La scoperta dell’acqua ossigenata

La scoperta DELL’ACQUA OSSIGENATA

Louis Jacques Thénard (4 maggio 1777 – 21 giugno 1857)

Il perossido di idrogeno fu descritto per la prima volta nel 1818 dal chimico francese Luis Jacques Thenard, che lo produsse trattando il perossido di bario con l’acido nitrico. Una successiva versione di questo processo usò l’acido idrocloridrico, seguita da aggiunta di acido solforico per precipitare il solfato di bario. Il processo di Thenard fu usato fino alla metà del XX secolo.
La determinazione della struttura molecolare del perossido di idrogeno mostrò di essere molto difficoltosa. Nel 1892 il chimico italiano Giacomo Carrara ne determinò la massa molecolare attraverso il punto di abbassamento crioscopico, che confermò come la sua formula sia H2O2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *