Il Novecento

Tanti auguri a Virginia Apgar, la signora della neonatologia

TANTI AUGURI ALLA SIGNORA DELLA NEONATOLOGIA “Nessuno, nessuno smetterà di respirare vicino a me” [Virgina Apgar] Nasceva il 7 giugno 1909, precisamente 110 anni fa, nel New Jersey, USA, Virginia Apgar. Virginia Apgar riuscì a laurearsi alla ‘Columbia University‘ nel 1933 nonostante la crisi economica causata dalla Grande Depressione che aveva coinvolto anche la sua… Continua a leggere Tanti auguri a Virginia Apgar, la signora della neonatologia

Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

ADDIO A LEONARD BAILEY, IL PADRE DEI TRAPIANTI DI CUORE NEI BAMBINI 12 maggio 2019: è morto oggi il dr Leonard Bailey, chirurgo statunitense della ‘Loma Linda University Medical Center‘ (California, USA), che il 26 ottobre 1984 aveva collocato il cuore di un babbuino nel petto di “Baby Fae“, una neonata con un difetto cardiaco… Continua a leggere Addio a Leonard Bailey, il padre dei trapianti di cuore nei bambini

Il dott. Shope ed il mito dello Jackalope

IL DOTT. SHOPE ED IL MITO DELLO JACKALOPE Negli anni trenta del novecento, alcuni cacciatori dell’Iowa nordoccidentale riferirono di conigli cui avevano sparato che presentavano diverse protuberanze “a corno” su molte parti dei loro corpi, compresi i loro volti e colli. I racconti dei cacciatori dello Iowa stimolarono le ricerche del  virologo statunitense Richard Edwin… Continua a leggere Il dott. Shope ed il mito dello Jackalope

Louisa Aldrich-Blake: la prima donna chirurgo inglese

Louisa Aldrich-Blake: la prima donna chirurgo inglese Louisa Brandreth Aldrich-Blake fu una delle prime donne britanniche ad entrare nel mondo della Medicina. Aldrich-Blake laureò al Royal Free Hospital (Hampstead, Londra) nel 1893. Dopo aver completato la sua laurea, ottenne il suo “Master of Surgery” (la prima donna britannica a farlo) e divenne capo chirurgo nel… Continua a leggere Louisa Aldrich-Blake: la prima donna chirurgo inglese

Le incredibili conseguenze del bombardamento di Bari

LE INCREDIBILE CONSEGUENZE DEL BOMBARDAMENTO DI BARI Il bombardamento di Bari avvenne il 2 dicembre 1943, nel corso della seconda guerra mondiale, quando 105 bombardieri Junkers Ju 88 appartenenti alla Luftflotte 2 tedesca effettuarono, con grande sorpresa, il bombardamento di navi da trasporto e per trasporto truppe che operavano a sostegno della campagna italiana degli… Continua a leggere Le incredibili conseguenze del bombardamento di Bari

L’assorbitore di anidride carbonica di Ralph Waters

L’ANESTESIOLOGIA DI INIZIO NOVECENTO ED IL PROBLEMA DELL’ESPULSIONE DELL’ANIDRIDE CARBONICA Sebbene gli “assorbitori” di anidride carbonica (CO2) fossero stati precedentemente usati negli umani, il dr Ralph Waters (1883-1979) sviluppò il primo assorbitore maneggevole e facilmente trasportabile. Ispirato dal lavoro del dr Dennis E. Jackson (1878-1980), Waters sviluppò ed iniziò a testare, intorno al 1919, il… Continua a leggere L’assorbitore di anidride carbonica di Ralph Waters

Dalla vela il catetere di Swan-Ganz

DALLA VELA IL CATETERE DI SWAN-GANZ Il catetere di Swan-Ganz, noto anche come catetere arterioso polmonare (PAC), è un dispositivo di monitoraggio emodinamico invasivo utilizzato in anestesia e soprattutto in terapia intensiva. Esso è costituito da un catetere a più lumi, dotato alla sua estremità di un palloncino gonfiabile. Tramite un introduttore, inserito in una… Continua a leggere Dalla vela il catetere di Swan-Ganz

Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE IL CELEBRE CHIRURGO DWIGHT HARKEN  ESTRAEVA PROIETTILI DAL CUORE Dwight Harken usò gli ultimi ritrovati delle tecniche chirurgiche per la rimozione dei proiettili. Prima dell’operazione, la posizione del proiettile veniva individuata al fluoroscopio. L’anestesia era indotta con pentotal sodico per via intravenosa, il paziente veniva intubato con un tubo endotracheale, e… Continua a leggere Una storia di rimozione di corpi estranei cardiaci

Uno dei padri della coronarografia racconta la sperimentazione della tecnica angiografica cardiaca

UNO DEI PADRI DELLA CORONAROGRAFIA RACCONTA LA SPERIMENTAZIONE DELLA TECNICA ANGIOGRAFICA CARDIACA “Nel 1936 considerammo l’ipotesi se la tecnica della cateterizzazione del cuore destro potesse essere d’aiuto nell’ottenere il sangue venoso misto necessario per la determinazione delle concentrazioni di gas respiratori, secondo il nostro piano generale. Cercai perciò di contattare il dr Ameuille, uno dei… Continua a leggere Uno dei padri della coronarografia racconta la sperimentazione della tecnica angiografica cardiaca

Alla ricerca della valvola cardiaca perfetta

ALLA RICERCA DELLA VALVOLA CARDIACA ARTIFICIALE PERFETTA Venticinque anni fa iniziai una carriera che fu il culmine dei miei sogni giovanili: essere un ingegnere che lavora con i chirurghi. Stavo lavorando da quattro mesi sul mio primo brevetto per una valvola cardiaca come ingegnere del design ai Laboratori Edwards. Mentre altri cercavano di copiare la… Continua a leggere Alla ricerca della valvola cardiaca perfetta