Leonardo da Vinci e l’apparato genitourinario maschile

Leonardo da Vinci e l’apparato genitourinario maschile

I due disegni magistrali della vescica e dei genitali maschili sono notevoli per la loro rappresentazione del decorso del condotto deferente derivante dai testicoli e passante alle vescicole seminali sul lato inferiore della vescica.

La precisione con cui viene mostrato il dotto eiaculatorio che entra nell’uretra appena oltre lo sfintere interno della vescica mostra la padronanza di Leonardo dell’anatomia di questa regione. Egli comprese persino il meccanismo della formazione dell’ernia, dimostrando in questo caso “il modo in cui gli intestini scendono nella sacca dei testicoli“.


tratto da:
  • “LEONARDO DA VINCI ( ANATOMICAL DRAWINGS FROM THE ROYAL LIBRARY WINDSOR CASTLE)”; Published by “The Metropolitan Museum of Art”, New York, 1983.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.