Ipertensione

Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

RENE DI GOLDBLATT ED IPERTENSIONE NEFROVASCOLARE Nel 1934, il patologo canadese Harry Goldblatt (1891-1977) mostrava che la stenosi delle arterie renali del cane produceva un cospicuo e prolungato aumento della pressione arteriosa, e che quest’aumento si accompagnava alla comparsa di un’ipertrofia cardiaca e allo sviluppo di lesioni vascolari e talvolta alla reazione fibrinoide caratteristica dell’ipertensione maligna… Continua a leggere Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL

GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL Il captopril è stato il primo ACE-inibitore (inibitore dell’enzima di conversione dell’angiotensina) sviluppato, appartenente ad una famiglia di farmaci considerati una pietra miliare nel trattamento dell’ipertensione e diverse patologie cardiache oltre che renali. Nel 1975, tre ricercatori della Squibb, Miguel Ondetti, (14maggio 1930 – 23agosto 2004) Bernard Rubin e David… Continua a leggere GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL

Ahlquist e la scoperta dei recettori alfa e beta adrenergici

Raymond P. Ahlquist  e LA SCOPERTA DEI RECETTORI ALFA- E BETA-ADRENERGICI “Ci sono due distinti tipi di recettori adrenotropi … l’alfa è associato alle funzioni maggiormente eccitatorie; il beta è associato alle funzioni maggiormente inibitorie e ad una funzione eccitatoria (la stimolazione miocardica)”. Raymond Perry Ahlquist (26luglio 1914 – 15aprile 1983) descrisse la teoria del… Continua a leggere Ahlquist e la scoperta dei recettori alfa e beta adrenergici

George Oliver e la scoperta degli effetti dell’adrenalina

LA SCOPERTA DEGLI EFFETTI DELL’ADRENALINA In questo breve racconto il professore Henry Dale (9giugno 1975 – 23luglio 1968, premio Nobel per la Medicina nel 1936) descrive alcuni esperimenti eseguiti dai dottori George Oliver ed Edward Albert Sharpey-Schafer (2giugno 1850 – 29marzo 1935) presso la University College di Londra nel corso del 1894. EFFETTI VASOPRESSORI DELL’ESTRATTO SURRENALICO… Continua a leggere George Oliver e la scoperta degli effetti dell’adrenalina

La pressione arteriosa spiegata da Nicolai Korotkoff

La pressione arteriosa spiegata da Nicolai Korotkoff “Sulla base di questa osservazione, il relatore giunse alla conclusione che un’arteria perfettamente costretta, in normali condizioni, non emette nessun suono. Prendendo in considerazione questo fatto, il relatore propose il metodo del suono per misurare la pressione arteriosa sugli esseri umani. Il bracciale del Riva-Rocci viene posto sul terzo medio… Continua a leggere La pressione arteriosa spiegata da Nicolai Korotkoff

Scipione Riva-Rocci e lo sfigmomanometro

SCIPIONE RIVA-ROCCI E LO SFIGMOMANOMETRO Scipione Riva-Rocci nacque il 7agosto del 1863 ad Almese, una cittadina a ovest di Torino. Figlio di un medico condotto, si laureò in medicina a Torino nel 1888. Fu allievo di Carlo Forlanini (11giugno 1847 – 26maggio 1918) e dopo la laurea, seguì l’indirizzo iatromeccanico del maestro, divenendo suo assistente… Continua a leggere Scipione Riva-Rocci e lo sfigmomanometro

Nikolai Korotkoff ed i suoi toni

NICOLAI KOROTKOFF ED I SUOI TONI Nicolai Korotkoff nacque nel 1874 e morì alla giovane età di 46 anni. Si laureò in Medicina all’Università di Mosca nel 1898 e dopo seguì il suo internato in chirurgia presso la Clinica Chirurgica di Mosca. In seguito lavorò per due anni nell’Accademia Militare di Medicina come assistente nella divisione di… Continua a leggere Nikolai Korotkoff ed i suoi toni

SANOFI AVENTIS

SANOFI AVENTIS  Cronistoria La Sanofi Aventis è un gruppo farmaceutico francese che è stato creato dalla fusione di Sanofi-Synthélabo e di Aventis. Nel 2004, la Sanofi-Synthélabo ha acquisito la Aventis dopo aver lanciato un’OPA (offerta pubblica d’acquisto) verso quello che allora era il suo principale concorrente. Sanofi Synthélabo era a sua volta il risultato della fusione delle filiali farmaceutiche… Continua a leggere SANOFI AVENTIS

Salvatore De Renzi

Salvatore De Renzi (1800-1872) Dizionario Biografico degli Italiani – Volume 39 (1991) di Vincenzo Cappelletti – Federico Di Trocchio  Salvatore De Renzi nacque a Paternopoli (prov. di Avellino) il 19 genn. 1800, da Donato e Maria Rosaria Del Grosso. La famiglia, “già ricca e agiata” a dire del figlio Enrico (Necrol., p. 18), era in condizioni talmente disagiate… Continua a leggere Salvatore De Renzi

Sull’ipertensione arteriosa

L’ipertensione (e il sistema renina angiotensina)  La storia dell’ipertensione inizia con Richard Bright (1789-1858). Questo abile medico praticò durante la prima metà del XIX secolo, un tempo in cui l’esame fisico era un importante elemento della diagnosi, ed in cui i reperti in vivo venivano correlati con le modificazioni patologiche trovate nel postmortem. Bright fu uno di quei… Continua a leggere Sull’ipertensione arteriosa