Il Settecento

Qualcosa sulla Medicina Teurgica e quella Magica

UN ESEMPIO PRATICO (ED ARTISTICO) DI MEDICINA TEURGICA: “Benedetto il Signore, mia roccia, che addestra le mie mani alla guerra, le mie dita alla battaglia” [dal Salmo 143] Secondo l’interpretazione della ‘medicina teurgica‘ è Dio colui che guarisce guidando la mano del chirurgo, o del medico in generale. L’operatore sanitario che cura è uno solo… Continua a leggere Qualcosa sulla Medicina Teurgica e quella Magica

Qualcosa sull’ermafroditismo

QUALCOSA SULL’ERMAFRODITISMO: In biologia per ‘ermafrodito‘ si intende un individuo o organismo che presenta contemporaneamente gli organi riproduttivi di entrambi i sessi. La parola nasce dalla fusione dei nomi di due dei greci, ‘Ermes‘ il dio del commercio, e ‘Afrodite‘, la dea della bellezza, rispettivamente padre e madre e del giovane Ermafrodito. Di Ermafrodito si… Continua a leggere Qualcosa sull’ermafroditismo

Breve Storia della Percussione

ESAME OBIETTIVO: BREVE STORIA DELLA PERCUSSIONE Leopold Auenbrugger nacque nel 1722 ed era figlio di un locandiere. È largamente accettato che egli avesse adottato la sua tecnica, prendendo come esempio quella del padre di percuotere le botti dell’osteria per determinarne la quantità di vino contenuta all’interno, allo scopo di valutare i processi patologici in grado… Continua a leggere Breve Storia della Percussione

ANTONIO SCARPA: UNA GRANDE TESTA PER LA SCIENZA

ANTONIO SCARPA: UNA GRANDE TESTA PER LA SCIENZA Quando Napoleone nel 1805 visitò l’Università di Pavia, ricevette l’omaggio del corpo docente, ma, non trovando il fisiologo, chirurgo ed anatomista Antonio Scarpa tra i professori, chiese dove mai egli fosse. Gli venne risposto che, non avendo prestato giuramento al nuovo governo, aveva dovuto rinunciare al posto.… Continua a leggere ANTONIO SCARPA: UNA GRANDE TESTA PER LA SCIENZA

ANTONIO SCARPA, ANATOMISTA ED ARTISTA

Antonio Scarpa (1747-1832) Antonio Scarpa fu in chirurgo-anatomista italiano ed un artista dotato. Egli fu un pupillo di Giovanni Battisti Morgagni e divenne professore di anatomia e chirurgia clinica dell’Università di Modena all’età di venti anni. Nel 1783 fu nominato professore di anatomia all’Università di Pavia. Egli disegnò con le sue mani i suoi lavori… Continua a leggere ANTONIO SCARPA, ANATOMISTA ED ARTISTA

Timeline: Settecento

  1700: Bernardo Ramazzini (1633-1714) pubblica “De Morbis artificium diatriba“, la prima opera di medicina del lavoro. 1704: con la pubblicazione del suo trattato “De aure humana“, Antonio Maria Valsalva (1666-1723) da un grande contributo allo studio delle strutture dell’orecchio interno, medio ed esterno. 1708: Le “Institutiones Medicae” pubblicata a Leida da Hermann Boerhaave (1668-1738) sono considerate come il primo volume… Continua a leggere Timeline: Settecento

Cenni biografici intorno a Kurt Sprengel 

  (di Francesco Freschi, Piacenza 1839) [1]  Curzio (Kurt Polykarp Joachim) Sprengel è nato in Boldeskow di Pomerania il giorno 3 agosto 1766; in quel mese e stesso anno in cui a Parma usciva alla luce il più gran medico del secolo nostro, Giovanni Rasori. Giovinetto ancora mostrò attitudine straordinaria nell’apprendere le lingue e vive e morte.… Continua a leggere Cenni biografici intorno a Kurt Sprengel