Una speranza al progresso della medicina rigenerativa applicata alla neurologia

DALLA SPERIMENTAZIONE ANIMALE UNA SPERANZA DI PROGRESSO DELLA MEDICINA RIGENERATIVA APPLICATA ALLA NEUROLOGIA

Marzo 2016: Usando una matrice 3D, scienziati della Rutgers Robert Wood Johnson Medical School, New Jersey, USA, hanno notevolmente migliorato la sopravvivenza dei neuroni trapiantati nel cervello dei topi; un approccio che potrebbe aiutare lo sviluppo della medicina rigenerativa riguardo a terapie per il morbo di Parkinson e altri disturbi delle lesioni neurologiche.
Convertendo le cellule staminali in neuroni su piccoli scaffold in 3D, il team è riuscito a rimpiazzare cellule malate nei cervelli dei topi.

Nella foto neuroni umani riprogrammati (all’interno della linea bianca tratteggiata) trapiantati su tessuto cerebrale (in rosso) si estendono oltre (linee gialle) e si integrano sul tessuto preesistente.


vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.