Rianimazione cardio-respiratoria

Buon compleanno a Filippo Pacini, grande scienziato dell’ottocento

Buon compleanno a Filippo Pacini, grande scienziato dell’ottocento “Filippo Pacini nacque a Pistoia il 25 maggio 1812, da famiglia popolana in men che mediocri condizioni di fortuna. Da piccolo fu alunno nel seminario di quella città, ma cresciuto negli anni abbandonò la carriera ecclesiastica, per la quale i suoi lo volevano dirigere, e si iscrisse… Continua a leggere Buon compleanno a Filippo Pacini, grande scienziato dell’ottocento

Addio a Takuo Aoyagi, l’inventore del moderno saturimetro

ADDIO A TAKUO AOYAGI, L’INVENTORE DEL MODERNO SATURIMETRO “Queste [variazioni dovute all’impulso] impedivano un’estrapolazione accurata della pendenza in discesa della curva di colorazione dopo l’inizio del ricircolo. Ho studiato matematicamente questo problema usando la legge di Lambert-Beer. Quindi ho concepito l’idea di eliminare la pulsazione calcolando il rapporto delle densità ottiche delle due lunghezze d’onda.… Continua a leggere Addio a Takuo Aoyagi, l’inventore del moderno saturimetro

Luciano Gattinoni, il padre della posizione prona nel distress respiratorio

Luciano Gattinoni, il padre della posizione prona nel distress respiratorio “Non lo auguro a nessuno, ma se entrerete in una Rianimazione con la bestia che vi affligge i polmoni, sappiate che, se sopravviverete, lo dovrete anche a lui, che anni fa dimostrò che l’ossigenazione migliore, in alcuni tipi di malattie polmonari, avviene in posizione prona.”… Continua a leggere Luciano Gattinoni, il padre della posizione prona nel distress respiratorio

Rianimazione cardiopolmonare nel 1958

Rianimazione cardiopolmonare nel 1958   Filmato per il ‘Dipartimento di Chirurgia Toracica’ dal ‘Dipartimento di Illustrazione Medica’ del Guy’s Hospital Medical School. In un paziente sotto l’influenza dell’anestetico, che sia in un ambulatorio dentistico, o in interventi per piccole ferite, o durante un’operazione di chirurgia maggiore, o durante la cateterizzazione cardiaca, l’azione cardiaca può bloccarsi… Continua a leggere Rianimazione cardiopolmonare nel 1958

Tecniche pratiche ed universali per far ripartire il cuore: breve storia

TECNICHE PRATICHE ED UNIVERSALI PER FAR RIPARTIRE IL CUORE: BREVE STORIA Oggi è il #RestartHeartDay. Con tecniche immediate, una minima strumentazione ed una pratica di base si possono far ripartire cuori che stanno andando incontro ad una morte certa. LA RESPIRAZIONE BOCCA A BOCCA Queste tecniche hanno i loro fondamenti non solo nel più antico passato,… Continua a leggere Tecniche pratiche ed universali per far ripartire il cuore: breve storia

Primissimi e sballatissimi tentativi di rianimazione cardio-polmonare

PRIMISSIMI E SBALLATISSIMI TENTATIVI DI RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE Questo strumento era un clistere di fumo di tabacco (‘Tobacco Smoke Enema‘). Il clistere di fumo di tabacco ebbe un certo successo tra la metà del settecento e l’inizio dell’ottocento, e rappresentò uno dei primi tentativi di rianimazione cardiopolmonare nei soggetti vittime di annegamento. Uno dei primi a… Continua a leggere Primissimi e sballatissimi tentativi di rianimazione cardio-polmonare

Tanti auguri a Virginia Apgar, la signora della neonatologia

TANTI AUGURI ALLA SIGNORA DELLA NEONATOLOGIA “Nessuno, nessuno smetterà di respirare vicino a me” [Virgina Apgar] Nasceva il 7 giugno 1909, precisamente 110 anni fa, nel New Jersey, USA, Virginia Apgar. Virginia Apgar riuscì a laurearsi alla ‘Columbia University‘ nel 1933 nonostante la crisi economica causata dalla Grande Depressione che aveva coinvolto anche la sua… Continua a leggere Tanti auguri a Virginia Apgar, la signora della neonatologia

Dalla vela il catetere di Swan-Ganz

DALLA VELA IL CATETERE DI SWAN-GANZ Il catetere di Swan-Ganz, noto anche come catetere arterioso polmonare (PAC), è un dispositivo di monitoraggio emodinamico invasivo utilizzato in anestesia e soprattutto in terapia intensiva. Esso è costituito da un catetere a più lumi, dotato alla sua estremità di un palloncino gonfiabile. Tramite un introduttore, inserito in una… Continua a leggere Dalla vela il catetere di Swan-Ganz

Intubazione nella difterite a fine ottocento

INTUBAZIONE NELLA DIFTERITE A FINE OTTOCENTO “Dopo che il tubo è stato introdotto, il paziente di solito sperimenta un sollievo totale e generalmente cade in un sonno tranquillo e rinfrescante. Se tuttavia la membrana [della difterite] si è estesa nei bronchi, seguirà solo un sollievo parziale. Tra i bambini, tuttavia, nella stragrande maggioranza dei casi… Continua a leggere Intubazione nella difterite a fine ottocento

Il pallone AMBU ed il suo inventore: Henning Ruben

IL PALLONE ‘AMBU’ ED IL SUO INVENTORE: Henning Ruben Nel 1954, una carenza di forniture di ossigeno negli ospedali danesi spinse il dott. Henning Ruben ad inventare il primo pallone rianimatore auto-espansibile, la Air Mask Bag Unit (“AMBU“). Originariamente costruito su un telaio di raggi di bicicletta, il pallone riprende forma dopo ogni compressione, si… Continua a leggere Il pallone AMBU ed il suo inventore: Henning Ruben