Richard Quain, una leggenda dell’anatomia

Richard Quain, una leggenda dell’anatomia (quando la famiglia fa la forza)

George Richmond: Richard Quain (1800-1887). https://artuk.org/discover/artworks/richard-quain-18001887-146026

Nato a Fermoy, nella contea di Cork, in Irlanda, nel luglio del 1800, Richard Quain fu terzogenito di Richard Quain e della sua prima moglie. Jones Quain (1796-1865), anatomista, fu suo fratello maggiore, e sir John Richard Quain (1816-1876), giudice della “Queen’s Bench” fu suo fratellastro. Sir Richard Quain, Bart. (1816-1898) fu suo cugino.

Dopo aver studiato presso la “Adair’s School” di Fermoy ed aver eseguito un apprendistato presso un chirurgo irlandese, egli si trasferì a Londra ed entrò alla “Aldersgate School of Medicine” sotto la supervisione di Jones Quain, suo fratello, per il quale lavorò come prosettore. Nel 1832, Richard Quain fu nominato Professore di Anatomia Descrittiva, presso la  University of London (ora University College), in cui tenne l’incarico fino al 1850.


la carriera

Tavola 1 da ‘Anatomia delle Arterie’ di Richard Quain (1844).

Quain fu il primo “Assistant Surgeon” presso la University College – allora chiamato il “North London – Hospital”, nel 1834. Egli fu nominato nel 1848 “Professor of Clinical Surgery” e nel 1866 “Consulting Surgeon and Emeritus Professor of Clinical Surgery“.

Come chirurgo Quain fu cauto e minuzioso sebbene non brillante;  in qualche modo, egli compensava la sua mancanza di intraprendenza con il coltello con la sua insistenza su un’eccellente routine clinica ed un insegnamento attento. Egli aveva particolarmente timore del verificarsi di emorragie durante gli interventi chirurgici. Nella sua pratica dedicò molta attenzione alle malattie del retto.


opere

Tavola 54 da ‘The Anatomy of the Arteries of the Human Body ‘ di R. Quain (1844).

Quain si occupò della pubblicazione dell’opera di suo fratello “Elements of Anatomy” (5th ed., 1843-8), e fu l’autore di un lavoro superbamente illustrato,  “The Anatomy of the Arteries of the Human Body ” (Londra, 1844), dedotto dalle osservazione fatte su su 1040 soggetti. Le splendide tavole che illustrano la sua opera furono disegnate da Joseph Maclise (1815-1880), fratello del grande artista Daniel Maclise, mentre la descrizione delle tavole fu eseguita dal cugino Richard Quain (in seguito sir Richard Quain).

Richard Quain pubblicò anche “Diseases of the Rectum” (Londra, 1854, seconda edizione nel 1855) e “Clinical Lectures” (Londra, 1884).

Richard Quain morì il 15 settembre 1887.


vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *