I Diorama dello Science Museum: il parto sotto anestestia nella seconda metà dell’ottocento

I DIORAMA DELLO “SCIENCE MUSEUM”: UN PARTO NEGLI ANNI SESSANTA DELL’OTTOCENTO SOTTO ANESTESIA

Una donna della classe media inglese è mostrata in questo diorama dello ‘Science Museum‘ di Londra durante il travaglio.
Mentre la madre della partoriente sembra essere presa dall’angoscia ai piedi del letto, una cameriera porta acqua calda, il medico tasta il polso della paziente e l’infermiera offre alla donna dell’anestetico attraverso un inalatore del tipo Ellis.
Inventato da Robert Ellis (1822-1885) nel 1866, l’inalatore combinava cloroformio, etere ed alcool. Si credeva che questo miscuglio fosse più sicuro del cloroformio somministrato da solo. 

inalatore del tipo ellis

Questo inalatore anestetico, originariamente destinato all’ostetricia e al parto, fu probabilmente usato anche per le procedure chirurgiche. La proporzione della miscela poteva essere controllata facilmente ed era misurata sulla scala incisa. L’inalatore fu inventato da Robert mentre la maschera per inalare i vapori fu inventata da John Snow (1813-1858), il primo anestesista specializzato nel Regno Unito. Il produttore era la “Savigny and Company Place” mentre il prodotto veniva realizzato a Londra. Questo device fu utilizzato fino al 1885.

vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *