Ottobre 2019

Trattamento dei ‘vizi’ delle ossa craniche nell’Antica Roma

Trattamento dei ‘vizi’ delle ossa craniche nell’Antica Roma Come si recide l’osso; e sul modiolo e sul trapano [chiamato “terebra” da Celso], strumenti adatti a ciò. Nell’immagine: la Terebra [o trapano], che era uno strumento chirurgico utilizzato nell’antichità.       “L’osso si taglia in due modi. Se piccolo è il vizio, con il modiolo, detto… Continua a leggere Trattamento dei ‘vizi’ delle ossa craniche nell’Antica Roma

Tecniche pratiche ed universali per far ripartire il cuore: breve storia

TECNICHE PRATICHE ED UNIVERSALI PER FAR RIPARTIRE IL CUORE: BREVE STORIA Oggi è il #RestartHeartDay. Con tecniche immediate, una minima strumentazione ed una pratica di base si possono far ripartire cuori che stanno andando incontro ad una morte certa. LA RESPIRAZIONE BOCCA A BOCCA Queste tecniche hanno i loro fondamenti non solo nel più antico passato,… Continua a leggere Tecniche pratiche ed universali per far ripartire il cuore: breve storia

Rudolph Matas, the Keen’s Surgery e la nascita dell’endoaneurismorrafia

RUDOLPH MATAS, THE KEEN’S SURGERY E LA NASCITA DELL’ENDOANEURISMORRAFIA L’endoaneurismorrafia è’ l’eliminazione chirurgica di una sacca aneurismatica, mediante sutura delle sue pareti. Questa tecnica fu concepita il 30 maggio 1888 dal chirurgo statunitense Rudolph Matas (1860-1957), mentre stava operando un paziente con un aneurisma brachiale traumatico che la ligatura prossimale e distale dell’arteria non era… Continua a leggere Rudolph Matas, the Keen’s Surgery e la nascita dell’endoaneurismorrafia

Il parkinsonismo descritto dall’autore di ‘Risvegli’

IL PARKINSONISMO DESCRITTO DALL’AUTORE DI ‘RISVEGLI‘ Nel 1817, il medico londinese James Parkinson pubblicò il suo famoso “Essay on the Shaking Palsy” [Saggio sulla Paralisi Agitante], nel quale descriveva, con vivezza ed una capacità di penetrazione che non sono mai state superate, quella condizione morbosa frequente, importante e singolare che oggi è conosciuta come Morbo di Parkinson.… Continua a leggere Il parkinsonismo descritto dall’autore di ‘Risvegli’

Sull’Encefalite Letargica o ‘Malattia del Sonno’

Sull’Encefalite Letargica o ‘Malattia del Sonno’ Durante l’inverno del 1916-17, comparve all’improvviso, a Vienna ed in altre città, una malattia “nuova” che nei successivi tre anni dilagò rapidamente in tutto il mondo. Le sue manifestazioni erano così svariate che non si trovavano due pazienti che presentassero esattamente lo stesso quadro clinico, erano così strane da… Continua a leggere Sull’Encefalite Letargica o ‘Malattia del Sonno’

Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori

Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori Elise Depew Strang L’Esperance (1878–1958) è stata una patologa e medico americana, una pioniera nello stabilire un modello preventivo di cura del cancro. Essa fu una patologa nota per aver istituito cliniche di prevenzione del cancro a New York. Fondò due cliniche: la “Strang Tumor Clinic” nel… Continua a leggere Elise l’Esperance, una paladina nella prevenzione dei tumori

Peter Doherty e la scoperta del fenomeno della restrizione del MHC

Peter Doherty e la scoperta del fenomeno della restrizione del ‘MHC’ Peter Charles Doherty è veterinario australiano nato il 15 ottobre 1940. Peter Doherty ha condiviso il premio “Albert Lasker Award for Basic Medical Research”  nel 1995 ed il Premio Nobel per la Medicina nel 1996 con il ricercatore svizzero Rolf M. Zinkernagel per la… Continua a leggere Peter Doherty e la scoperta del fenomeno della restrizione del MHC

Tra arte e chirurgia: la ‘laporotomia’ di Vicente Castell

TRA ARTE E CHIRURGIA: LA ‘LAPAROTOMIA’ DI VICENTE CASTELL In questo quadro in pittura ad olio, del 1898, identifichiamo il chirurgo principale, il dr. Manuel Candela (1847-1919), chirurgo e ginecologo spagnolo. Alla sua destra si identifica il dr. Cogollos. L’unico assistente che appare seduto è l’anestesista, mentre alla sinistra del dr Candela troviamo il primo… Continua a leggere Tra arte e chirurgia: la ‘laporotomia’ di Vicente Castell

Rudolf Virchow, il fondatore della patologia cellulare

RUDOLF VIRCHOW, L FONDATORE DELLA PATOLOGIA CELLULARE Rudolf Ludwig Karl Virchow nacque in Pomerania, a Świdwin, il 13 ottobre 1821. Frequentò la scuola della sua città natale, dove da subito espresse un precoce interesse per le scienze naturali e si diplomò nel 1839. Significativa per l’impostazione del giovane Virchow è la scelta del tema della… Continua a leggere Rudolf Virchow, il fondatore della patologia cellulare

La schizofrenia ed il farmaco che ha rivoluzionato il trattamento delle psicosi

NELLA GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE MENTALE (#WorldMentalHealthDay) MI PIACE RICORDARE IL FARMACO CHE HA RIVOLUZIONATO IL TRATTAMENTO DELLA SCHIZOFRENIA Il termine “schizofrenia” si traduce approssimativamente come “scissione della mente” e deriva dalle parole in lingua greca schizein (σχίζειν, “dividere“) e phrēn (φρήν, genitivo φρενός, “mente“). Il termine fu coniato dallo psichiatra svizzero Eugen Bleuler il… Continua a leggere La schizofrenia ed il farmaco che ha rivoluzionato il trattamento delle psicosi