Il Settecento

Nascita del termine ‘Ortopedia’

NASCITA DEL TERMINE ‘ORTOPEDIA‘ Il termine “Ortopedia” venne usato per la prima volta dal medico francese Nicolas Andry nel 1741, il quale pubblicò la sua opera “L’ORTHOPÉDIE OU L’ART DE PREVENIR ET DE CORRIGER DANS LES ENFANS LES DIFFORMITÉS DU CORPS“. La parola ortopedia è formata dalla combinazione dei due termini di derivazione greca “orthòs”… Continua a leggere Nascita del termine ‘Ortopedia’

la lezione del dr Willem Röell

TRA ARTE ED ANATOMIA: LA LEZIONE DEL DR. WILLEM RÖELL Il quadro mostra una lezione anatomica del pittore olandese Cornelis Troost (1696-1750). Questo pezzo fu commissionato dalla corporazione dei chirurghi di Amsterdam, probabilmente in sostituzione della “lezione anatomica del Dr. Deijman“, di Rembrandt, che fu quasi completamente distrutto da un incendio. La persona principale sul… Continua a leggere la lezione del dr Willem Röell

William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia

WILLIAM SMELLIE, UNO DEI PADRI DELL’OSTETRICIA William Smellie (1697-1763) fu un celebre ginecologo scozzese. La sua opera più importante, pubblicata a Londra nel 1754 è intitolata ‘A set of anatomical tables with explanations and an abridgment of the practice of midwifery‘ (“Una serie di tabelle anatomiche con spiegazioni ed un riassunto della pratica dell’ostetricia“) in… Continua a leggere William Smellie, uno dei padri dell’ostetricia

Il primo manicomio dell’epoca moderna: il “Narrenturm”

IL PRIMO MANICOMIO DELL’EPOCA MODERNA: IL NARRENTURM Il Narrenturm (letteralmente ‘La Torre dei Pazzi‘), ha sede a Vienna ed è il primo edificio costruito nella Storia con lo scopo preciso di ospitare pazienti psichiatrici. Fu edificato nel 1784, sotto l’imperatore Giuseppe II, ed oggi è sede del campus universitario e di un museo di anatomia patologica. La struttura,… Continua a leggere Il primo manicomio dell’epoca moderna: il “Narrenturm”

Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

ALCUNE NOTIZIE SULLA STORIA DELLE TRASFUSIONI EMATICHE Accenni alle trasfusioni sanguigne si possono trovare negli scritti dell’antichità. Il sangue animale veniva utilizzato spesso con reazioni fatali. La prima chiara descrizione dell’uso di sangue umano comparve nel 1615. Il medico tedesco Andreas Libavius (1555-1616) era l’autore di questo resoconto. Tale lavoro non ebbe nessun impatto dal… Continua a leggere Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

I pericoli di un’allaccio stretto: gli effetti del ‘corsetto’ nella storia

I PERICOLI DI UN ALLACCIO STRETTO: GLI EFFETTI DEL CORSETTO I corsetti erano parte integrante dell’abbigliamento femminile (e anche di alcuni uomini) dal 16° secolo fino agli inizi del 19°. Praticamente obbligatorio per le donne di alto lignaggio, i corsetti sono stati adottati anche alle donne che aspiravano a una silhouette alla moda. I corsetti… Continua a leggere I pericoli di un’allaccio stretto: gli effetti del ‘corsetto’ nella storia

Natura (non del tutto) morta: D’Agoty

NATURA (NON DEL TUTTO) MORTA: D’AGOTY Il pittore e scienziato francese Jacques Fabien Gautier d’Agoty (1716–1785) lavorò sui preparati dell’anatomista Guichard Joseph Duverney (1648-1730) nella produzione di tavole anatomiche. Come possiamo vedere anche da questa immagine, la vena artistica ed immaginifica di d’Agoty non lasciò completamente il posto alla semplice edificazione scientifica. In questo caso il… Continua a leggere Natura (non del tutto) morta: D’Agoty

Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico

Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico Samuel Thomas von Sömmerring (Toruń, 28 gennaio 1755 – Francoforte sul Meno, 2 marzo 1830) è stato un medico, anatomista, antropologo, paleontologo ed inventore tedesco. Egli è lo scopritore della macula retinica dell’occhio umano. I suoi studi sul cervello e il sistema nervoso, sugli organi di senso, sugli embrioni e le loro malformazioni, sulla struttura del polmone e su molte altre caratteristiche del corpo umano, lo… Continua a leggere Samuel Thomas von Sömmerring, uno scienziato poliedrico

Breve cronistoria della chirurgia dell’arteria carotide tra il settecento e l’ottocento

BREVE STORIA DELLA CHIRURGIA DELL’ARTERIA CAROTIDE TRA IL SETTECENTO E L’OTTOCENTO I primi tentativi nel campo della chirurgia carotidea furono le procedure di ligatura eseguite per la riparazione di ferite traumatiche. Sebbene, come sappiamo, la storia della ligatura arteriosa risalga all’antichità, non c’è registrazione di un tentativo di ligatura dell’arteria carotidea fino all’ultima decade del… Continua a leggere Breve cronistoria della chirurgia dell’arteria carotide tra il settecento e l’ottocento

Frederick Ruysch: tra anatomia, botanica e diorami

FREDERIK RUYSCH, TRA ANATOMIA, BOTANICA E DIORAMI Frederik Ruysch (28 marzo 1638 – 22 febbraio 1731) è stato un botanico e anatomista olandese, ricordato per i progressi attuati nella preservazione anatomica dei cadaveri, umani ed animali, e per la creazione di diorami o scene composte da parti del corpo umano. Ruysch giunse con i suoi… Continua a leggere Frederick Ruysch: tra anatomia, botanica e diorami