Il Novecento

L’Harrison

L’HARRISON (Principi di Medicina Interna) Il Trattato, comunemente chiamato l’Harrison, è un manuale statunitense di medicina interna. Pubblicato per la prima volta nel 1950, è giunto, ad agosto 2011, alla sua diciottesima edizione in lingua inglese. La diciottesima edizione in lingua italiana è stata pubblicata a ottobre 2012. Nonostante sia destinato a tutte le figure… Continua a leggere L’Harrison

Nina Starr Braunwald, la prima donna cardiochirurgo

LA PRIMA DONNA CARDIOCHIRURGO L’11 marzo 1960, la trentaduenne dottoressa newyorkese Nina Starr Braunwald (moglie di Eugene Braunwald), allieva del cardiochirurgo Charles Hufnagel, assistita da un altro celebre cardiochirurgo, il dott. Andrew Morrow, eseguì la prima sostituzione valvolare mitralica di successo al mondo in una paziente quarantaquattrenne affetta da insufficienza mitralica severa, presso la Clinica… Continua a leggere Nina Starr Braunwald, la prima donna cardiochirurgo

Werner Forssmann e la nascita della cateterizzazione cardiaca

NASCITA DELLA CATETERIZZAZIONE CARDIACA ANGIOGRAFICA Sicuramente Werner Forssmann (1904-1979) catalizzò l’interesse verso l’applicazione clinica della cateterizzazione cardiaca, ma non fu il primo ad aver tentato la procedura in un essere umano. Secondo A. J. Benatt, le cui note storiche sulla cateterizzazione cardiaca apparvero su “The Lancet” nel 1949, Fritz Bleichroder (1875-1938), in collaborazione con Unger e Lob, pubblicò tre… Continua a leggere Werner Forssmann e la nascita della cateterizzazione cardiaca

Breve storia delle Fistola Vescico-Vaginale

Breve storia delle Fistola Vescico-Vaginale La prima evidenza di una Fistola Vescico-Vaginale fu riscontrata nel 1923, allorchè Derry esaminò il corpo mummificato di Henhenit, una signora nella corte di Mentuhotep dell’11^ dinastia che regnò intorno al 2050 aC. Queste dissezioni hanno rivelato una grande fistola in un bacino molto contratto. I papiri Kahun e Ebers… Continua a leggere Breve storia delle Fistola Vescico-Vaginale

Bigelow, l’ipotermia e lo sviluppo del pacemaker esterno

BIGELOW, L’IPOTERMIA E LO SVILUPPO DEL PACEMAKER CARDIACO ESTERNO Wilfred Gordon Bigelow (1913-2005) era un cardiochirurgo canadese che studiò l’ipotermia come strumento negli interventi chirurgici. Il suo pacemaker è stato un passo fondamentale nel progresso dell’evoluzione tecnica di questo importante strumento della cardiologia. Il congegno di Bigelow fu sviluppato intorno al 1950, insieme al lavoro dell’assistente John… Continua a leggere Bigelow, l’ipotermia e lo sviluppo del pacemaker esterno

Alcuni brevi notizie sul chirurgo Clarence Crafoord

CLARENCE CRAFOORD: UN GIGANTE DELLA CHIRURGIA CARDIOTOrACICA. IL PRIMO AD ESEGUIRE INTERVENTO DI RIPARAZIONE DI COARTAZIONE AORTICA.   Il 19 ottobre 1944, il chirurgo svedese Clarence Crafoord (1899-1984) eseguì la prima riparazione di successo di un difetto di coartazione aortica. L’ operazione venne eseguita un anno prima che il chirurgo statunitense Robert Gross facesse il… Continua a leggere Alcuni brevi notizie sul chirurgo Clarence Crafoord

Breve storia dell’eritropoietina

Breve storia dell’eritropoietina Nel 1905, Paul Carnot, un professore di dell’Università di Parigi, e la sua assistente, Clotilde Deflandre, proposero l’idea di prodotti che regolano la produzione dei globuli rossi. Dopo aver condotto esperimenti su conigli sottoposti a salassi, Carnot e Deflandre attribuirono l’incremento dei globuli rossi ad un fattore chiamato “emopoietina” [1]. In Finlandia, Eva Bonsdorff ed Eeva Jalavisto continuarono… Continua a leggere Breve storia dell’eritropoietina

La scoperta dell’eparina

La scoperta dell’eparina L’eparina, dal greco “epar“, fegato, (fu inizialmente estratta dal fegato di cane), è un glicosaminoglicano altamente solfatato, è ampiamente utilizzato come farmaco iniettabile anticoagulante. Le ricerche di William Henry Howell (1860-1945), alla Johns Hopkins University di Baltimora, costituirono la base per l’isolamento dell’eparina nel 1916 da parte di Jay McLean (1890-1957) uno studente di medicina californiano,… Continua a leggere La scoperta dell’eparina