Breve storia del metadone

BREVE STORIA DEL METADONE

Venne sviluppato dalla compagnia farmaceutica tedesca Hoechst, che allora faceva parte del colosso statale IG Farben (comprendente anche la Bayer), nel 1937.
Nel 1941, Bockmuhl e Ehrhart fanno richiesta di brevetto per una sostanza sintetica chiamata da loro Hoechst 10820 o polamidon, la cui struttura non aveva relazione con quella della morfina.
Il metadone venne introdotto in USA nel 1947 dalla Eli Lilly come analgesico con il nome commerciale DOLOPHINE. Si dice che questo termino costituisse un tributo alla Germania, ed in particolare Adolf Hitler, derivando da “adolfine”.
Dagli anni Sessanta, e ad iniziare dagli Stati Uniti, viene utilizzato come sostituto dell’eroina contro le sindromi d’astinenza somatiche.


vedi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *