Nefrologia

Reni soprannumerari

Reni soprannumerari Il rene soprannumerario è una rara malformazione, caratterizzata dalla duplicazione completa di rene, pelvi renale e uretere, a causa della scissione del blastema nefrogenico prima del contatto con la gemma ureterale. Il rene soprannumerario è sede frequente di processi infiammatori, idronefrosi, cisti o tumori. I casi di vero rene soprannumerario possono essere considerati… Continua a leggere Reni soprannumerari

Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

RENE DI GOLDBLATT ED IPERTENSIONE NEFROVASCOLARE Nel 1934, il patologo canadese Harry Goldblatt (1891-1977) mostrava che la stenosi delle arterie renali del cane produceva un cospicuo e prolungato aumento della pressione arteriosa, e che quest’aumento si accompagnava alla comparsa di un’ipertrofia cardiaca e allo sviluppo di lesioni vascolari e talvolta alla reazione fibrinoide caratteristica dell’ipertensione maligna… Continua a leggere Rene di Goldblatt ed ipertensione nefrovascolare

Otto Folin e gli esordi della clinica laboratoristica

OTTO FOLIN E GLI ESORDI DELLA CHIMICA LABORATORISTICA: IL PRIMO ORGANO A DARE INFORMAZIONI FU IL RENE Nel 1914, dieci anni dopo aver introdotto la reazione colorimetrica con picrato alcalino per il dosaggio della creatinina nelle urine, il chimico svedese naturalizzato statunitense Otto Knut Olof Folin (1867-1934) descrisse il primo soddisfacente metodo per determinare la… Continua a leggere Otto Folin e gli esordi della clinica laboratoristica

Le tavole anatomiche di Eustachio raccontate dallo storico Puccinotti: il rene

LE TAVOLE ANATOMICHE DI EUSTACHIO RACCONTATE DALLO STORICO PUCCINOTTI: IL RENE “Io sono, diceva l’Haller, così riconoscente all’Anatomia dell’Eustachio, e per il grande ammaestramento che ne ho ricevuto e per l’uso continuo che ne ho fatto, che non dovrei nulla dimenticare nel racconto delle sue scoperte. … Per tre caratteri singolarissimi riuscirono sorprendenti subito che comparvero alla luce le… Continua a leggere Le tavole anatomiche di Eustachio raccontate dallo storico Puccinotti: il rene

Il rene artificiale di Nils Alwall

Il Rene Artificiale di Nils Alwall La notte tra il tre ed il quattro settembre 1946 un paziente di 47 anni si trova in condizioni di stato comatoso nel reparto di Medicina Interna dell’ospedale dell’Università di Lund. Il suo problema è l’uremia, ed egli soffre anche di silicosi complicata da una polmonite. I suoi reni hanno smesso… Continua a leggere Il rene artificiale di Nils Alwall

Breve storia dell’eritropoietina

Breve storia dell’eritropoietina Nel 1905, Paul Carnot, un professore dell’Università di Parigi, e la sua assistente, Clotilde Deflandre (21novembre 1871 – 7giugno 1946),  proposero l’idea di prodotti che regolano la produzione dei globuli rossi. Dopo aver condotto esperimenti su conigli sottoposti a salassi, Carnot e Deflandre attribuirono l’incremento dei globuli rossi ad un fattore chiamato “emopoietina” [1].… Continua a leggere Breve storia dell’eritropoietina

Il racconto del primo trapianto di organi da vivente

IL DOTT. JOSEPH E. MURRAY RACCONTA IL PRIMO TRAPIANTO D’ORGANO DI SUCCESSO Nell’autunno del 1954, il dottor Donald Miller del “U.S. Public Health Service” chiamò al telefono il dottor Merrill facendo riferimento ad un paziente con grave malattia renale. Il dottor Miller suggerì l’opportunità di un trapianto di un rene, dal momento che il paziente… Continua a leggere Il racconto del primo trapianto di organi da vivente