ortopedia

Una sala operatoria in ospedale da campo durante la seconda guerra mondiale

Una sala operatoria in ospedale da campo durante la seconda guerra mondiale La foto a colori, di proprietà dell’Armata Inglese, scattata in Italia durante la seconda guerra mondiale, il 7 ottobre 1944, mostra un intervento chirurgico in un paziente traumatizzato in un ospedale da campo inglese. ALCUNI PARTICOLARI INTERESSANTI Alcuni particolari sono davvero interessanti da… Continua a leggere Una sala operatoria in ospedale da campo durante la seconda guerra mondiale

Chirurgia della mano: un nuovo episodio della saga degli autointerventi

Chirurgia della mano: un nuovo episodio della saga degli autointerventi “Non sappia la tua sinistra quel che fa la destra” [Matteo Matteo 6,3-4] IL DOTT. FOAD Il dott. Mohab Foad è un chirurgo ortopedico di Cincinnati, Ohio, USA, specializzato nel trattamento dei disturbi della mano e degli arti superiori e in microchirurgia ricostruttiva. Ha conseguito… Continua a leggere Chirurgia della mano: un nuovo episodio della saga degli autointerventi

Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani

Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani “Consiste questo nella sensazione, talvolta avvertita dalla sola mano che opera, ma più spesso anche visibile, di uno “sbalzo” o “scatto”, che si produce quando, il piccolo paziente essendo supino sul letto, con le cosce flesse ad angolo retto sul bacino, addotte ed un pò rotate… Continua a leggere Un grande della pediatria italiana del novecento: Marino Ortolani

Trattamento di fratture ossee nell’Antica Roma

TRATTAMENTO DELLE OSSA FRATTURATE E ‘ACCAVALLATE’ NELL’ANTICA ROMA “Accade talora che le ossa si riuniscano accavallate, dal che e più corto si rimane il membro e disforme; e se le estremità dei pezzi fratturati sono acute, fanno sentire continue e moleste punture. Perchè si conviene rompere da capo le ossa, e ricomporle in maniera diritta;… Continua a leggere Trattamento di fratture ossee nell’Antica Roma

The Thomas splint: uno strumento che salvò molte vite ai feriti della prima guerra mondiale

LA ‘STECCA DI THOMAS’, UNO STRUMENTO CHE HA SALVATO MOLTE VITE AI FERITI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE La stecca di Thomas (‘the Thomas splint‘) rivoluzionò il modo in cui venivano trattati gli uomini feriti nella prima guerra mondiale. Introdotta nel 1916 sul fronte, la stecca di Thomas arrivò a ridurre il tasso di mortalità dalle… Continua a leggere The Thomas splint: uno strumento che salvò molte vite ai feriti della prima guerra mondiale

Nascita del termine ‘Ortopedia’

NASCITA DEL TERMINE ‘ORTOPEDIA‘ Il termine “Ortopedia” venne usato per la prima volta dal medico francese Nicolas Andry nel 1741, il quale pubblicò la sua opera “L’ORTHOPÉDIE OU L’ART DE PREVENIR ET DE CORRIGER DANS LES ENFANS LES DIFFORMITÉS DU CORPS“. La parola ortopedia è formata dalla combinazione dei due termini di derivazione greca “orthòs”… Continua a leggere Nascita del termine ‘Ortopedia’

Alessandro Codivilla, il ‘padre della moderna traumatologia’

IL PADRE DELLA MODERNA TRAUMATOLOGIA: Alessandro Codivilla Nel 1902, all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, il prof. Alessandro Codivilla applica per la prima volta la trazione diretta sullo scheletro. La pratica trova notevoli opposizioni: in un primo tempo si favoleggia che egli torturi i bambini e che le grida degli ammalati giungano fino a piazza Maggiore. Ma… Continua a leggere Alessandro Codivilla, il ‘padre della moderna traumatologia’

Non solo il primo caso di embolia polmonare rimossa chirurgicamente: Martin Kirschner

IL PRIMO CASO DI EMBOLIA POLMONARE RIMOSSA CHIRURGICAMENTE e non solo… “Il professor Martin Kirschner, di Konigsberg, ha presentato il primo caso di embolismo polmonare in cui la cura è stata ottenuta grazie all’operazione di Trendelenburg. La paziente era un donna di 38 anni che aveva sviluppato embolismo nel terzo giorno dopo operazione per ernia… Continua a leggere Non solo il primo caso di embolia polmonare rimossa chirurgicamente: Martin Kirschner

Amputazioni particolari: il gomito

AMPUTAZIONI PARTICOLARI: IL GOMITO Le immagini, tratte dal ‘Precis de Manuel Opératoire‘ di L. H. Farebeuf (1898), mostrano un momento iniziale ed uno finale nell’intervento di amputazione dell’avambraccio con gomito non anchilosato. Il chirurgo, dopo aver inciso la cute sulla sommità del gomito, ne procede alla disarticolazione (in evidenza olecrano ulnare e troclea omerale) fino… Continua a leggere Amputazioni particolari: il gomito

Il barone Guillame Dupuytren, il ‘chirurgo tuttofare’

IL BARONE GUILLAME DUPUYTREN, IL ‘CHIRURGO TUTTOFARE’ Il barone Guillame Dupuytren (6ottobre 1777 – 8febbraio 1835) fu un anatomista francese e chirurgo militare. Nonostante avesse guadagnato molta stima per il trattamento delle emorroidi di Napoleone Bonaparte, oggi egli è noto per la sua descrizione fatta su “The Lancet” nel 1834 della contrattura  alle mani della… Continua a leggere Il barone Guillame Dupuytren, il ‘chirurgo tuttofare’

Un grande della chirurgia e dell’ortopedia: Percival Pott

Un grande della chirurgia e dell’ortopedia: Percival Pott   Percivall Pott (6gennaio 1714 – 22dicembre 1788) fu un chirurgo inglese, tra i fondatori dell’ortopedia, ed il primo scienziato a dimostrare che il cancro può essere causato da fattori carcinogeni ambientali. Pott fece il suo apprendistato con Edward Nourse, assistente chirurgo al “St Bartholomew’s Hospital” di… Continua a leggere Un grande della chirurgia e dell’ortopedia: Percival Pott

La protesi totale di ginocchio del dr Frank Gunston

LA PROTESI TOTALE DI GINOCCHIO DEL DR FRANK GUNSTON Il primo intervento di ‘protesi totale del ginocchio‘ è stato eseguito nel 1968 dall’ortopedico canadese trapiantato in Gran Bretagna, il dr Frank Gunston (1933 – 15febbraio 2016). La protesi ‘policentrica‘ di Gunston era costituita da due componenti, una in acciaio inossidabile, inserita nei condili femorali, e… Continua a leggere La protesi totale di ginocchio del dr Frank Gunston

Un cardine dell’artroplastica: Temistocle Gluck

UN CARDINE DELL’ARTROPLASTICA: TEMISTOCLE GLUCK I primi interventi di posizionamento di protesi articolari risalgono tra la metà degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 dell’ottocento. Il chirurgo tedesco Themistocles Gluck (30novembre 1853 – 25aprile 1942) credeva che gli esperimenti animali fossero essenziali per la progettazione e l’impianto di artroprotesi articolari negli umani. Egli congegnò… Continua a leggere Un cardine dell’artroplastica: Temistocle Gluck

Nascita dell’artroscopia

NASCITA DELL’ARTROSCOPIA La nascita dell’artroscopia viene fatta risalire a 105 anni fa. Nel 1912, infatti, il chirurgo danese Severin Nordentoft (24novembre 1866 – 1922) presentò un lavoro davanti alla Società Chirurgica Tedesca in cui mostrava la sua tecnica per studiare l’articolazione del ginocchio con un endoscopio che aveva mutuato dal toracoscopio utilizzato da un suo… Continua a leggere Nascita dell’artroscopia

Correzione della frattura di braccio secondo Ippocrate

MILLENNI DI ORTOPEDIA NELLA MEDICINA ANTICA: CORREZIONE DELLA FRATTURA DI BRACCIO SECONDO IPPOCRATE. “Frattura del braccio: Se il medico, avendo esteso il braccio, applica il bendaggio in questa posizione, la carne muscolosa del braccio si troverà nell’estensione sotto lo strumento; dopo che il ferito così medicato avrà curvato il gomito, la carne muscolosa del braccio… Continua a leggere Correzione della frattura di braccio secondo Ippocrate

AMBROISE PARE’, IL LEONARDO DA VINCI DELLA MEDICINA

AMBROISE PARE’, IL LEONARDO DA VINCI DELL’ingegneria biomedica Poichè la flessione e l’estensione possono essere ottenute artificialmente su braccia e gambe, le ho riportate su questi disegni. I dettagli li ho spiegati ad un piccolo uomo chiamato Lorrain, un fabbro che vive a Parigi, uomo di buon spirito, con nomi e descrizioni di ciascuna parte… Continua a leggere AMBROISE PARE’, IL LEONARDO DA VINCI DELLA MEDICINA

Vittorio Putti, un grande dell’Ortopedia

VITTORIO PUTTI E L’ISTITUTO ORTOPEDICO RIZZOLI: IL MEGLIO DELL’ORTOPEDIA DI PRIMA META’ DEL NOVECENTO La vita e la carriera di Vittorio Putti (Bologna, 1marzo 1880 – Bologna, 1novembre 1940) sono legati in maniera indissolubile al grande ortopedico Alessandro Codivilla (21marzo 1861 – 28febbraio 1912), suo mentore, e l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (fondato nel 1896),… Continua a leggere Vittorio Putti, un grande dell’Ortopedia