Il Rinascimento

Le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari

Il dott. Antonio Benivieni e le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari Di alcuni calcoli ritrovati nella tunica del fegato Una nobil donna, essendo fortissimamente crucciata da un dolore insorto intorno alle regioni del fegato da tempo lunghissimo, ed avendo per esso dolore consultati medici assai, in veruna guisa aveva potuto liberarsene.… Continua a leggere Le prime correlazioni anatomopatologiche della storia: calcoli delle vie biliari

Il verme del cuore ed uno strano caso descritto dal dott. Benivieni

IL VERME DEL CUORE ED UNO STRANO CASO DESCRITTO DAL DOTT. BENIVIENI “Dirofilaria” è un genere di verme cilindrico, agente della dirofilariosi, elmintiasi degli animali selvatici e domestici trasmissibile solo accidentalmente all’uomo. I nematodi del genere Dirofilaria sono nematodi sottili, i cui stadi larvali si trovano generalmente nell’ospite definitivo (soprattutto cane) distanti dal loro luogo… Continua a leggere Il verme del cuore ed uno strano caso descritto dal dott. Benivieni

Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni

Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni Del morbo che comunemente si chiama Gallico Nell’anno di nostra cristiana salute millequattrocentonovantasei, un nuovo genere di malore serpeggiò non solo per l’Italia, ma quasi per tutta l’Europa, il quale mossosi dalla Spagna, e prima sparsosi per l’Italia stessa, poi… Continua a leggere Descrizione di uno dei primi casi clinici di ‘Morbo Gallico’ da parte di Antonio Benivieni

Guido Guidi ed il suo ‘canale’

GUIDO GUIDI ED IL SUO ‘CANALE’ Guido Guidi. Di questo nome esistono due personaggi, zio e nipote, entrambi chiamati per il loro valore alla corte di Francia. Guido Guidi il Vecchio nacque a Firenze nel principio del cinquecento (1507?) da Giuliano, medico anch’esso. All’età di trentacinque anni, invitato dal Luigi Alamanni, si recò in Francia… Continua a leggere Guido Guidi ed il suo ‘canale’

Il genio solitario di Leonardo da Vinci

IL GENIO SOLITARIO DI LEONARDO DA VINCI Leonardo nacque a Vinci, presso Empoli, nel 1452. Morì in Francia, ad Amboise, il 2 maggio 1519, assistito da Francesco Melzi, suo allievo, che ebbe in eredità scritti, disegni e strumenti del maestro. Leonardo studiò Anatomia con il suo amico Marco Antonio della Torre, e con lui collaborò… Continua a leggere Il genio solitario di Leonardo da Vinci

Un celebre motto di Paracelso a proposito di farmaci e veleni

Un celebre motto di Paracelso a proposito di farmaci e veleni “Omnia venenum sunt: nec sine veneno quicquam existit. Dosis sola facit, ut venenum non fit.” TRADUZIONE: “Tutto è veleno, e nulla esiste senza veleno. Solo la dose fa in modo che il veleno non faccia effetto.” [Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim detto Paracelsus… Continua a leggere Un celebre motto di Paracelso a proposito di farmaci e veleni

Vesalio sulla vivisezione

VESALIO SULLA VIVISEZIONE “Proprio come la dissezione del cadavere insegna bene la posizione, il numero e la forma di ogni parte e, nelle maniera più accurata, la natura e la composizione della sua sostanza, così anche la dissezione dell’animale vivo dimostra chiaramente la sua funzione e le ragioni dell’esistenza delle parti. Perciò anche gli studenti devono da… Continua a leggere Vesalio sulla vivisezione

Albrecht Dürer tra arte, proporzione, anatomia ed estetica

albrecht durer TRA ARTE, PROPORZIONE, ANATOMIA ED ESTETICA Albrecht Dürer (1471-1528) fu un celebre pittore ed umanista tedesco. Dürer visitò Venezia dove ricevette le stigmate del Rinascimento. Ritornato in Germania, divenne uno dei principali artisti del Rinascimento Nord-Europeo. Egli rimase affascinato non solo dall’arte ma anche dalle scienze, come la prospettiva del corpo umano. Il “Vier Bücher von menschlicher… Continua a leggere Albrecht Dürer tra arte, proporzione, anatomia ed estetica

Con Berengario da Carpi l’Anatomia diventa illustrata

CON BERENGARIO DA CARPI L’ANATOMIA DIVENTA ILLUSTRATA Jacopo Berengario da Carpi (1460-1530) fu figlio di un chirurgo. Da giovane fu allievo del celebre editore e tipografista Aldo Manuzio. Studiò Medicina a Bologna e poi insegnò chirurgia a Pavia e successivamente nella stessa Bologna.  Fu uno dei primi ad utilizzare il mercurio nel trattamento della sifilide (in seguito… Continua a leggere Con Berengario da Carpi l’Anatomia diventa illustrata

Una farmacia del Rinascimento

UNA FARMACIA DEL RINASCIMENTO Gli affreschi rinascimentali del castello di Issogne, in Valle d’Aosta, mostrano diversi scorci di vita di quel periodo. In particolare, la bottega del farmacista ci mostra come poteva presentarsi questo particolare luogo dedito alla produzione e vendita di cure per le diverse patologie. Sui vari scaffali in alto a sinistra pare notare un’arto inferiore ed… Continua a leggere Una farmacia del Rinascimento