Protagonisti

I protagonisti della storia della medicina

Mario Capecchi ed i ‘topi knockout’

MARIO CAPECCHI ED I ‘TOPI KNOCKOUT’ “All’inizio degli anni ’80, Mario Capecchi scoprì che sezioni di DNA che erano state inserite nei nuclei cellulari dei mammiferi potevano essere incorporate nel genoma della cellula. Nel 1986, Mario Capecchi e Oliver Smithies hanno ottenuto con successo modifiche specifiche nei genomi dei topi. Inattivando geni specifici, è stato… Continua a leggere Mario Capecchi ed i ‘topi knockout’

Lo scienziato che isolò il ‘clostridium botilinum’: Émile van Ermengem

LO SCIENZIATO CHE ISOLO’ IL ‘CLOSTRIDIUM BOTULINUM’ “I fenomeni patologici, indicati con il nome di botulismo o alliantiasi, meritano un posto speciale tra le malattie causate dal consumo di determinati alimenti. Dalla fine del secolo scorso hanno destato l’interesse dei tossicologi per la loro peculiare tipologia e la loro patogenesi ancora oscura, e per la… Continua a leggere Lo scienziato che isolò il ‘clostridium botilinum’: Émile van Ermengem

Un grande dell’anatomia patologica: Jean Cruveilhier

UN GRANDE DELL’ANATOMIA PATOLOGICA Jean Cruveilhier nacque a Limoges il 9febbraio 1791 e morì il 10marzo 1874 a Sussac, presso Limoges. Si addottorò a Parigi in Medicina il 24 gennaio 1816 con una tesi d’anatomia patologica nella quale egli segnò un nuovo indirizzo prendendo a base delle classificazioni morbose le alterazioni anatomo-patologiche. Fu chirurgo a… Continua a leggere Un grande dell’anatomia patologica: Jean Cruveilhier

Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani

Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani “Consiste questo nella sensazione, talvolta avvertita dalla sola mano che opera, ma più spesso anche visibile, di uno “sbalzo” o “scatto”, che si produce quando, il piccolo paziente essendo supino sul letto, con le cosce flesse ad angolo retto sul bacino, addotte ed un pò rotate… Continua a leggere Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani

Un grande della patologia medica: Paul Langerhans

Un grande della patologia medica: Paul Langerhans «Ho già detto, nel descrivere la struttura varia che il pancreas mostra, dopo la macerazione nel liquido di Müller, una cellula dalla forma non ancora descritta. Questa cellula è una piccola struttura poligonale irregolare. Il citoplasma è brillante e privo di granuli, il suo nucleo distinto, rotondo, e… Continua a leggere Un grande della patologia medica: Paul Langerhans

Un pioniere della moderna neuro-anatomia: Karl Friedrich Burdach

Un pioniere della moderna neuro-anatomia: Karl Friedrich Burdach Karl Friedrich Burdach (12giugno 1776 – 16luglio 1847) proveniva da una famiglia di medici di Lipsia. Si laureò in Medicina a Lipsia nel 1800 e si formò a Vienna. A Vienna, egli lavorava come medico generico e scrittore di medicina. Curava principalmente i pazienti più poveri e… Continua a leggere Un pioniere della moderna neuro-anatomia: Karl Friedrich Burdach

I coniugi Wollman, due grandi della microbiologia uccisi dalla follia nazifascista

I CONIUGI WOLLMAN, DUE GRANDI DELLA MICROBIOLOGIA UCCISI DALLA FOLLIA NAZIFASCISTA Elisabeth Michelis era nata nel 1888 da una famiglia ebrea di Minsk (Impero russo). Studiò Fisica all’Università di Liegi e poi si trasferì a Parigi. Anche Eugène Wollman era nato Minsk da una famiglia di origine ebraiche, nel 1883. Anche egli studiò a Liegi,… Continua a leggere I coniugi Wollman, due grandi della microbiologia uccisi dalla follia nazifascista

Dorothy Andersen e la fibrosi cistica

DOROTHY ANDERSEN E LA FIBROSI CISTICA Dorothy Hansine Andersen (1901-1963) è stata una patologa e pediatra statunitense. Fu la prima persona a identificare la fibrosi cistica. Nel 1922 Andersen si diplomò in zoologia e chimica. Successivamente frequentò la “Johns Hopkins School of Medicine” di Baltimora, dove iniziò a svolgere ricerche sotto la direzione di Florence… Continua a leggere Dorothy Andersen e la fibrosi cistica

Il pioniere delle angioplastiche

Il pioniere delle angioplastiche Il 16gennaio 1964 il radiologo statunitense Charles Theodore Dotter (14giugno 1920 – 15febbraio 1985) eseguì la prima angioplastica percutanea della storia. In questa data, presso la “Oregon Health and Science University” di Portland, Dotter dilatò percutaneamente una stenosi localizzata sull’arteria femorale superficiale in una donna di 82 anni (di nome Laura… Continua a leggere Il pioniere delle angioplastiche

L’Oplomoklion di Fabrizio d’Acquapendente

L’OPLOMOKLION DI FABRIZIO D’ACQUAPENDENTE L’oplomoklion congegnato dal grande anatomista e chirurgo italiano Girolamo Fabrizio d’Acquapendente (1537-1619) è la prima immagine storica di un esoscheletro umano completo. Esso compare in due tavole (anteriore e posteriore) nell’opera chirurgica di Fabrizio pubblicata postuma in lingua italiana nel 1685. L’opera chirurgica è un suo manuale chirurgico che funge da… Continua a leggere L’Oplomoklion di Fabrizio d’Acquapendente

Un pioniere del MHC: Baruj Benacerraf

UN PIONIERE DEL COMPLESSO MAGGIORE DI ISTOCOMPATIBILITA’ Il complesso maggiore di istocompatibilità o, in inglese, ‘Major Histocompatibility Complex‘ (MHC) è un gruppo di geni polimorfici. I più conosciuti codificano per proteine espresse sulla membrana cellulare le quali hanno la funzione di farsi riconoscere da parte dei linfociti T. I prodotti genici tipici del complesso MHC… Continua a leggere Un pioniere del MHC: Baruj Benacerraf

Esordi delle iniezioni endovena

PRIME INIEZIONI ENDOVENA DELLA STORIA Johann Sigismund Elsholtz (1623 – 1688) fu un alchimista e naturalista tedesco che studiò presso le università di Wittenberg, Königsberg e Padova, dove ottenne il dottorato nel 1653. Elsholtz fu stato un pioniere nel campo dell’igiene e della nutrizione, e nei suoi scritti sulla salute sottolineava l’importanza di aria e… Continua a leggere Esordi delle iniezioni endovena

Una leggenda della chirurgia: Vincenz Czerny

UNA LEGGENDA DELLA CHIRURGIA: VINCENZ CZERNY Vincenz Czerny (19novembre 1842 – 3ottobre 1916) è stato un ginecologo, chirurgo e accademico tedesco nato in Boemia, allora Impero austro-ungarico. Inizialmente studiò presso l’Università Karl-Ferdinand di Praga, successivamente si trasferì presso l’Università di Vienna. Nel 1866 si laureò e successivamente rimase a Vienna come assistente di Johann Ritter… Continua a leggere Una leggenda della chirurgia: Vincenz Czerny

Una leggenda della chirurgia: Franz Torek

Una leggenda della chirurgia: Franz Torek Franz John A. Torek era nato a Breslavia, in Germania (ora Wroclaw, Polonia ), il luogo dove lavoravano Jan Mikulicz-Radeczki and Ferdinand Sauerbruch, il 14 aprile 1861. Trasferitosi con i genitori a New York all’età di 11 anni, frequentò le scuole pubbliche e si diplomò al “College of the… Continua a leggere Una leggenda della chirurgia: Franz Torek

Un grande della biochimica del novecento: Yellapragada Subbarow

Un grande della biochimica del novecento: Yellapragada Subbarow Moriva 72 anni fa, all’età di 53 anni, il biochimico indiano Yellapragada Subbarow. Yellapragada Subbarow scoprì la funzione dell’adenosina trifosfato (ATP) come fonte di energia nella cellula, sviluppò il metotrexato per il trattamento del cancro (utilizzato ancora oggi non solo in oncologia ma anche per l’artrite reumatoide),… Continua a leggere Un grande della biochimica del novecento: Yellapragada Subbarow

Una leggenda brasiliana della microbiologia

UNA LEGGENDA BRASILIANA DELLA MICROBIOLOGIA Nasceva 148 anni fa, il 5 agosto 1872, nello stato di San Paolo, in Brasile, Oswaldo Gonçalves Cruz. Ancora bambino, si trasferì con la famiglia a Rio de Janeiro. A 15 anni si iscrisse alla Facoltà di Medicina di Rio de Janeiro e nel 1892 si laureò in Medicina con… Continua a leggere Una leggenda brasiliana della microbiologia

WTG Morton, un pioniere dell’anestesiologia

NEL RICORDO DI UN PIONIERE DELL’ANESTESIOLOGIA Moriva a New York 152 anni fa, il 15 luglio 1868, il dentista William Thomas Green Morton. Oggi la sua lapide reca scritto in inglese il il motto celebrativo in suo onore del chirurgo Henry Jacob Bigelow (1818 – 1890): “Prima di lui, in tutti i tempi, la Chirurgia… Continua a leggere WTG Morton, un pioniere dell’anestesiologia

Una leggenda della cardiochirurgia: Michael DeBakey

UNA LEGGENDA DELLA CARDIOCHIRURGIA: MICHAEL DEBAKEY: “La Storia naturale della Scienza si muove verso lo studio dell’ignoto. Chi ha paura non la studierà e non creerà nessun progresso”. [M.E. DeBakey, 1908-2008) Michael Ellis DeBakey Moriva 12 anni fa, il 12luglio 2008 ad Houston, in Texas, Michael Ellis DeBakey, uno dei grandi protagonisti della cardiochirurgia e… Continua a leggere Una leggenda della cardiochirurgia: Michael DeBakey

Jan van Calcar, il padre degli illustratori dei testi medici

Jan van Calcar, il padre degli illustratori dei testi medici “Come furono anco gl’undici pezzi di carte grandi di notomia, che furono fatte da Andrea Vessalio e disegnate da Giovanni di Calcare fiamingo, pittore eccellentissimo, le quali furono poi ritratte in minor foglio et intagliate in rame dal Valverde, che scrisse della notomia dopo il… Continua a leggere Jan van Calcar, il padre degli illustratori dei testi medici

Barbara McClintock, un genio della genetica

AUGURI AD UN GENIO DELLA GENETICA Nasceva 118 anni fa, il 16 giugno 1902, Barbara McClintock, biologa statunitense e genio della genetica. Studiando le pannocchie di granoturco, la dottoressa McClintock scoprì tra gli anni ’30 e ’50 del novecento l’esistenza dei ‘trasposoni‘, ovverosia porzioni di DNA in grado di spostarsi da un cromosoma all’altro. La… Continua a leggere Barbara McClintock, un genio della genetica