Protagonisti

I protagonisti della storia della medicina

Un personaggio ‘mitico’ nella medicina di fine ottocento: Louis Hubert Farabeuf

FARABEUF, UN PERSONAGGIO MITICO NELLA MEDICINA DI FINE OTTOCENTO Louis Hubert Farabeuf (1841-1910) è un chirurgo francese a cui si attribuisce l’introduzione dell’Igiene nell’insegnamento della Medicina in Francia. La sua statua sovrasta il cortile centrale della Scuola Nazionale di Medicina a Parigi, il cui grande anfiteatro porta anche il suo nome. Egli fu nominato interno… Continua a leggere Un personaggio ‘mitico’ nella medicina di fine ottocento: Louis Hubert Farabeuf

Santiago Ramòn y Cajal, il padre della teoria neuronale

UN UOMO PIEGATO SUL MICROSCOPIO: SANTIAGO RAMON Y CAYAL, IL PADRE DELLA TEORIA NEURONALE Un evento chiave per la carriera scientifica di Santiago Ramòn y Cajal (1852-1934) e per lo sviluppo delle neuroscienze moderne ha avuto luogo a Madrid nel 1887, quando Cajal aveva 35 anni. In quell’anno, Luis Simarro Lacabra, un brillante psichiatra interessato… Continua a leggere Santiago Ramòn y Cajal, il padre della teoria neuronale

Louis Pasteur ed il vaccino della rabbia

LOUIS PASTEUR ED IL VACCINO DELLA RABBIA  Fra tutte le ricerche fatte al laboratorio ce n’era una che – agli occhi di Louis Pasteur (1822-1895) – dominava tutte le altre: lo studio della rabbia. Penetrare le tenebre che circondavano questo male misterioso, di cui si discuteva ancora l’origine, era lo scopo supremo del suo genio.… Continua a leggere Louis Pasteur ed il vaccino della rabbia

Elizabeth Blackwell, la prima donna medico statunitense

LA PRIMA DONNA MEDICO STATUNITENSE «Elizabeth, non ha neanche senso provarci. Non potrai mai essere ammessa a queste scuole. Dovresti andare a Parigi e travestirti da ragazzo per guadagnare la conoscenza necessaria » (il dott. J. Warrington alla giovane Elizabeth Blackwell) una storia che ha dell’incredibile La dottoressa Elizabeth Blackwell (Bristol, 3 febbraio 1821 –… Continua a leggere Elizabeth Blackwell, la prima donna medico statunitense

Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico

Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico Samuel Thomas von Sömmerring (Toruń, 28 gennaio 1755 – Francoforte sul Meno, 2 marzo 1830) è stato un medico, anatomista, antropologo, paleontologo ed inventore tedesco. Egli è lo scopritore della macula retinica dell’occhio umano. I suoi studi sul cervello e il sistema nervoso, sugli organi di senso, sugli embrioni e le loro malformazioni, sulla struttura del polmone e su molte altre caratteristiche del corpo umano, lo… Continua a leggere Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico

Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia

Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia Thomas Willis (27 gennaio 1621 – 11 novembre 1675) è stato un medico inglese che ha svolto un ruolo importante nella storia dell’anatomia, della neurologia e della psichiatria. Egli si laureò ad Oxford nel 162 e fu un membro fondatore della Royal Society. Uno dei… Continua a leggere Thomas Willis, un pioniere dell’anatomia, della fisiologia e della neurologia

Eugenie-Louis Doyen, un rivoluzionario della chirurgia

EUGENE-LOUIS DOYEN, UN RIVOLUZIONARIO DELLA CHIRURGIA Eugène-Louis Doyen (16 dicembre 1859 – 21 novembre 1916) è stato un chirurgo ed anatomista francese. Doyen studiò Medicina a Reims e Parigi, e in seguito aprì un istituto medico privato a Parigi che attrasse una clientela benestante. Doyen fu un medico esperto e innovativo che introdusse diverse tecniche… Continua a leggere Eugenie-Louis Doyen, un rivoluzionario della chirurgia

Wilhelm Braune, la locomozione ed il suo atlante di anatomia topografica

L’ATLANTE DI ANATOMIA TOPOGRAFICA, CON SUPPLEMENTO SU UTERO E FETO, DI WILHELM BRAUNE Christian Wilhelm Braune (1831-1892) studiò alle Università di Gottinga e Würzburg. Nel 1872 divenne professore all’Università di Lipsia. Il suo atlante di anatomia topografica “Atlas nach Durchschnitten an gefrornen Cadavern” (1867) consiste di oltre 30 litografie a colori di sezioni trasversali umane congelate. Braune fu ispirato… Continua a leggere Wilhelm Braune, la locomozione ed il suo atlante di anatomia topografica

Costanzo Varolio, uno dei grandi anatomisti italiani del Cinquecento

Costanzo Varolio, uno dei grandi anatomisti italiani del Cinquecento Costanzo Varolio (latinizzato in Constantius Varolius; Bologna, 1543 – Roma, 1575) è stato un anatomista italiano e uno dei medici personali del papa Gregorio XIII. Fu un allievo dell’anatomista Giulio Cesare Aranzi, a sua volta allievo di Vesalio. Ricevette il dottorato in Medicina nel 1567. Nel 1569 il senato dell’Università di Bologna creò per lui una cattedra straordinaria in chirurgia, con la responsabilità di insegnare anche anatomia. Una sua… Continua a leggere Costanzo Varolio, uno dei grandi anatomisti italiani del Cinquecento

Uno dei padri dell’embriologia: Giulio Cesare Aranzio

UNO DEI PADRI DELL’EMBRIOLOGIA: Giulio Cesare Aranzio Giulio Cesare Aranzio nacque a Bologna, probabilmente nel 1530, e si adottorò, il 20 maggio 1556 in Filosofia e Medicina presso lo Studio petroniano, dove era stato allievo del chirurgo Bartolomeo Maggi, archiatra del pontefice Giulio III e suo zio materno. L’opera dell’Aranzio viene a inserirsi nella fioritura… Continua a leggere Uno dei padri dell’embriologia: Giulio Cesare Aranzio