Agosto 2018

Albrecht Durer e la “Telemedicina Rinascimentale”

 Albrecht Durer e la “TELEMEDICINA RINASCIMENTALE” Oggi si utilizzano un pò tutti i ritrovati delle tecnologia per comunicare ai propri medici curanti in tempo reale e a distanza la propria sintomatologia (whatsapp, messanger, selfie di ogni genere, ecc.) In passato l’invio di questi messaggi era molto difficile, anche se non del tutto impossibile: ecco l’autoritratto… Continua a leggere Albrecht Durer e la “Telemedicina Rinascimentale”

Girolamo Segato e l’arte dei ‘pietrificatori’ italiani

girolamo segato e L’ARTE DEI ‘PIETRIFICATORI’ ITALIANI Fra tutte le varie forme di conservazione di resti anatomici, quella che ancora oggi suscita stupore e incredulità è la cosiddetta “pietrificazione”. Alcuni grandi scienziati hanno portato questa tecnica ad impensabili livelli, e si tratta principalmente di una tradizione tutta italiana. Il primo e il più importante nome… Continua a leggere Girolamo Segato e l’arte dei ‘pietrificatori’ italiani

Tra anima e cervello nel seicento: Thomas Willis e Renato Cartesio

TRA ANIMA E CERVELLO NEL SEICENTO: thomas WILLIS E renato CARTESIO, OVVERO LA SCIENZA PRENDE IL POSTO DELLA FILOSOFIA Il principale contributo di Thomas Willis (1621-1675) alla Medicina riguardò lo studio della morfologia del sistema nervoso, incluse embriologia, anatomia comparata ed anatomia patologica, come base per la comprensione delle malattie neurologiche. Nel 1664, fu pubblicato… Continua a leggere Tra anima e cervello nel seicento: Thomas Willis e Renato Cartesio