Toshiba Medicali

TOSHIBA


Cronistoria

Hisashige Tanaka e Ichisuke Fujioka

Nel 1875 Hisashige Tanaka, chiamato l’Edison del Giappone, apre la prima rivendita di materiali per uso telegrafico in Giappone con il nome Tanaka Seizo-sho.
Agli inizi degli anni settanta dell’ottocento, la politica di sviluppo del governo giapponese aveva sviluppato progetti di assorbimento delle tecnologie più avanzate di altri stati quali Gran Bretagna, Germania, Francia e USA, importando tecnici ed ingegneri ed inviando personale giapponese all’estero per apprendere nuove conoscenze. Uno dei risultati di questa politica di integrazione tecnologica fu appunto la nascita della Tanaka Seizo-sho.
Nel 1890 viene fondata dai dottori Ichisuke Fujioka Shoichi Miyoshi la Hakunetsu-sha & Company, prima azienda produttrice di lampadine incandescenti e successivamente radar. Nel 1894 Tanaka Seizo-sho inizia a produrre i primi generatori idroelettrici giapponesi. Nel 1899, la Hakunetsu-sha cambia il nome in Tokyo Electrical Company, Ltd. Anche Tanaka Seizo-sho cambia il suo nome: nel 1904 viene chiamata Shibaura Seisaku-sho. La Shibaura inizia a sviluppare nel 1915 i primi tubi radiogeni ad uso medico.
Nel 1939 Tokyo Electric e Shibaura si fondono a formare la Tokyo Shibaura Electric Company, Ltd., più semplicemente chiamata Toshiba (To + Shiba). Nel 1949, le azioni del gruppo entrano per la prima volta nel listino della Borsa di Tokyo. Nel 1954, la compagnia inizia a produrre i primi computer digitali e nel 1959 i primi forni a microonde in Giappone. Negli anni sessanta la compagnia raggiunge una forza lavoro di oltre 100.000 dipendenti e controlla oltre 60 sussidiarie. Nel 1978, l’azienda adotta ufficialmente il nome in Toshiba Corporation. Nel 1984 Toshiba lancia il primo satellite che trasmette programmi televisivi in diretta. Nel 1985 viene sviluppato il primo “one-megabyte DRAM memory chip”. L’anno successivo la compagnia diventa la seconda azienda produttrice al mondo di semiconduttori dopo la NEC. In questo anno Toshiba entra in joint-venture con Motorola per la produzione di computer e microprocessori edinizia a produrre analizzatori chimici del sangue.
Nel 1987 i prodotti Toshiba vengono banditi per tre anni dagli USA in seguito allo scandalo di vendita di materiale tecnologico alla allora “nemica” URSS da parte di una sua sussidiaria. Negli anni novanta la compagnia entra nel mercato dei DVD e materiali ad uso informatico.

Alcune Storie

“Japanese Firsts”: La Toshiba è responsabile della produzione “per la prima volta” di molti prodotti tecnologici in Giappone: Tubi per raggi X (1915), elettrocardiografi con registrazione ad inchiostro (1935), radar (1942), transistor per televisori e forni a microonde (1959), videotelefono a colori (1971), sistema di scansione per Tomografia Computerizzata “total body” (1978), sistema di Risonanza Magnetica (1982), personal computer portatili (1986, “T1100”, il primo laptop al mondo), DVD (1995), DVD ad alta definizione (2005).

La Compagnia Oggi (2008)

Il quartier generale della Toshiba si trova a Tokyo, Giappone. In questo ultimo anno il fatturato dichiarato della compagnia è di circa 76,6 miliardi di dollari americani (USD), di cui 37 provenienti dal mercato giapponese e 39,6 da quello oltremare. La forza lavoro attuale è di quasi 200.000 dipendenti.

La compagnia differenzia le proprie attività in diversi settori della tecnologia:

  • Prodotti del “Segmento Digitale” (36% del fatturato globale);
  • Prodotti del “Segmento Elettronica” (21% del fatturato globale);
  • Prodotti del “Segmento Infrastrutture Sociali” (29% del fatturato globale) che oltre ai settori di produzione di energia, comprende anche la Toshiba Medical System Corporation. Questa sussidiaria è dedita allo sviluppo e produzionedi strumentazioni per tecniche di imaging come TC, RMN, ecografia, di sistemi di IT (Information Technology) ad uso medico, etc. Il suo quartier generale si trova in Giappone e la divisione ha sussidiarie in tutti e cinque i continenti.
  • Prodotti del “Segmento Applicazioni Domestiche” (9% del fatturato globale);
  • altre attività (5% del fatturato globale)

 

La R&D (2008)

La spesa globale in Ricerca & Sviluppo dichiarata nell’ultimo anno è stata di 3,9 miliardi di USD.

La Compagnia in Europa 

Toshiba opera in Europa da oltre 30 anni e impiega circa 4.000 persone in questa area. Toshiba Europe Limited, con base a Londra, Inghilterra, è l’ufficio di rappresentanza europeo della Corporation. In aggiunta alle attività commerciali, in Europa, Toshiba mantiene una parte operativa di Ricerca & Sviluppo: una delle numerose organizzazioni R&D a livello corporate di Toshiba fuori dal Giappone.


FONTI: Articolo tratto dai siti TOSHIBA, Toshiba Medical System, Fundinguniverse.
Citazioni da Wikipedia: 1) Toshiba
Autore: Dott. Concetto De Luca (06/11/2008)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *