Ottobre 2015

GENENTECH 

GENENTECH  Cronistoria La “Genentech Inc.” (Genetic Engineering Technology Inc.) è stata fondata nel 1976 dall’imprenditore Robert A. Swanson e dal biochimico Herbert W. Boyer. Agli inizi degli anni settanta, Boyer e il genetista Stanley Cohen avevano esplorato un nuovo campo scientifico chiamato tecnologia del DNA ricombinante. Essi avevano realizzato che gli enzimi di restrizione potevano essere usati come delle forbici per tagliare il DNA e… Continua a leggere GENENTECH 

GAMBRO AB 

GAMBRO Cronistoria Agli inizi degli anni sessanta del novecento, un professore dell’Università di Lund, in Svezia, Nils Alwall, inventò il primo rene artificiale “single use”. Nel 1964, l’industriale svedese Holger Crafoord, decise di introdurre l’invenzione di Alwall nel mondo delle apparecchiature medicali e formò una nuova compagnia, la “Gamla Brogatans Sjukvårdsaffär Aktiebolag” (traducibile come Compagnia medicale della strada sul… Continua a leggere GAMBRO AB 

FRESENIUS SE

FRESENIUS Cronistoria  Le origini della Fresenius risalgono addirittura al XVIII secolo. In quest’epoca, la famiglia Fresenius subentra nel controllo di una delle farmacie più vecchie di Francoforte, la “Hirsch Apoteke”, fondata nel 1462. Nel 1911 Edward Fresenius diventa il nuovo proprietario della farmacia. Fresenius non era solo un bravo farmacista ma anche un ambizioso uomo d’affari. Così all’interno del suo… Continua a leggere FRESENIUS SE

FOREST LABORATORIES

FOREST LABORATORIES Cronistoria La Forest Laboratories è stata fondata nel 1956 come piccola compagnia di servizi laboratoristici. Essa aiutava compagnie più grandi, con maggiori possibilità di investire in ricerca, a creare nuovi farmaci. Dopo che la Forest sviluppava un farmaco, questo passava nelle mani della compagnia cliente che provvedeva a metterlo sul mercato. La Forest raggiunse un… Continua a leggere FOREST LABORATORIES

Esame Fisico Cardiologico

Esame Fisico Cardiologico La diagnosi fisica è quella branca della pratica medica in cui la diagnosi della malattia è fatta attraverso l’uso di uno o più dei nostri sensi: vista, olfatto, gusto, tatto ed auscultazione. L’uso dell’odorato, raramente utilizzato in medicina, se non in alcuni casi come “l’odore di ammoniaca” nei pazienti uremici, il “respiro acetonemico”… Continua a leggere Esame Fisico Cardiologico

Empedocle d’Agrigento

Empedocle, nato in Sicilia, ad Agrigento nel 490 ac circa (e morto nel 430 ac) è considerato uno dei cosiddetti filosofi presocratici. Secondo Emile Littrè nacque nel 504 ac. Gli vengono attribuite diverse fatiche letterarie: sull’enciclopedia del sito della Stanford University si parla di due poemi in esametri (“Sulla Natura” e “Purificazioni”) che sarebbero parti di un unico lavoro, mentre… Continua a leggere Empedocle d’Agrigento

Émile Littré

Èmile Maximilien Paul Littrè, nato a Parigi il primo febbraio 1801 e morto a Parigi il 2 giugno del 1881, fu un lessicografo e filosofo francese positivista, amico di Comte, conosciuto soprattutto per il suo Dizionario della Lingua Francese, comunemente chiamato il Littrè. Interruppe gli studi di medicina per dedicarsi all’insegnamento e approfondire la conoscenza delle… Continua a leggere Émile Littré

Timeline: Secondo Novecento

Timeline: Secondo Novecento 1950: due ricercatori dei laboratori Lederle, Roblin e Clapp, riportarono i loro risultati con certi farmaci diuretici inibitori dell’anidrasi carbonica, tra cui l’acetazolamide.  A fine anni trenta, alcuni scienziati, tra cui H. Houston Merritt e Tracy Putnam, scoprirono l’utilità della fenitoina nel controllare gli attacchi epilettici senza gli effetti sedativi associati al fenobarbital. Il farmaco venne approvato dalla FDA… Continua a leggere Timeline: Secondo Novecento

Timeline: Primo Novecento

1900: Walter Reed (1851-1902) dimostra per primo l’esistenza di un virus patogeno per l’uomo (virus della febbre gialla). 1900: Hugo De Vries (1848-1935), Carl Erich Correns (1864-1933) e Erich von Tschemark (1871-1962) riscoprono indipendentemente i risultati delle ricerche di Mendel. I tre ricercatori eseguirono degli incroci sperimentali su diverse piante e giungono alla stessa conclusione del monaco agostiniano. 1901: Karl Landsteiner (1868-1943) scopre i primi… Continua a leggere Timeline: Primo Novecento

Timeline: Ottocento

  1809: Viene pubblicata l’opera di Luigi Rolando (1773-1831) “Saggio sopra la vera struttura del cervello dell’uomo e degli animali e sopra le funzioni del sistema nervoso“. Egli dimostrò che il cervelletto era deputato alla regolazione del movimento e lo paragonò ad una pila voltaica. Un altro importante sviluppo al progresso della neurologia è la descrizione completa… Continua a leggere Timeline: Ottocento

Timeline: Settecento

  1700: Bernardo Ramazzini (1633-1714) pubblica “De Morbis artificium diatriba“, la prima opera di medicina del lavoro. 1704: con la pubblicazione del suo trattato “De aure humana“, Antonio Maria Valsalva (1666-1723) da un grande contributo allo studio delle strutture dell’orecchio interno, medio ed esterno. 1708: Le “Institutiones Medicae” pubblicata a Leida da Hermann Boerhaave (1668-1738) sono considerate come il primo volume… Continua a leggere Timeline: Settecento

Timeline: Rinascimento

Timeline: Rinascimento 1543: viene pubblicato il testo di anatomia “De Humani Corporis Fabrica” del medico belga di scuola patavina Andrea Vesalio (Bruxelles, 31dicembre 1514 – Zante, 15ottobre 1564). Il libro può essere considerato l’atto di nascita dell’anatomia moderna (ponendo quindi le basi della medicina scientifica moderna) in quanto l’autore, fondendo in sé le due figure del… Continua a leggere Timeline: Rinascimento

Timeline: Antichità (fino a Galeno)

V secolo ac: secondo Calcidio, Alcmeone di Crotone (VI-V secolo ac) fu il primo a praticare la dissezione sul corpo umano. Egli è noto principalmente per i suoi studi sull’anatomia umana e viene indicato come lo scopritore della tromba di Eustachio e del nervo ottico. Fu il primo scienziato nell’antichità ad indicare il cervello come organo centrale… Continua a leggere Timeline: Antichità (fino a Galeno)

Emergenze Cardiologiche

Emergenze Cardiologiche ARRESTO CARDIACO E RIANIMAZIONE La morte improvvisa può essere dovuta sia all’asistolia cardiaca che alla fibrillazione ventricolare. In termini di ritmo cardiaco, la totale assenza del polso può indicare sia l’asistolia che la fibrillazione ventricolare o anche l’Attività Elettrica senza Polso (PEA). Gli uomini del passato, naturalmente, non poterono vedere la differenza. Sebbene… Continua a leggere Emergenze Cardiologiche

ELI LILLY & CO. 

ELI LILLY & CO. Cronistoria La compagnia venne fondata nel 1876 ad Indianapolis dal colonnello Eli Lilly, chimico farmaceutico trentottenne veterano della guerra civile americana. Nel 1881 la compagnia viene costituita in forma di corporation. Nel 1886 viene fondata la divisione scientifica con l’assunzione del primo chimico della compagnia: Ernest Eberhardt. Nel 1905 il fatturato raggiunge la quota di… Continua a leggere ELI LILLY & CO. 

EISAI CO., LTD 

Cronistoria Nel 1936 Toyoji Naito crea una partnership chiamata “Sakuragaoka Research Laboratory”, predecessore della Esai. La “Nihon Esai Co., Ltd.” viene fondata ufficialmente nel 1941 dopo l’acquisto di un sito industriale a Honjo-machi in Saitama Prefecture. Nel 1944 Sakuragaoka Research Laboratory e Nihon Esai Co., Ltd si associano in una fusione tra pari nella Nihon Esai Co., Ltd. … Continua a leggere EISAI CO., LTD 

Ecocardiografia 

ecocardiografia L’ecocardiografia, così come gli altri campi della diagnostica per immagini – radiologia, risonanza magnetica, medicina nucleare, ecc. – rappresentano un’estensione delle capacità percettive del medico in tutto l’ambito dell’esame obiettivo. Il progresso dell’esame degli organi interni si è sviluppato inizialmente per opera degli stessi medici che hanno elaborato ed inventato le forme tecniche più… Continua a leggere Ecocardiografia 

Dompè 

Cronistoria  Le radici dell’impegno nel settore farmaceutico della Famiglia Dompé risalgono alla seconda metà del secolo XIX, quando Gian Antonio Dompé, il capostipite della dinastia, cultore appassionato delle scienze chimico-farmaceutiche, teneva bottega di speziale in Piazza della Scala a Milano. Più che una Farmacia, un ritrovo, anzi una istituzione cittadina frequentata da Verdi, Leoncavallo e Puccini.  Continuando… Continua a leggere Dompè