Un pioniere della ricerca applicata all’anatomia ed alla chirurgia: John Hunter

UNA LEGGENDA DELLA CHIRURGIA: JOHN HUNTER

John Hunter (by John Jackson)

Nasceva in Scozia Il 13 febbraio 1728 John Hunter, noto per essere stato fautore della necessità di fondare la chirurgia sulla ricerca e sulla sperimentazione. Egli eseguì numerosi importanti studi nei campi della biologia, dell’anatomia, della fisiologia e della patologia.
A lui è attribuita la prima fecondazione artificiale della storia. Studiò malattie come sifilide e blenorragia con un celebre autoesperimento.

In una pagina che cerca di screditare i suoi lavori e la sua figura (non capisco il perchè) ho trovato questo commento che per me è al contrario straordinario, da vero pioniere emerito della Medicina:

La dissezione era una esperienza sensoriale completa per lui: oltre al terribile odore e alla necessità di fare osservazioni dettagliate, Hunter annotava perfino il sapore dei corpi: i succhi gastrici erano “leggermente salati o salmastri” e lo sperma era “un tipo di sostanza insipida; ma quando tenuto in bocca per un po’ di tempo, produce una sensazione di calore simile a quella delle spezie”


tratto da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *