Georges Chicotot, tra Art Nouveau e radioterapia

GEORGES CHICOTOT CONTEMPORANEAMENTE MEDICO ED ARTISTA, TRA ART NOUVEAU E RADIOTERAPIA

Autoportrait et rayons X” (autoritratto e raggi X) – 1908.

Il quadro, intitolato ‘Il Primo Tentativo di Trattare il Cancro con i Raggi X’, è un autoritratto del 1908, attualmente ospitato presso Museo dell’Assistenza Pubblica, Ospedale di Parigi.
In esso, Il dr Georges Chicotot (31gennaio 1855 – 1921), capo del reparto di radioterapia dell’Hopital Broca, mostra sé stesso mentre cerca di curare il cancro con Raggi X. Nella sua mano sinistra egli tiene un orologio per misurare il tempo di esposizione, mentre con la mano destra tiene una sorta di calamo che sputa fuoco; con questo riscalda il vaso che sostiene il generatore, il tubo di Crookes. I raggi X sono concentrati sulla mammella della paziente attraverso un cilindro in vetro. Il tubo di Crookes e il vaso che lo racchiude sono dipinti di verde, giallo ed arancione.
Chicotot porta in testa un cappello a cilindro: l’articolo racconta che i medici dell’epoca indossavano nei laboratori cappelli ad alta foggia e grembiuli bianchi.


BREVE BIOGRAFIA DI CHICOTOT

“Le tubage”, Georges Chicotot, 1904, olio su tela.

Allievo di Hanoteau, di J. Blanc e di Hébert, del neurologo ed artista Paul Richer, Georges Chicotot ha studiato all’Ecole des Beaux-Arts di Parigi . Nel 1880 debutta al Salon con “Le Verger” e “Portrait de femme“.

Ogni anno espone scene di genere lì. I primi hanno un carattere religioso e sentimentale. Poi prende in prestito i suoi soggetti dalla Storia. Infine, dal 1904 si specializzò nella rappresentazione di scene in ambito medico. Nel 1889 ricevette una medaglia dal 3° Salone degli artisti francesi di classe e una menzione d’onore e una medaglia di bronzo all’Esposizione Mondiale.


TRA ARTE E MEDICINA

Georges Alexandre Chicotot: “Il professor Poirier esegue una dissezione“, 1886.

Georges Chicotot: “Maquette pour La leçon d’anatomie” (Modello per lezione di anatomia), inizio ventesimo secolo.

All’École des Beaux-Arts fu prosettore di P. Richer, e preparava le dissezioni durante le lezioni di disegno di anatomia, dal 1904 al 1908.

Radioterapia dell’Ospedale di Tenon, inizi del XX secolo.

I due uomini condivisero molto perché entrambi cercavano di rappresentare una realtà anatomica, come uno scatto istantaneo.

Dal 1884 al 1899 fu esterno agli ospedali di Parigi (oggi Assistance Publique – Hôpitaux de Paris ). Il 1° gennaio 1907 diventò assistente di radioterapia all’Ospedale Broca, poi assistente all’Ospedale Saint-Louis nel 1910. Più tardi, nel 1914, assunse l’incarico di capo del laboratorio di radiologia presso l’Ospedale Hérold.

La nuova pratica della radiologia e della radioterapia metterà in pericoloso numerosi medici e tecnici. Chicotot non farà eccezione a questa regola e morrà nel 1921 a causa delle esposizioni alle radiazioni ricevute.


vedi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.