Uovologia

“UOVOLOGIA”

Questo modello, chiamato “Eggology“, che ora è esposto al Museum Boerhaave di Leida, e composto da 21 pezzi, aveva scopi didattici, per medici e professori.
Si possono vedere i diversi stati dell’embrione nelle diverse settimane di gestazione, ma manca un elemento chiave nella conoscenza della riproduzione: uova e spermatozoi devono fondersi completamente.
In questo campione, tra i 21 pezzi del loro modello, non ci sono gli “animalcula” (così come gli spermatozoi erano conosciuti a quel tempo).
Oscar Hertwig descrisse nel 1876 la fusione dei nuclei dello spermatozoo e della cellula uova nei ricci di mare.
Questo modello è stato prodotto da Louis Auzoux nel 1868. Esso mostra gli organi riproduttivi femminili e le varie fasi dello sviluppo embrionale.


vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.