Alle origini dell’anatomia moderna: Walther Ryff

ALLE ORIGINI DELL’ANATOMIA MODERNA: Walther Ryff

Il chirurgo Walther Hermann Ryff (1500 – 1548) svolse la propria attività a Strasburgo all’inizio del 16° secolo. Egli fu un autore prolifico: scrisse almeno 65 opere svariando in diversi argomenti, inclusi architettura, veleni, cucina, rimedi a base di erbe, ostetricia e matematica.
Il lavoro più noto “Des aller furtrefflichsten, hoechsten und adelichsten Gschoepffs aller Creaturen” (“Della più eccellente, più alta e più adorabile di tutte le creature“), fu pubblicato a Strasburgo nel 1541, solo due anni prima della pubblicazione del capolavoro di Vesalio, La “Fabrica“. Il testo propone le lezioni di Ryff in anatomia e fisiologia e 42 xilografie meravigliosamente colorate a mano. Queste immagini sono per lo più raffigurazioni di corpi parzialmente dissezionati.


vedi: 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *