PROCTER & GAMBLE PHARMACEUTICALS (P&GP)


PROCTER & GAMBLE PHARMACEUTICALS (P&GP)


Cronistoria

Il business della P&GP inizia alla fine degli anni settanta del novecento allorché il lavoro di un gruppo di “Specialty Products” sviluppò negli USA tre prodotti: OSTEOCAN, un agente diagnostico per la scansione ossea, DIDRONEL (etidronato disodico) e TOPICICLYNE, un prodotto per l’acne.
Sostenuto da queste prime scoperte, la P&G espanse le sue operazioni farmaceutiche con l’acquisizione di “Norwich Eaton Pharmaceuticals” nel 1982. La Norwich consegnò un gruppo di Ricerca & Sviluppo (R&D) che scoprì e sviluppò molti prodotti, inclusi ENTEX, MACRODANTIN (nitrofurantoina in macrocristalli, farmaco battericida delle vie urinarie) e DANTRIUM (dantrolene sodico, indicato nella spasticità cronica e nell’ipertermia maligna).
Negli anni ottanta la P&G assunse molti ricercatori, modernizzando ed espandendo le strutture di R&D. Alla fine del decennio vennero acquisite alcune aziende, tra cui Nativelle in Francia, Rohm Pharma in Germania ed alcuni settori della Smith, Kline French in Italia.
Nel 1992, le organizzazioni separate della Norwich Eaton Pharmaceuticals e della P&G Speciality Products si combinano in maniera ufficiale con il nome “Procter & Gamble Pharmaceuticals”. Nel 1995 viene aperta una nuova struttura a Cincinnati, di circa 120.000 mq, con funzione di quartier generale per il settore farmaceutico, generici da banco e prodotti per la cura orale.
Entro il duemila vengono aggiunti al portfolio nuovi prodotti, inclusi ASACOL (mesalamina, farmaco per la colite ulcerativa), MACROBID (nitrofurantoina monoidrato/macrocristalli) e ACTONEL (risedronato sodico, farmaco per il trattamento dell’osteoporosi in post-menopausa). Nel 2004 viene acquisito il Grupo Vita in Spagna.


Alcune Storie 


NorwichNel 1887 viene costituita a Norwich, New York, la Norwich Pharmacal Company, una partnership tra Reverend Lafayette Moore Oscar G. Bell. Nel 1893, la compagnia introduce il prodotto UNGUENTINE, antisettico chirurgico.
Nel 1901 appare per la prima volta in un catalogo di vendita dell’azienda il Misture Cholera Infantum, prodotto per i bambini con la diarrea. Nel 1907 viene aggiunto al portfolio della compagnia l’acido acetilsalicilico (aspirina). Nel 1919 Mixture Cholera Infantum viene richiamato Pepto-Bismol, nome con il quale viene tuttora commercializzato.
Negli anni venti la compagnia distribuisce circa 4.000 prodotti comprendenti tinture, sciroppi, elisir, supposte, indumenti e strumenti chirurgici. Nel 1939 la compagnia viene quotata in borsa.
Nel 1969 la Norwich si fonda con la “Morton International, Inc.” formando una nuova corporation, la “Morton-Norwich Products, Inc.”.
Nel 1982, la compagnia, ora chiamata Norwich Eaton Pharmaceuticals, diventa una sussidiaria della Procter & Gamble Company. 

Procter & Gamble (P&G)Nel 1837 un immigrante inglese, William Procter, ed un immigrante irlandese, James Gamble, costituiscono una partnership a Cincinnati, Ohio, USA, per produrre e vendere candele e sapone. Nel 1851 viene creato il famoso logo della compagnia con la luna e le stelle. Nel 1878 P&G introduce White Soap, presto richiamato IVORY. Nel 1890 la P&G viene ricostituita in forma di corporation.
Nel 1911 viene introdotto CRISCO, il primo grasso totalmente vegetale, alternativa ai grassi animali. Nel 1926 la compagnia introduce il sapone di bellezza profumato CAMAY. Negli anni trenta vengono introdotti i primi detersivi sintetici e shampoo per capelli della compagnia. Nel 1937, pochi mesi dopo l’introduzione della televisione negli USA, la P&G mette in onda i suoi primi spot commerciali. La politica della compagnia è sempre stata quella di pubblicizzare fortemente i suoi prodotti ed i loro marchi piuttosto che il nome stesso del gruppo. Nel 1946 viene lanciato il detersivo TIDE. Nel 1955 viene lanciato CREST, la prima pasta per i denti con fluoruro. Nel 1986 viene introdotto ULTRA PAMPERS, pannolini per bambini. Nel 1992 viene acquisita la Max Factor, aumentando la presenza del gruppo nel settori dei Prodotti per Bellezza. Nel 1997 viene acquisita la Tambrands, azienda che produce gli assorbenti TAMPAX.


La Compagnia Oggi (2007)


Oggi la P&GP distribuisce circa 40 farmaci etici in tutto il mondo con vendite globali per più di 2 miliardi di dollari americani (USD).
Il Quartier Generale della Procter & Gamble ha sede a Cincinnati, Ohio, USA. La forza lavoro globale attuale del Gruppo è di quasi 140.000 dipendenti. Nel 2007 il fatturato della Procter and Gamble è stato di circa 76 miliardi di USD (nel 2003 era di circa 43 miliardi di USD). Il settore che ha garantito maggiori profitti in questo anno è stato quello dei Prodotti per Bellezza (30% delle vendite nette) con marche quali PANTENE e WELLA; seguito dai Prodotti per la Casa (24% del fatturato) con marche quali ARIEL e DAWN; dai Prodotti per la Famiglia e i Bambini (16%) con marche quali PAMPERS; dai Prodotti per la Salute (12%) con marche quali Oral-B, CREST e tutto il ramo dei farmaceutici; dai Prodotti Lame e Rasoi (7%) con marche quali GILETTE e Mach3; dai Prodotti Snack, Coffee and Pet Care (6%) con marche quali IAMS e PRINGLES; dal ramo Duracell and Braun (5% circa del fatturato).


La R&D (2007)


Recentemente, la compagnia ha deciso di non condurre più ricerche interne verso lo studio di nuovi farmaci, preferendo instaurare delle alleanze con dei partner verso lo sviluppo di nuovi trattamenti farmacologici e biotech.


La Compagnia in Italia 


La storia della P&GP in Italia inizia con l’acquisizione della società Nativelle nel 1986. Nel 1993 viene acquistata la Smith Kline & French SpA in Italia. Dal 1994 la sede della compagnia in Italia si è trasferita da Firenze a Roma.



FONTI 
Articolo tratto dai siti P&GFundingUniverseNorwichpharma.com.
Citazioni da Wikipedia: 1) Procter & Gamble Co.

Autore: Dott. Concetto De Luca (28/05/2008) 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *