La Ricerca di base

Statine e lotta contro il ‘colesterolo cattivo’

STATINE E LOTTA CONTRO IL ‘COLESTEROLO CATTIVO’ Il collegamento tra colesterolo ed infarti miocardici fu fatto per la prima volta nel 1939 dal clinico norvegese Carl Müller (1886-1983), che descrisse molte famiglie numerose in cui alti livelli di colesterolo sanguigno ed infarti miocardici prematuri erano connessi ad un tratto ereditario. Il biochimico Jesse Huff ed… Continua a leggere Statine e lotta contro il ‘colesterolo cattivo’

un particolare effetto collaterale delle tetracicline

UN PARTICOLARE EFFETTO COLLATERALE DELLE TETRACICLINE La lingua nera pelosa è una condizione benigna caratterizzata da ipertrofia e allungamento delle papille filiformi sulla superficie della lingua, con scolorimento bruno-nero. La condizione può essere associata a molteplici fattori, tra cui scarsa igiene orale, l’uso di tabacco o collutori irritanti e l’assunzione di agenti antibiotici, in particolare… Continua a leggere un particolare effetto collaterale delle tetracicline

Storia di un farmaco per nulla eroico

STORIA UN FARMACO PER NULLA EROICO Derivata per acetilazione della morfina, l’eroina (diamorfina) fu sintetizzata la prima volta nel 1874 dal ricercatore inglese C.R. Wright (7settembre 1844 – 25giugno 1894), ma la nuova molecola, sperimentata su animali, non fu considerata interessante. Infatti, Wright, che era un chimico e lavorava alla “St. Mary’s Hospital Medical School”… Continua a leggere Storia di un farmaco per nulla eroico

Breve storia del metadone

BREVE STORIA DEL METADONE Il metadone venne sviluppato dalla compagnia farmaceutica tedesca Hoechst, che allora faceva parte del colosso statale IG Farben (comprendente anche la Bayer), nel 1937, sulla base di un programma di ricerca di un farmaco analgesico oppioide che non avesse gli stessi effetti collaterali della diamorfina (eroina cloridrato). Nel 1941, i ricercatori… Continua a leggere Breve storia del metadone

GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL

GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL Il captopril è stato il primo ACE-inibitore (inibitore dell’enzima di conversione dell’angiotensina) sviluppato, appartenente ad una famiglia di farmaci considerati una pietra miliare nel trattamento dell’ipertensione e diverse patologie cardiache oltre che renali. Nel 1975, tre ricercatori della Squibb, Miguel Ondetti, (14maggio 1930 – 23agosto 2004) Bernard Rubin e David… Continua a leggere GLI ACE-INIBITORI: NASCITA DEL CAPTOPRIL

Breve storia del Tacrolimus

BREVE STORIA DEL TACROLIMUS Il Tacrolimus è un farmaco immunosoppressore utilizzato soprattutto nei trapianti d’organo per ridurre l’attività del sistema immunitario del paziente e di conseguenza il rischio di rigetto. Ha caratteristiche simili alla ciclosporina, ma è molto più potente a parità di volume. Il farmaco è proprietà della “Astellas Pharma Inc.” e viene venduto… Continua a leggere Breve storia del Tacrolimus

Tra scienza e fantasia: Breve storia dell’Interferon

TRA SCIENZA E FANTASIA: BREVE STORIA DELL’INTERFERON Gli interferoni sono proteine naturali prodotte da cellule del sistema immunitario in risposta ad agenti esterni come virus, batteri, parassiti e tumori. Essi appartengono alla famiglia di glicoproteine note come citochine. Mentre cercavano di sviluppare un vaccino per il vaiolo, due virologi giapponesi che lavoravano presso “l’Istituto di… Continua a leggere Tra scienza e fantasia: Breve storia dell’Interferon

Gertrude B. Elion, una pioniera della farmacologia

LA FARMACOLOGA PIONIERa NELLA SCOPERTA DEI FARMACI «Mi resi conto che le porte erano chiuse soltanto quando cominciai a bussarci. Uscivo da un college tutto di ragazze, 75 di noi si erano diplomate in chimica, ma la maggior parte avrebbe insegnato. La Grande Depressione non era finita, sapevo che era difficile trovare lavoro, però credevo… Continua a leggere Gertrude B. Elion, una pioniera della farmacologia

La scoperta dell’eparina

La scoperta dell’eparina L’eparina, dal greco “epar“, fegato, (fu inizialmente estratta dal fegato di cane), è un glicosaminoglicano altamente solfatato, è ampiamente utilizzato come farmaco iniettabile anticoagulante. Le ricerche di William Henry Howell alla Johns Hopkins University di Baltimora, costituirono la base per l’isolamento dell’eparina nel 1916 da parte di Jay McLean (1890 – 14novembre 1957) uno… Continua a leggere La scoperta dell’eparina

La Scoperta del Warfarin

la SCOPERTA DEL WARFARIN La storia della Terapia Anticoagulante Orale (TAO) inizia nei primi anni venti del novecento in quella regione del Nord America in cui si trovano il Nord Dakota ed Alberta. I bestiami venivano decimati da un particolare disordine che era caratterizzato da emorragia. Due veterinari, Frank Schofield (1889–1970) e Lee M. Roderick,… Continua a leggere La Scoperta del Warfarin

La Chimica in Giappone: Lezioni dal Passato 

La Chimica in Giappone: Lezioni dal Passato  di Hitoshi Ohtaki  Questo articolo rivede brevemente lo sviluppo della scienza e della tecnologia in Asia, principalmente in Giappone. Esso analizza il perché la scienza e la tecnologia in Giappone riuscirono a svilupparsi dopo il catastrofico dramma della Seconda Guerra Mondiale. Da quando questo articolo è stato letto alla… Continua a leggere La Chimica in Giappone: Lezioni dal Passato 

Daniel Bovet, uno dei grandi della farmacologia del novecento

Daniel Bovet, uno dei grandi della farmacologia del novecento Daniel Bovet nacque a Neuchâtel (Svizzera) il 23marzo 1907, figlio di Pierre, docente di filosofia presso l’Università di Neuchâtel, e di Amy Babut. All’Università di Ginevra Bovet si diplomò nel 1927 in scienze biologiche e conseguì nel 1929 il dottorato in scienze naturali con una tesi in zoologia e… Continua a leggere Daniel Bovet, uno dei grandi della farmacologia del novecento