Elettronica per il corpo umano: futuro della Medicina?

ELETTRONICA PER IL CORPO UMANO: FUTURO DELLA MEDICINA?

sistema di analisi del sudore (Rogers Research Group)

Febbraio 2015: Il corpo umano è morbido, curvilineo ed in continua evoluzione; i moderni strumenti elettronici sono rigidi, planari e fisicamente statici. Una Ricerca recente ha mostrato un set completo di materiali avanzati, sistemi di costruzione e design che eliminano queste profonde differenze di proprietà. Gli strumenti creati possono integrarsi intimamente all’interno del corpo umano a fine diagnostico, terapeutico o chirurgico con effetti importanti sulla ricerca biomedica e la medicina clinica. Queste tecnologie emergenti hanno il grande potenziale di migliorare la salute umana e incrementare la comprensione dei sistemi viventi. Esse ricadono in tre categorie – elettronica morbida, iniettabile e bioassorbibile – ognuna delle quali dimostrata in numerosi studi animali e diversi trial umani allo stadio iniziale.


Nella foto

A: catetere con sensori di pressione, flusso e contatto per il palloncino per terapia di ablazione.
B: membrana tridimensionale avvolta intorno all’intera superficie cardiaca per elettroterapia.
C: strati di multiplexer laminati sulla superficie cerebrale per l’elettrocorticografia ad alta risoluzione.
D: strumento elettronico senza filo montato sulla pelle per il monitoraggio continuo e multimodale dello stato fisiologico.
E: sistema optoelettronico iniettabile.
F: circuito elettronico bioassorbibile, che tende a dissolversi in una goccia d’acqua in materiale terminali non dannosi.


vedi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.