UNA BREVE ANALISI DEL COVID-19 IN SARDEGNA AL 20 AGOSTO 2021

UNA BREVE ANALISI DEL COVID-19 IN SARDEGNA AL 20 AGOSTO 2021

Mettendo i grafici a 69 si nota ancora meglio come ad un elevato numero di nuovi casi da Covid-19 in Sardegna non corrisponda un altrettanto elevato numero di ospedalizzazioni.
In questa pazza estate di assembramenti i vaccinati sembrano resistere meglio la pandemia dei non vaccinati.

I sostenitori delle non meglio precisate cure domiciliari e del plasma iperimmune fanno chiacchere senza senso e disinformazione, i colleghi delle USCA si fanno il mazzo per dare un reale sostegno domiciliare ai contagiati, mentre gli ospedali tengono botta, grazie proprio al vaccino, sebbene una minoranza rumorosa remi contro.


il calo del tasso di mortalità grezza

Negli ultimi 50 giorni sono stati diagnosticati circa 16.500 nuovi casi di Covid-19 in Sardegna (la maggior parte dei quali nel sud dell’isola) con ‘soli’ 63 decessi.
Siamo passati in poco tempo da un tasso grezzo di mortalità del 2,2% di un anno e mezzo a meno dello 0,4% di luglio ed agosto 2021: la mortalità grezza da Covid-19 si è ridotta di quasi il 90% in questa pazza estate tutta in zona bianca.
Merito di chichichichichi?????

Articolo del dott. Concetto De Luca



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.