Descrizione dell’antidoto di Mitridate

DESCRIZIONE DELL’ ANTIDOTO DI MITRIDATE

“Famosissimo sopra tutti è quello di Mitridate, dal momento che si dice che questo re con il prenderne ogni giorno rendesse il suo corpo immune contro i veleni:
in esso entrano costo … acoro … iperico, cumino, sagapeno, succo di acacia, iride illirica, cardamomo, … anice … nardo gallico, radice di genziana, foglie secca di rosa … lacrima di papavero, prezzemolo, … cassia, selleri, loglio, pepe lungo, … stirace … castoreo, incenso, succo di ipocistide, mirra, opoponace … foglie di malabatro … fiori di giunco rotondo, trementina, galbano, semi di dauco cretico … nardo, opobalsamo … radice pontica … zafferano, zenzero, cannella …
Tutte polverizzate si aggiungono al miele, e se ne da tanto che pareggi la grossezza di una noce greca contro l’avvelenamento. …”


tratto dal:
  • De Medicina” di A. Cornelio Celso, I secolo dc

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.