La colonna vertebrale vista da Leonardo da Vinci

LA COLONNA VERTEBRALE VISTA DA LEONARDO DA VINCI

Immagine originale della colonna vertebrale disegnata da Leonardo.

Immagine della colonna vertebrale di Leonardo “ribaltata a specchio”.

Il grande Leonardo da Vinci chiamava ‘spondili‘ le vertebre; questa parola deriva dal latino spondy̆lus e prima ancora dal greco antico σπόνδυλος. Egli ne contava 31 (oggi noi ne contiamo 33/34).
Ecco quanto affermava a riguardo nella traduzione del Piumati:

A-B sono li sette spondili del collo, per li quali li nervi escano della nuca, e si spargano per le braccia, dando a quelle sentimento.
B-C sono li dodici spondili, nelli quali si ferma le ventiquattro coste del petto.
C-D sono cinque spondili, per li quali passan li nervi che dan senso alle gambe.
D-E è il codrione diviso in sette parti, le quali ancora lor son dette spondili.
In N è il minore spondile, che sia infra tutti li spondili delle coste, e in B e in S sono li maggiori.
Lo spondile R (oggi chiamato atlante, ndr) e lo spondile S sono infra loro d’equale larghezza.
O è il minore spondile del collo”. …
A-B spondili 7. … Li spondili del collo sono sette, de’ quali il primo di sopra e il secondo son variati dalli altri 5. …
B-C spondili 12. C-D spondili 5. D-E spondili 5. E-F spondili 2. Che insomma sono spondili 31, dal principio della nuca al suo fine”.


Tratto da:
  • I manoscritti di Leonardo da Vinci della Biblioteca Reale di Windsor – Anatomia; Fogli A” (Pubblicati da Theodore Sabachnikoff; trascritti ed annotati da Giovanni Piumati)
  • – L’immagine da cui ho tratto e ribaltato le due prospettive appartengono al 8 verso.

di dott. Concetto De Luca


 

Un pensiero su “La colonna vertebrale vista da Leonardo da Vinci


  1. Splendida,essenziale ,poetica la prosa di Leonardo che nel testo rende anche vivo il tratto anatomico alla luce del “sentimento”.
    Sono preso anche dal ritmo del brano,quasi fosse scandito da una metrica, (di chi l’ordine del capoverso …)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.