tossicologia

Una poco raccomandabile balia chimica

UNA POCO RACCOMANDABILE BALIA CHIMICA Il papiro di Ebers (1550 circa a.c.) ci dice che gli antichi egizi avevano un modo particolare di ‘rasserenare‘ i bambini che piangevano rumorosamente: bastava dare loro un pò di oppio. Questa pratica era ancora molto usata nel Regno Unito durante l’era vittoriana, quando si iniziarono a comprendere i pericoli… Continua a leggere Una poco raccomandabile balia chimica

Breve cronistoria della cocaina

BREVE CRONISTORIA DELLA COCAINA (DALLE ORIGINI FINO ALLE SOGLIE DEL NOVECENTO) La cocaina (benzoiletilecgonina) è un alcaloide cristallino tropano che si ottiene dalle foglie della coca (erythroxylum coca), pianta originaria del Sud America1. La Scoperta2: Per oltre mille anni, gli indigeni del Sud America hanno masticato le foglie della Erythroxylon coca, una pianta che contiene… Continua a leggere Breve cronistoria della cocaina

Breve storia dell’Ecstasy

Breve storia dell’Ecstasy Si è spesso sostenuto che la MDMA (MetileneDiossiMetamfetAmina) sia stata sintetizzata per la prima volta nel 1891 dal famoso chimico tedesco Fritz Haber (premio Nobel nel 1918 per la Chimica, per aver sintetizzato l’ammoniaca), ma ciò non è vero. Il brevetto della MDMA, che non è sotto disputa, fu registrato originariamente dalla casa farmaceutica… Continua a leggere Breve storia dell’Ecstasy

Una delle prime descrizioni di polineuropatia alcoolica

UNA PARTICOLARE MALATTIA CAUSATA DALL'(AB)USO DI ALCOL 01/10/1822: Il dr James Jackson (1777-1867), un professore di Medicina della Harvard Medical School, fece una delle prime descrizioni di neurite dolorosa e profonda debolezza in un alcolista – quello che ora noi conosciamo come polineuropatia alcoolica. La malattia si sviluppa gradualmente, scrisse, ed è caratterizzata da dolore… Continua a leggere Una delle prime descrizioni di polineuropatia alcoolica

Quella volta in cui i gas vescicanti entrarono nella storia dell’umanità

QUELLA VOLTA in cui I GAS VESCICANTI ENTRARONO NELLA STORIA DELL’UMANITA’ “Dalla sua stanza Paul Ehrlich [il celebre scienziato tedesco, colui che inventò il concetto farmacologico della pallottola magica], che guardava sulle pianure lontane, assistette con amarezza al precipitare del suo paese nella prima guerra mondiale. Le fabbriche di tinture che una volta gli avevano… Continua a leggere Quella volta in cui i gas vescicanti entrarono nella storia dell’umanità

Descrizione dell’antidoto di Mitridate

DESCRIZIONE DELL’ ANTIDOTO DI MITRIDATE “Famosissimo sopra tutti è quello di Mitridate, dal momento che si dice che questo re con il prenderne ogni giorno rendesse il suo corpo immune contro i veleni: in esso entrano costo … acoro … iperico, cumino, sagapeno, succo di acacia, iride illirica, cardamomo, … anice … nardo gallico, radice di genziana,… Continua a leggere Descrizione dell’antidoto di Mitridate

Consigli per le morsicature di cane e di serpente nell’Antica Roma

MORSicature DI CANE E SERPENTE: CONSIGLI VECCHI DI 2.000 ANNI “Qualsiasi morsicatura ha, il più delle volte, un qualcosa di velenoso … Se la ferita è grande, vi si porrà una coppetta, … Il sale egualmente è rimedio, e specialmente per il morso di cane, … Le morsicature dei serpenti non richiedono cura gran fatta… Continua a leggere Consigli per le morsicature di cane e di serpente nell’Antica Roma

Il capitano James Cook e la Ciguatera

IL CAPITANO JAMES COOK E LA CIGUATERA “Vi era un arrossamento ed un dolore violento alla faccia ed alla testa, con capogiro e debolezza; il dolore, così come lo hanno riferito è un’intensa sensazione di bruciore alla bocca e alla gola.” Con queste parole, nel 1774, John Anderson, membro dell’equipaggio della HMS Resolution, guidata dal… Continua a leggere Il capitano James Cook e la Ciguatera

L’etere, meglio da inalare o da bere? Una breve e divertita storia.

L’ETERE, MEGLIO DA INALARE O DA BERE? UNA BREVE  e divertita STORIA L’etere è un liquido incolore che causa incoscienza. Esso venne scoperto nel 1275 ed i suoi effetti ipnotici furono notati nel 1540 dal botanico e chimico tedesco Valerio Cordus (1515-1544). Il suo contemporaneo Paracelso notò anche che poteva essere usato per produrre il… Continua a leggere L’etere, meglio da inalare o da bere? Una breve e divertita storia.

Storia di un farmaco per nulla eroico

STORIA UN FARMACO PER NULLA EROICO Derivata per acetilazione della morfina, l’eroina (diamorfina) fu sintetizzata la prima volta nel 1874 dal ricercatore inglese C.R. Wright (7settembre 1844 – 25giugno 1894), ma la nuova molecola, sperimentata su animali, non fu considerata interessante. Infatti, Wright, che era un chimico e lavorava alla “St. Mary’s Hospital Medical School”… Continua a leggere Storia di un farmaco per nulla eroico

Breve storia del metadone

BREVE STORIA DEL METADONE Venne sviluppato dalla compagnia farmaceutica tedesca Hoechst, che allora faceva parte del colosso statale IG Farben (comprendente anche la Bayer), nel 1937. Nel 1941, Bockmuhl e Ehrhart fanno richiesta di brevetto per una sostanza sintetica chiamata da loro Hoechst 10820 o polamidon, la cui struttura non aveva relazione con quella della… Continua a leggere Breve storia del metadone

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti 1885: Réclame per la cocaina in gocce nel mal di denti nei bambini. La pubblicità promette “Effetto Immediato!”. Certamente la proprietà anestetica del prodotto era in grado di calmare il dolore, ma gli effetti collaterali … beh, gli effetti collaterali… Negli USA, La legge di… Continua a leggere Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

“Zombilandia” e quell’intossicazione a Brooklyn

“ZOMBILANDIA” E QUELL’INTOSSICAZIONE A BROOKLYN Nuove sostanze psicoattive costituiscono un’emergenza crescente di tossicosi negli USA. Il 12luglio 2016, una sostanza cannabinoide sintetica, 85 volte più potente della Marijuana, chiamata AMB-FUBINACA, ha causato a New York l’intossicazione di 33 persone, in un evento in cui i pazienti venivano descritti, a causa degli effetti psico-depressivi del prodotto, come… Continua a leggere “Zombilandia” e quell’intossicazione a Brooklyn