Protagonisti

I protagonisti della storia della medicina

Lorenzo Bellini, medico e anatomista

Lorenzo Bellini, medico e anatomista Lorenzo Bellini, (nato il 3 settembre 1643 a Firenze, morì l’8 gennaio 1704, Firenze), fu medico e anatomista che descrisse i tubuli collettori, o escretori, del rene, noti come dotti (tubuli) del Bellini. Nella sua opera “Exercitatio anatomica de structura et usu renum” (1662; “Esercitazione anatomica sulla struttura e la… Continua a leggere Lorenzo Bellini, medico e anatomista

Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini

Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini Rita Levi-Montalcini era nata a Torino il 22 aprile 1909 da una famiglia ebrea. All’età di vent’anni si iscrisse nella facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino. Due dei suoi colleghi universitari e amici intimi, Salvador Luria e Renato Dulbecco, riceveranno il Premio Nobel per la Fisiologia o… Continua a leggere Una grande scienziata del novecento: Rita Levi-Montalcini

Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider

Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider “Quando ero alle scuole elementari ero considerata un’alunna con disturbi del linguaggio che non riusciva a pronunciare le parole, e quindi venni inserita in una classe correttiva. “Ricordo che venne a prendermi un insegnante di sostegno, che mi portò fuori dalla classe… Continua a leggere Dalla dislessia al premio Nobel per la Medicina: l’incredibile storia di Carol Greider

Breve biografia di Robert Koch

Breve biografia di Robert Koch Heinrich Hermann Robert Koch nacque l’11 dicembre 1843, a Clausthal, nelle Bassa Sassonia, in Germania. Figlio di un ingegnere minerario, stupì i suoi genitori all’età di cinque anni dicendo loro che, con l’aiuto dei giornali, aveva imparato a leggere, un’impresa che prefigurava l’intelligenza e la persistenza metodica che dovevano essere… Continua a leggere Breve biografia di Robert Koch

Un grande scienziato del novecento: Edward Calvin Kendall

Un grande scienziato del novecento: Edward Calvin Kendall Edward Calvin Kendall nacque a South Norwalk, nel Connecticut, nel 1886. Egli frequentò la “Columbia University“, conseguendo una laurea in scienze nel 1908, un master in chimica nel 1909 e un dottorato di ricerca. in chimica nel 1910. Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca, il suo… Continua a leggere Un grande scienziato del novecento: Edward Calvin Kendall

Breve biografia del grande anatomista Paolo Mascagni

BIOGRAFIA DEL GRANDE ANATOMISTA PAOLO MASCAGNI, TRA ELOGI OTTOCENTESCHI E MODERNE ANNOTAZIONI Da Aurelio Mascagni, comodo possidente, e da Elisabetta Burroni delle Pomarance, onesti coniugi, ebbe vita nel dì 25 gennajo 1755 Paolo Mascagni. Fra le domestiche mura ebbe egli le prime tracce d’educazione e d’istruzione. Crescendo insieme con l’età il desiderio di tutto indagare… Continua a leggere Breve biografia del grande anatomista Paolo Mascagni

John Arderne, un pioniere della chirurgia del basso Medioevo

John Arderne, un pioniere della chirurgia del basso Medioevo John of Arderne (1307-1392) è stato un chirurgo inglese ed uno dei primi del suo tempo a escogitare alcune cure praticabili. Egli è considerato uno dei padri della chirurgia, descritto da alcuni come il primo chirurgo inglese e da altri come il primo proctologo del paese. L’aiuto… Continua a leggere John Arderne, un pioniere della chirurgia del basso Medioevo

Domenico Marchetti, un pioniere dell’anatomia e della chirurgia

DOMENICO MARCHETTI, UN PIONIERE DELL’ANATOMIA E DELLA CHIRURGIA Domenico Marchetti (Padova, 1626 – Padova, 13 luglio 1688), noto anche come Dominici de Marchettis, fu un anatomista e chirurgo presso l’Università di Padova. Egli apparteneva ad una famiglia di medici: suo padre, Pietro Marchetti, (1589 – 1673) fu chirurgo ed anatomista di chiara fama, così come… Continua a leggere Domenico Marchetti, un pioniere dell’anatomia e della chirurgia

I tavolati e la diploe: la struttura della ossa craniche descritte da Ippocrate

La struttura della ossa craniche descritte da Ippocrate “Le porzioni più dure e dense dell’osso sono il tavolato superiore, attraverso il quale la superficie ossea è contigua alla carne, e il tavolato inferiore, attraverso il quale la superficie ossea è contigua alla meninge … Tutto il cranio, a parte una piccola parte, cioè il tavolato… Continua a leggere I tavolati e la diploe: la struttura della ossa craniche descritte da Ippocrate

Una pioniera nel trattamento moderno delle ustioni: Zora Janzekovic

UNA PIONIERA NEL TRATTAMENTO MODERNO DELLE USTIONI: LA DOTTORESSA ZORA JANZEKOVIC Uno dei progressi più importanti nella cura delle ustioni moderne derivò dalla consapevolezza che la morbilità e la mortalità erano significativamente ridotte se il tessuto ustionato veniva rimosso chirurgicamente e la risultante ferita chirurgica veniva chiusa con innesti cutanei autologhi. Questa osservazione derivò dal… Continua a leggere Una pioniera nel trattamento moderno delle ustioni: Zora Janzekovic