SHIRE PLC

SHIRE PLC 


Cronistoria

 

La storia della Shire plc inizia nel 1986 allorché un team di imprenditori (tra cui Harry Stratford e il dr James Murray) iniziò a capitalizzare un certo numero di prodotti farmaceutici che non avevano incontrato i favori del mercato. Nel 1987 un accordo con laNycomed permise alla Shire di produrre il suo primo farmaco, CALCICHEW (calcio carbonato in compresse masticabili), un supplemento di calcio per trattare o prevenire l’osteoporosi. Subito dopo vennero sviluppati programmi per farmaci innovativi in certe situazioni patologiche come il morbo di Alzheimer e lo stadio finale dell’insufficienza renale.
Nel 1992, la compagnia inizia ad imbarcarsi in una serie di acquisizioni di aziende per rafforzare la linea di suoi prodotti. Nel 1997 viene acquistata la Pharmavene, permettendo alla Shire di acquisire i farmaci CARBATROL (carbamazepina, agente antiepilettico) e ADDERALL (Sali misti di amfetamina, agente per l’ADHD, cioè la sindrome da deficit di attenzione e iperattività).
Nello stesso anno avviene la fusione con la Richwood Pharmaceutical Company e due anni dopo con la Fruisz EU e la Roberts. Nel 1999 viene lanciato AGRYLIN / XAGRID (anagrelide, farmaco usato per il trattamento della trombocitosi essenziale). Nel 2001 viene acquisita la BioChem Pharma. Nel 2002 la fusione con la Atlantic Pharmaceuticalpermette di acquisire uno dei principali siti produttivi della Shire in USA.
Nel 2004 si ha la registrazione globale di FOSRENOL (lantanum carbonato), uno “Shire first”, usato per il trattamento dell’iperfostatemia principalmente nei pazienti con malattia renale cronica. Nel 2005, la fusione con la Transkaryotic Therapies Inc. (TKT) permette di ottenere l’acquisizione di quattro nuovi prodotti e nuovi progetti di estensione geografica e produttiva delle attività del gruppo. Con la tecnica del DNA ricombinante, la TKT aveva sviluppato REPLAGAL (agalsidasi alfa, trattamento da carenza dell’enzima alfa-galattosidasi nella malattia di Fabry) ed ELAPRASE.
Nel 2006, la compagnia prepara il lancio di cinque prodotti: FOSRENOL; DAYTRANA (sistema trasdermico a base di metilfedrinato, sviluppato dalla Noven Pharmaceutical, utilizzato per il trattamento pediatrico della ADHD); DYNEPO (epoetin delta); ELAPRASE (idursulfasi, prodotto congegnato con la tecnologia del DNA ricombinante per trattare la Sindrome di Hunter, cioè la Mucopolisaccaridosi II, sostituendo l’enzima mancante o assente, l’iduronato-2-solfatasi); e SPD476.
Nel 2007 l’acquisizione della New River Pharmaceuticals Inc. ha permesso alla Shire di allargare ulteriormente la sua “pipeline”.


Alcune Storie

DYNEPO: è una forma farmaceutica di eritropoietina “umanizzata” sotto sviluppo come forma farmaceutica da parte della Shire. I primi passi di ricerca verso questo prodotto sono stati fatti da HMR Aventis. Aventis ha ottenuto la licenza in Europa nel 2002. DYNEPO è stato trovato nelle urine di un ciclista professionista in un esame anti-doping al Tour de France 2007 (il ciclista è stato ovviamente espulso dalla gara).


La Compagnia Oggi (2007)

Il quartier generale globale della compagnia si trova a Basingstoke, New Hampshire, Gran Bretagna, mentre la sede principale statunitense è collocata a Wayne, Pennsylvania. La Shire è una compagnia biofarmaceutica con un fatturato totale nel 2007 di quasi 2,5 miliardi di dollari americani (USD) ed una forza lavoro di circa 3.000 collaboratori. Nel 2006 il farmaco con maggiori introiti è stato ADDERAL XR (vendite globali per poco più di 850 milioni di USD).

Attualmente le aree terapeutiche su cui si concentrano le attività del gruppo sono l’ADHD oltre alle malattie gastrointestinali, renali e genetiche.


La R&D (2007)

La ricerca della Shire plc è condotta da due Divisioni:

  • La Specialty Pharmaceuticals concentra l’attenzione verso farmaci a base di piccole molecole.
  • La Human Genetic Therapiesrivolge la ricerca verso lo studio di malattie legate a singole mutazioni genetiche come la Sindrome di Hunter, la malattia di Fabry, la malattia di Gaucher, la Sindrome Sanfilippo e la leucodistrofia metacromatica.

Attualmente, la Shire ha un totale di 19 progetti in pieno sviluppo, e di questi 12 sono già in fase II della pipeline o oltre.
La Specialty Pharmaceuticals ha 12 progetti in fase di sviluppo (3 in fase di registrazione, 4 in fase III, 2 in fase II e 3 in fase preclinica).
La Human Genetic Therapies ha 7 progetti in fase di sviluppo (1 in fase III, 2 in fase II, 1 in fase I e 3 in fase preclinica).


La Compagnia in Italia 

 

La Shire Italia SpA ha sede a Firenze, mentre la Shire Human Genetic Therapies SRL ha sede a Genova.


FONTI
Articolo tratto dai siti Shire, tm-partners.com, Emea.
Citazioni da Wikipedia: 1) Shire plc 2) ADDERALL 3) AGRYLIN 4) FOSRENOL 5) DAYTRANA 6) DYNEPO 7) ELAPRASE


Autore: Dott. Concetto De Luca (04/06/2008) 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *