L’Hyman Otor: defibrillatore o pace-maker?

“HYMAN OTOR”: DEFIBRILLATORE O PACE-MAKER?

Albert S. Hyman (1893-1972), un cardiologo di New York, insieme a suo fratello Carlo Hyman, un ingegnere elettronico, costruirono nel 1930-1932 un congegno elettro-meccanico che è stato uno dei primi pacemaker artificiali. Il dispositivo è stato, a quanto risulta, testato su animali ed almeno in un esperimento su di un paziente umano.
Questa invenzione è stata chiamata la ‘Hyman Otor‘, ed in essa un ago cavo è usato per far passare un filo verso un’area cardiaca su cui scaricare la scossa elettrica.


come l’auto-starter di un’automobile?

Questo dispositivo salvavita è stato confrontato con l’auto-starter di un’auto: quando il motore dell’auto va in blocco, il motorino d’avviamento lo riaccende fino a quando i cilindri non sono di nuovo attivi.
Allo stesso modo, quando il cuore si ferma, l’ago del “Hyman Otor,” come veniva chiamato, da ai quattro cilindri del motore cardiaco una stimolazione elettrica ritmica.
Ciò fa ripartire il battito cardiaco e lo mantiene fino a quando “generatore elettrico” cardiaco non riprende il suo funzionamento proprio.
Le autorità mediche hanno predetto una vasta utilità per la “Hyman Otor”…


vedi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *