Il Blog

Vittorio Putti, un grande dell’Ortopedia

VITTORIO PUTTI E L’ISTITUTO ORTOPEDICO RIZZOLI: IL MEGLIO DELL’ORTOPEDIA DI PRIMA META’ DEL NOVECENTO La vita e la carriera di Vittorio Putti (1880 -1940) sono legati in maniera indissolubile al grande ortopedico Alessandro Codivilla (1861-1912), suo mentore, e l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (fondato nel 1896), centro di eccellenza clinico e sperimentale la cui fama… Continua a leggere Vittorio Putti, un grande dell’Ortopedia

Storia della Prima Angioplastica

Il primo paziente che ha subito l’angioplastica coronarica – Follow Up di 23 anni (New England Journal fo Medecine, Vol. 344, N. 2, 11 gennaio 2001) All’Editore: L’angiografia coronarica eseguita in un signore di 38 anni, il 14 settembre 1977, mostrò una stenosi ad alto grado dell’arteria discendente anteriore sinistra davanti all’imbocco della prima arteria… Continua a leggere Storia della Prima Angioplastica

Leonard Thompson, il primo paziente curato con l’insulina

Leonard Thompson, il primo paziente curato con l’insulina   L’11 gennaio 1922, Leonard  Thompson (1908 – 1935) divenne il primo paziente diabetico a ricevere iniezioni di insulina. Leonard, che era stato molto vicino alla morte, visse per altri 13 anni. L’insulina era stata appena scoperta da Frederick Banting e Charles Best, mentre nei primi giorni del 1922 Leonard,… Continua a leggere Leonard Thompson, il primo paziente curato con l’insulina

Neurologia Galenica

GALENO (129-200 dc) E L’ANATOMIA NEUROLOGICA   In neurologia, Galeno scoperse i nervi laringei inferiori o ricorrenti; scoperse, secondo alcuni, confermò secondo altri, la differenza tra i nervi sensitivi e quelli motori chiamando ‘molli‘ i primi e ‘duri‘ i secondi. Descrisse i tralci della prima e terza branca del trigemino nel palato nella lingua; accenna… Continua a leggere Neurologia Galenica

The Quest

LA STORIA DELLA SCOPERTA DELL’INSULINA IN UN BREVE FILMATO Il 7 agosto 1921 Frederick Banting e Charles Best scoprirono l’insulina. Questo breve film del 1958 è una breve rappresentazione dell’anno critico della vita di Frederick Banting allorchè egli scoprì l’insulina per il trattamento del diabete all’Università di Toronto. Esso mostra le avversità che egli ed il… Continua a leggere The Quest

L’Autojektor

Autojektor Il russo Sergei Brukhonenko (1890-1960) è ricordato principalmente per il suo sviluppo del “autojektor”, una primitiva macchina cuore-polmone. Lo strumento fu usato con risultati altalenanti in una serie di esperimenti con cani alla fine degli anni trenta del novecento.

Nicolas Henri Jacob

Nicolas Henri Jacob Nato a Parigi nel 1782 e morto nel 1871, fu pittore, disegnatore e litografo francese allievo di J. L. David. Egli fece numerosi disegni anatomici. Il suo lavoro più celebre in questo ambito è costituito dalle 700 tavole litografate eseguite per l’opera monumentale dell’anatomista Jean-Baptiste Marc Bourgery: ‘Traité complet de l’anatomie de… Continua a leggere Nicolas Henri Jacob

Medicina Tedesca di Fine Medioevo

Manuale di iatromatematica dalla regione Germania meridionale / Svizzera St. Gallen, Stiftsbibliothek, Cod. Sang. 760 http://www.e-codices.unifr.ch/it/csg/0760/bindingA/0/Sequence-663 Il manoscritto, realizzato intorno alla metà del XV secolo in un ambiente laico nella Germania meridionale o in Svizzera, è illustrato con numerosi disegni a penna colorati. Vi vengono descritti i segni zodiacali, i pianeti, i quattro temperamenti e… Continua a leggere Medicina Tedesca di Fine Medioevo

L’Anatomia di Mansur

Mansur ibn Ilyas (1380-1422 dc) Un anatomista persiano ed il suo libro di anatomia ‘Tashrih-i Mansuri’ Mohammad M Zarshenas (1,2,3), Arman Zargaran (2,3), Alireza Mehdizadeh (2) and Abdolali Mohagheghzadeh (4) 1) Student Research Committee, Department of history of Medicine, Shiraz University of Medical Sciences, Shiraz, Iran 2 )Research Office for the History of Persian Medicine,… Continua a leggere L’Anatomia di Mansur

Storia della Rachicentesi

breve storia della rachicentesi definizione La rachicentesi, chiamata anche puntura lombare, è una pratica chirurgica utilizzata per poter estrarre il liquido cefalorachidiano, prodotto dai plessi corioidei, che scorre nel canale midollare della colonna vertebrale, negli spazi subaracnoidei e nei ventricoli cerebrali. Al contrario di quel che si crede, la rachicentesi non porta a paralisi, dato che… Continua a leggere Storia della Rachicentesi