste di malformazioni venose e capillari con shunt ad elevato flusso arterovenoso. La maggiorparte dei casi è di tipo sporadico, sebbene la sindrome può essere ereditaria. Alcuni casi sono causati da mutazioni del gene RASA1. La sindrome appare… Continua a leggere Qualche informazione sulla sindrome di Parkes Weber

Descrizioni storiche di cuori pelosi, probabilmente da ascrivere a pericardite costrittiva

Descrizioni storiche di cuori pelosi, probabilmente da ascrivere a pericardite costrittiva Cuore peloso di Antonio Benivieni (1443-1502) Iacopo assassino, posto giù dal patibolo a cui era appeso come già morto, sebbene tuttora vivesse, curato rinsanò. Ma siccome egli era uomo di cattivo e pravo talento, tornato di bel nuovo alle medesime scelleratezze per le quali… Continua a leggere Descrizioni storiche di cuori pelosi, probabilmente da ascrivere a pericardite costrittiva

Un caso clinico descritto dal dottor Benivieni: trattasi di embolia polmonare?

Un caso clinico descritto dal dottor Benivieni: trattasi di embolia polmonare? del dott. Antonio Benivieni Io ho conosciuto molti che soffrirono di difficoltà di respiro, ma fra gli altri un tale, il quale non potendo respirare che a collo teso, a poco a poco per lo affanno mancandoli le forze, diventava pallido e livido in… Continua a leggere Un caso clinico descritto dal dottor Benivieni: trattasi di embolia polmonare?

Il racconto del dottor Benivieni dell’estrazione di un feto morto

Il racconto del dottor Benivieni dell’estrazione di un feto morto Un feto morto è estratto con l’uncino Racconto del dott. Antonio Benivieni La moglie del mio fornaio era in grave pericolo per un feto maturo già morto nell’utero; onde chiamatomi ella mi prega, affinchè a lei che vien meno, le porga in qualunque modo soccorso.… Continua a leggere Il racconto del dottor Benivieni dell’estrazione di un feto morto

Il racconto del dott. Benivieni di una vulva chiusa e di come l’aprì attraverso incisione

Il racconto del dott. Benivieni di una vulva chiusa e di come l’aprì attraverso incisione Essendo chiusa la vulva si apre con la incisione di Antonio Benivieni Egli è ormai certo che la vulva delle femmine alcune volte si chiude. Questo poi, o si fa dapprima nell’utero della madre, o per ulcerazione di quelle stesse… Continua a leggere Il racconto del dott. Benivieni di una vulva chiusa e di come l’aprì attraverso incisione

Le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari

Il dott. Antonio Benivieni e le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari Di alcuni calcoli ritrovati nella tunica del fegato Una nobil donna, essendo fortissimamente crucciata da un dolore insorto intorno alle regioni del fegato da tempo lunghissimo, ed avendo per esso dolore consultati medici assai, in veruna guisa aveva potuto liberarsene.… Continua a leggere Le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari

Il verme del cuore ed uno strano caso descritto dal dott. Benivieni

IL VERME DEL CUORE ED UNO STRANO CASO DESCRITTO DAL DOTT. BENIVIENI “Dirofilaria” è un genere di verme cilindrico, agente della dirofilariosi, elmintiasi degli animali selvatici e domestici trasmissibile solo accidentalmente all’uomo. I nematodi del genere Dirofilaria sono nematodi sottili, i cui stadi larvali si trovano generalmente nell’ospite definitivo (soprattutto cane) distanti dal loro luogo… Continua a leggere Il verme del cuore ed uno strano caso descritto dal dott. Benivieni

Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni

Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni Del morbo che comunemente si chiama Gallico Nell’anno di nostra cristiana salute millequattrocentonovantasei, un nuovo genere di malore serpeggiò non solo per l’Italia, ma quasi per tutta l’Europa, il quale mossosi dalla Spagna, e prima sparsosi per l’Italia stessa, poi… Continua a leggere Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni

Antonio Benivieni, un padre nobile dell’anatomia patologica

Antonio Benivieni, un padre nobile dell’anatomia patologica “Nostro intendimento, mettendo nuovamente in luce il libro del Benivieni, è stato quello di ricordare come questo Medico fiorentino liberamente ed altamente sentisse dell’Arte Salutare nel secolo in cui visse, infelicissimo per la Medicina, e come coll’aprire il primo cadaveri umani, per investigare la sede e la natura… Continua a leggere Antonio Benivieni, un padre nobile dell’anatomia patologica

Esisterà uno strumento che permetterà ai ciechi di vedere attraverso l’udito?

Esisterà uno strumento che permetterà ai ciechi di vedere attraverso l’udito? “Oh I See“. Ecco vOICe, lo strumento che che permette ai ciechi di vedere attraverso l’udito; è possibile vedere i suoni e ascoltare le immagini? Parrebbe di si. Lo strumento è stato sviluppato da Peter Meijer, uno scienziato del “Philips Research Laboratories” in Olanda.  Questo congegno… Continua a leggere Esisterà uno strumento che permetterà ai ciechi di vedere attraverso l’udito?

Ephraim McDowell e la prima ovariotomia

Ephraim McDowell e la prima ovariotomia Ephraim McDowell (11 novembre 1771 – 25 giugno 1830) fu un medico americano ed un  pioniere della chirurgia. Egli è stato la prima persona a rimuovere con successo un tumore ovarico, è stato chiamato “il padre dell’ovariotomia” ed “il padre fondatore della chirurgia addominale“. McDowell ricevette la sua prima… Continua a leggere Ephraim McDowell e la prima ovariotomia

Breve storia del New England Journal of Medicine

 Breve storia del New England Journal of Medicine Il New England Journal of Medicine (NEJM) è una rivista medica settimanale pubblicata dalla Massachusetts Medical Society. È tra le più prestigiose riviste mediche sottoposte a peer-reviewed nonché la più antica di continua pubblicazione. Nel settembre 1811, John Collins Warren, un medico di Boston, insieme a James… Continua a leggere Breve storia del New England Journal of Medicine

Guido Guidi ed il suo ‘canale’

GUIDO GUIDI ED IL SUO ‘CANALE’ Guido Guidi. Di questo nome esistono due personaggi, zio e nipote, entrambi chiamati per il loro valore alla corte di Francia. Guido Guidi il Vecchio nacque a Firenze nel principio del cinquecento (1507?) da Giuliano, medico anch’esso. All’età di trentacinque anni, invitato dal Luigi Alamanni, si recò in Francia… Continua a leggere Guido Guidi ed il suo ‘canale’

Il genio solitario di Leonardo da Vinci

IL GENIO SOLITARIO DI LEONARDO DA VINCI Leonardo nacque a Vinci, presso Empoli, nel 1452. Morì in Francia, ad Amboise, il 2 maggio 1519, assistito da Francesco Melzi, suo allievo, che ebbe in eredità scritti, disegni e strumenti del maestro. Leonardo studiò Anatomia con il suo amico Marco Antonio della Torre, e con lui collaborò… Continua a leggere Il genio solitario di Leonardo da Vinci

Clemente Susini e le sue cere

Clemente Susini e le sue cere Clemente Michelangelo F. Susini nacque il 18 dicembre 1754 a Firenze. Il giovane Susini avviò presto gli studi artistici, diventando esperto, oltre che nella ceroplastica, nella pittura su vetro, nell’incisione in rame e nella lavorazione della scaiola. Nel 1771 si iscrisse all’Accademia di Belle Arti dimostrando un ottimo profitto;… Continua a leggere Clemente Susini e le sue cere

Le antitossine per la difterite ed il tetano

ANTITOSSINE PER LA DIFTERITE ED IL TETANO Il bacillo “corynebacterium diphtheria“, descritto come un “flagello per la razza umana”, causa febbre, severo mal di gola e pseudomembrane faringee. In un’infezione non trattata, la tossina della difterite può causare tossicità sistemica, miocardite, polineuropatia e financo la morte. Le spore del “clostridium tetani” entrano nel corpo attraverso abrasioni cutanee. Le neurotossine… Continua a leggere Le antitossine per la difterite ed il tetano