Arte

Albrecht Durer e la ‘Telemedicina Rinascimentale’

Albrecht Durer  e la TELEMEDICINA RINASCIMENTALE Oggi si utilizzano un pò tutti i ritrovati della tecnologia per comunicare ai propri medici curanti in tempo reale ed a distanza la propria sintomatologia (whatsapp, messanger, selfie di ogni genere, ecc.). In passato l’invio di queste immagini era molto difficile, anche se non del tutto impossibile: ecco un… Continua a leggere Albrecht Durer e la ‘Telemedicina Rinascimentale’

Le prime immagini anatomiche in multistrato

PRIME IMMAGINI ANATOMICHE IN ‘3D’ Le prime immagini anatomiche multistrato furono prodotte a Strasburgo nel 1538 dall’artista, poeta ed autore medico del periodo della Riforma Protestante, Heinrich Vogtherr il vecchio (1490-1556).  Suo padre, Conrad, era un oculista e chirurgo. L’addestramento artistico di Vogtherr sembra aver avuto luogo ad Augusta. Si crede che nel 1506-1509 studiò sotto Hans Burgkmair. I suoi… Continua a leggere Le prime immagini anatomiche in multistrato

I modelli anatomici di Louis Auzouz

I MODELLI ANATOMICI DI LOUIS AUZOUZ Il medico-anatomista francese Louis Thomas Jérôme Auzouz (7aprile 1797 – 7marzo 1880) costruì i suoi modelli anatomici in cartapesta. Oggi, i suoi modelli dell’orecchio, del cuore, dell’occhio e della laringe sono ospitati presso l’Harry Brookes Allen Museum of Anatomy and Pathology di Melbourne. L’Harry Brookes Allen Museum of Anatomy… Continua a leggere I modelli anatomici di Louis Auzouz

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim La scena del quadro mostra una capra adulta e sana legata al tavolo operatorio. Sulla barella, su un piano inferiore, giace una malata di tubercolosi che ha un’incisione nella vena cefalica. Il sangue della capra passa direttamente dell’animale alla giovane. Un aiutante cronometra il… Continua a leggere Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Natura (non del tutto) morta: D’Agoty

NATURA (NON DEL TUTTO) MORTA: D’AGOTY Il pittore e scienziato francese Jacques Fabien Gautier d’Agoty lavorò sui preparati dell’anatomista Guichard Joseph Duverney nella produzione di tavole anatomiche. Come possiamo vedere anche da questa immagine, la vena artistica ed immaginifica di d’Agoty non lasciò completamente il posto alla semplice edificazione scientifica. In questo caso il bacino del… Continua a leggere Natura (non del tutto) morta: D’Agoty

Girolamo Segato e l’arte dei ‘pietrificatori’ italiani

girolamo segato e L’ARTE DEI ‘PIETRIFICATORI’ ITALIANI Fra tutte le varie forme di conservazione di resti anatomici, quella che ancora oggi suscita stupore e incredulità è la cosiddetta “pietrificazione”. Alcuni grandi scienziati hanno portato questa tecnica ad impensabili livelli, e si tratta principalmente di una tradizione tutta italiana. Il primo e il più importante nome… Continua a leggere Girolamo Segato e l’arte dei ‘pietrificatori’ italiani

Wilhelm Braune, la locomozione ed il suo atlante di anatomia topografica

L’ATLANTE DI ANATOMIA TOPOGRAFICA, CON SUPPLEMENTO SU UTERO E FETO, DI WILHELM BRAUNE Christian Wilhelm Braune (1831-1892) studiò alle Università di Gottinga e Würzburg. Nel 1872 divenne professore all’Università di Lipsia. Il suo atlante di anatomia topografica “Atlas nach Durchschnitten an gefrornen Cadavern” (1867) consiste di oltre 30 litografie a colori di sezioni trasversali umane congelate. Braune fu ispirato… Continua a leggere Wilhelm Braune, la locomozione ed il suo atlante di anatomia topografica

Un grande illustratore medico: Max Brödel

Un grande illustratore medico: Max Brödel Max Brödel (8 giugno 1870 – 26 ottobre 1941) fu un illustratore medico. Nato a Lipsia, in Germania, ha iniziato la sua carriera artistica dopo essersi diplomato all’Accademia di Belle Arti di Lipsia, lavorando per il grande fisiologo Carl Ludwig. Sotto la guida del dr.  Ludwig, Brödel acquisì una… Continua a leggere Un grande illustratore medico: Max Brödel

Annette Smith Burgess, illustratrice oftalmologa

Annette Smith Burgess, illustratrice oftalmologa Annette Smith Burgess (1899-1962), fu un’allieva del grande illustratore Max Brödel (1870-1941) presso la Johns Hopkins University di Baltimora al “Department of Art as Applied to Medicine“. Burgess studiò con Brödel per tre anni, a partire dal 1923, prima di diventare il primo illustratore oftalmico del “Johns Hopkins Wilmer Eye Institute“, posizione… Continua a leggere Annette Smith Burgess, illustratrice oftalmologa

L’anatomia del gladiatore combattente: Jean-Galbert Salvage

L’anatomia del gladiatore combattente: Jean-Galbert Salvage “L’Arte s’illustra attraverso la Scienza. La Scienza si perpetua attraverso l’Arte”. Nel 1812 il dr Jean-Galbert Salvage (1770-1813), della Facoltà di Montpellier, pubblicò la sua opera ‘Anatomie du gladiateur combattant, applicable au beaux arts‘ (Anatomia del gladiatore combattente, applicabile alle belle arti), un trattato sulle ossa, sui muscoli, sul meccanismo… Continua a leggere L’anatomia del gladiatore combattente: Jean-Galbert Salvage