I diorami dello Science Museum: Mondino de Liuzzi e la rinascita dell’anatomia

I DIORAMi DELLO “SCIENCE MUSEUM” DI LONDRA: MONDINO DE LiUZZI E LA RINASCITA DELL’ANATOMIA.

Questo diorama illustra cosa potrebbe aver avuto luogo durante una dissezione nell’Università di Bologna, nel 14° secolo. Il corpo di un criminale giustiziato viene studiato da un gruppo di studenti. Un inserviente attende con un secchio per portare via le parti sezionate. In quel momento, i corpi non potevano essere preservati, quindi le dissezioni dovevano iniziare con la parte del corpo che cominciavano a decomporsi per prima, l’addome. Il petto e il collo venivano esposti dopo, ed infine i muscoli e le ossa degli arti. La dissezione seguiva i principi stabiliti  molto probabilmente dall’italiano Mondino De Liuzzi (c. 1270-1326) in un manuale pratico pubblicato nel 1316. La scena è basata su un’illustrazione di un libro molto importante di un chirurgo francese, Guy de Chauliac (c 1300 -1367).


vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *