Oncologia

Dieci anni senza Renato Dulbecco

DIECI ANNI SENZA RENATO DULBECCO “Frustrato per le costanti reazioni isteriche suscitate dall’argomento, Dulbecco si era addirittura offerto di bere SV40 per dimostrare che non c’era alcun legame con il cancro umano” [tratto da “Il gene” di Siddhartha Mukherjee, ott 2016, Edizioni Mondadori, pag. 159] “Quando nel 1958 è stato isolato il virus del polioma,… Continua a leggere Dieci anni senza Renato Dulbecco

Il tumore del 10%: breve storia

Il tumore del 10%: breve storia “un rossore frenetico marcato distintamente su ciascuna guancia con un sudore costante, abbondante e generale” Charles Sugrue IL FEOCROMOCITOMA Il feocromocitoma è un tumore raro delle ghiandole surrenali, e origina dalla zona midollare. Fa parte della famiglia dei tumori neuroendocrini. Le cellule neuroendocrine da cui deriva il feocromocitoma sono… Continua a leggere Il tumore del 10%: breve storia

Hilário de Gouvêa ed il retinoblastoma

HILARIO DE GOUVEA ED IL RETINOBLASTOMA Nel 1872 un oftalmologo brasiliano eseguì un’enucleazione in un ragazzo con “retinoblastoma“. Questo ragazzo sopravvisse e sposò una donna senza alcuna storia familiare di cancro. La coppia ebbe due figlie con retinoblastoma bilaterale visitate anch’esse dallo stesso oculista, Hilário de Gouvêa (1843-1929). Questo caso è diventato il primo caso… Continua a leggere Hilário de Gouvêa ed il retinoblastoma

Breve cronistoria del melanoma

BREVE CRONISTORIA DEL MELANOMA 🟢 Intorno al V secolo a.C., Ippocrate registrò una descrizione del melanoma, che descrisse come “melas“, che significa scuro, e “oma“, che significa tumore, in greco. 🟢 John Hunter fu il primo a registrare un intervento chirugico su un paziente affetto da melanoma, eseguendo la prima escissione riuscita del tumore nel 1787. All’epoca, egli non sapeva esattamente… Continua a leggere Breve cronistoria del melanoma

La Papulaeritrodermia di Ofuji

LA PAPULAERITRODERMIA DI OFUJI “Le principali caratteristiche macroscopiche di 4 casi qui presentati sono lesioni simil-eritroderma e papule solide. Il primo copre vaste aree su tutto il tronco e le estremità, in particolare le superfici degli estensori. Quest’ultimo si osserva principalmente sulle superfici flessorie delle estremità e attorno al primo. Le ascelle, le regioni inguinali,… Continua a leggere La Papulaeritrodermia di Ofuji

Una leggenda della chirurgia: Vincenz Czerny

UNA LEGGENDA DELLA CHIRURGIA: VINCENZ CZERNY Vincenz Czerny (19novembre 1842 – 3ottobre 1916) è stato un ginecologo, chirurgo e accademico tedesco nato in Boemia, allora Impero austro-ungarico. Inizialmente studiò presso l’Università Karl-Ferdinand di Praga, successivamente si trasferì presso l’Università di Vienna. Nel 1866 si laureò e successivamente rimase a Vienna come assistente di Johann Ritter… Continua a leggere Una leggenda della chirurgia: Vincenz Czerny

Una leggenda della chirurgia: Franz Torek

Una leggenda della chirurgia: Franz Torek Franz John A. Torek era nato a Breslavia, in Germania (ora Wroclaw, Polonia ), il luogo dove lavoravano Jan Mikulicz-Radeczki and Ferdinand Sauerbruch, il 14 aprile 1861. Trasferitosi con i genitori a New York all’età di 11 anni, frequentò le scuole pubbliche e si diplomò al “College of the… Continua a leggere Una leggenda della chirurgia: Franz Torek

Fumo di sigaretta e cancro polmonare

Fumo di sigaretta e cancro polmonare Articolo su JAMA pubblicato da Wynder e Ambrose il 27 maggio 1950. Una delle tante pubblicità sul fumo di sigaretta raffiguranti medici in camice bianco Settant’anni fa l’epidemiologo Ernst Wynder (1922-1999) ed il chirurgo Evarts Ambrose Graham (1883-1957), ricercatori della “Washington University” di St. Louis (MIssouri), pubblicarono sulla prestigiosa… Continua a leggere Fumo di sigaretta e cancro polmonare

Un futuro della terapia oncologica?

CREATE IN LABORATORIO CELLULE “AMMAZZA-CANCRO” dalle cellule staminali OTTOBRE 2014: Questo potrebbe essere il futuro della terapia oncologica: scienziati della “Harvard Medical School” hanno scoperto un modo per trasformare cellule staminali in macchine “assassine” che combattono il cancro a livello cerebrale. Lo studio è stato pubblicato sul giornale “Stem Cell”. Gli autori hanno usato l’ingegneria… Continua a leggere Un futuro della terapia oncologica?

Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori

Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori Elise Depew Strang L’Esperance (1878–1958) è stata una patologa e medico americana, una pioniera nello stabilire un modello preventivo di cura del cancro. Essa fu una patologa nota per aver istituito cliniche di prevenzione del cancro a New York. Fondò due cliniche: la “Strang Tumor Clinic” nel… Continua a leggere Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori

Theodor Boveri e la teoria cromosomica del cancro

THEODOR BOVERI E LA TEORIA CROMOSOMICA DEL CANCRO Il cancro (chiamato karcinoma da Ippocrate) ed in qualche modo identificato come un eccesso di bile nera da parte di Galeno, inizia a diventare un’entità nosologica a sè stante tra la fine dell’ottocento ed i primi decenni dell’ottocento. In particolare, riguardo alla sua genesi, tre ipotesi prendono sempre più corpo:… Continua a leggere Theodor Boveri e la teoria cromosomica del cancro

Quella volta in cui i gas vescicanti entrarono nella storia dell’umanità

QUELLA VOLTA in cui I GAS VESCICANTI ENTRARONO NELLA STORIA DELL’UMANITA’ “Dalla sua stanza Paul Ehrlich [il celebre scienziato tedesco, colui che inventò il concetto farmacologico della pallottola magica], che guardava sulle pianure lontane, assistette con amarezza al precipitare del suo paese nella prima guerra mondiale. Le fabbriche di tinture che una volta gli avevano… Continua a leggere Quella volta in cui i gas vescicanti entrarono nella storia dell’umanità

I primi trapianti di midollo osseo

I primi trapianti di midollo osseo Edward Donnall Thomas (per gli amici Don) e coautori riportarono nel 1957 il primo studio sul trapianto di Midollo Osseo negli umani.  Don Thomas aveva inizialmente studiato chimica nel Texas, ma successivamente si laureò in Medicina ad Harvard ed incominciò a rivolgere la sua attenzione verso le malattie del… Continua a leggere I primi trapianti di midollo osseo

Associazione del ‘CEA’ con diversi tipi di tumore

ASSOCIAZIONE DEL “CEA” CON DIVERSI TIPI DI TUMORE (1971) Quando il dr Paul Lo Gerfo e colleghi esaminarono il siero di 674 pazienti, si sapeva già che alcuni antigeni erano presenti in tumori e tessuti fetali ma non ne erano stati trovati nei tessuti normali. L’alfa-fetoproteina nei teratomi è stata identificata, così come la fosfatasi… Continua a leggere Associazione del ‘CEA’ con diversi tipi di tumore

The cancer genome atlas

THE CANCER GENOME ATLAS TGCA (acronimo di The Cancer Genome Atlas) è un progetto atto a creare un catalogo delle mutazioni genetiche responsabili del cancro. Il “National Cancer Institute” (NCI) ed il “National Human Genome Research Institute“(NHGRI) statunitensi hanno scelto le persone ed i laboratori che partecipano a questo grande progetto di ricerca scientifica. TGCA è… Continua a leggere The cancer genome atlas

Breve recensione del libro “L’imperatore del male”

L’IMPERATORE DEL MALE. UNA BIOGRAFIA DEL CANCRO Avevo consigliato presa visione di questo libro ancor prima di leggerlo personalmente poichè l’approccio storico all’argomento mi sembrava davvero affascinante. Premio Pulitzer nel 2011 per la saggistica, l’opera è stata scritta dal medico e divulgatore statunitense nato in India nel 1970 Siddhartha Mukherjee. Ora, letto e sottolineato, ne… Continua a leggere Breve recensione del libro “L’imperatore del male”

Charlotte Friend, una grande della virologia del novecento

CHARLOTTE FRIEND, una grande della virologia del novecento Nel 1956, ad un meeting dell’Americ Association for Cancer Research (AACR) ad Atlantic City, Charlotte Friend riferì sull’isolamento di un virus che produceva una leucemia fatale quando veniva inoculato in topi adulti.1 Questo era un momento in cui il concetto di virus che provoca il cancro era… Continua a leggere Charlotte Friend, una grande della virologia del novecento

L’inizio della fine per il cancro della cervice uterina

L’INIZIO DELLA FINE PER IL CANCRO DELLA CERVICE UTERINA “A Controlled Trial of a Human Papillomavirus Type 16 Vaccine“: questo articolo del 2002 della dottoressa Laura A. Koutsky e colleghi (Università di Washington) marcò il culmine dei un’esplorazione ventennale che era iniziata con l’identificazione del collegamento tra i virus del papilloma umano (HPV) e il… Continua a leggere L’inizio della fine per il cancro della cervice uterina

La Varian Medical Systems e la radioterapia

La Varian Medical Systems e la radioterapia La ‘Varian Medical Systems‘ (VAR) di Palo Alto, California, USA, è un’azienda che si occupa di trattamenti oncologici attraverso radioterapia ed è un produttore di software. I loro dispositivi medici comprendono acceleratori lineari e software per il trattamento del cancro e di altre condizioni mediche con radioterapia ,… Continua a leggere La Varian Medical Systems e la radioterapia

Il dott. Shope ed il mito dello Jackalope

IL DOTT. SHOPE ED IL MITO DELLO JACKALOPE Negli anni trenta del novecento, alcuni cacciatori dell’Iowa nordoccidentale riferirono di conigli cui avevano sparato che presentavano diverse protuberanze “a corno” su molte parti dei loro corpi, compresi i loro volti e colli. I racconti dei cacciatori dello Iowa stimolarono le ricerche del  virologo statunitense Richard Edwin… Continua a leggere Il dott. Shope ed il mito dello Jackalope