Il vaccino che salva vite umane

IL VACCINO CHE SALVA VITE UMANE

Israele e Gran Bretagna continuano, grazie alla loro campagna vaccinale avanzata, a fare da apripista sugli effetti del vaccino rispetto all’epidemia da Covid-19.

In Israele è stato preferito il vaccino Pfizer, in Gran Bretagna quello AstraZeneca, per il resto le percentuali di vaccinazioni sono tra le più alte al mondo.


capacità di prevenire ricoveri da parte del vaccino

Riguardo ad Israele, gli scienziati del prestigioso “Weizmann Institute” di Tel Aviv, ‘rappresentati’ dal dott. Eran Segal, riportano i seguenti dati: sebbene l’efficacia del vaccino si sia ridotta nel prevenire le infezioni e le forme lievi di Covid-19 della Variante Delta (al 40% circa), rispetto alle altre, rimane comunque altissima la capacità di prevenire i ricoveri e le forme gravi della malattia (al 90% circa).
Dunque, ad oggi, ad oltre un anno e mezzo dell’inizio della pandemia, la vaccinazione rimane l’unico strumento per prevenire gli effetti deleteri del Covid-19 e permettere contemporaneamente un alto tasso di socializzazione.


del dott. Concetto De Luca, 23 luglio 2021.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.